Censure anime – RANMA 1/2 – Termini giapponesi

Le Censure di Ranma 1/2

Materiale inviato da: Carlo

pokemon1 pokemon3 ranma3 ranma4
ranma5 ranma6

Termini e riferimenti al Giappone

In Giappone esistono molti cibi che in Italia non si trovano e che vorremmo tanto magiare, perchè non sempre al ristorante giapponese li preparano (specialmente se sono sushi bar!XD).
La Granata decise di adattare i loro nomi usando i termini italiani il più vicini possibile: le okonomiyaki di Ukyo (per fare un esempio) furono presentate come un tipo di focacce con le uova nel loro impasto (per la precisione la frase di Ukyo è “Mi piace cucinare le okonomiyaki, ossia le focacce con le uova“) la CRC, invece, trasformò completamente i cibi in qualcosa di diverso!
Il caso più consociuto è quello delle okonomiyaki, che divennero le famose créps alla giapponese! Visto il modo in cui vengono cotte (più simile a quello delle crepés su una piastra) non è poi un adattamento così sbagliato e neanche tanto censurato se pensiamo che negli episodi successivi:

1. nella versione censurata dell’episodio Il mistero dei takoyaki scomaprsi questi diventino polpette di pesce, anzichè polpette di polpo (come sarebbe stato più corretto) e le alghe verdi diventino del prezzemolo (no comment!)

2. nell’episodio La più bella della spiaggia gli onigiri fatti da Akane diventano (udite udite) dei semplici panini (dove se nella loro preparazione non c’è traccia di pane?!)

Questi sono i casi più famosi e visibili, visto che di solito altri cibi non sono nominati. Da notare che gioco di scacchi tipicamente giapponese con cui vediamo quasi impegnati Genma e Suon (gli shoji) ha mantenuto il loro nome e che Nabiki nei suoi ricatti chieda Yen anche nella versione censurata, mentre diverso è stato il caso di alcune riproduzioni di tanuki (animale tipico del Giappone, spesso indicato come Tasso o Procione) che sono stati indicati come orsi!

Lascia una recensione

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi