Censure anime – ATTACKER YOU! – MILA E SHIRO DUE CUORI NELLA PALLAVOLO

Le censure di ATTACKER YOU! – MILA E SHIRO DUE CUORI NELLA PALLAVOLO

Materiale inviato da: Clemi

PREMESSA

Molti non sanno che anche “Mila e Shiro” (“Attacker You!” nell’originale) ha subito in Italia censure significative. La ragione delle modifiche è evidente: in Italia si è cercato di adattare a un pubblico di bambini un prodotto sostanzialmente pensato per coetanei della protagonista (13-14 anni), tradendone ampiamente lo spirito.

A parte le curiose, e già note, modifiche ai nomi dei personaggi, effettuate cercando di lasciare un sapore “giapponese”, per cui, ad esempio, la protagonista Yu diventa Mila, Eri diventa Kaori, ecc., si possono distinguere due tipi di vere e proprie censure: le modifiche, in alcuni casi molto pesanti, ai dialoghi, e i tagli di alcune scene (4 nella sola prima puntata). Di seguito indico gli esempi più significativi.
Per ultimo, parlo della censura più importante, che riguarda il racconto dei problemi familiari della protagonista, dato che tale censura combina il taglio di una scena con le modifiche alla sceneggiatura in una scena precedente.

Dato che il risultato delle censure fa apparire la versione italiana quasi un prodotto diverso, per distinguere le due versioni indico con il nome Mila il personaggio nella serie “italianizzata”, e Yu quello originale.

Online da: Gennaio 2011 – Ultimo aggiornamento: Dicembre 2012

Lascia una recensione

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi