J-Music – KANON WAKESHIMA

Materiale inviato da: Show93.

BIOGRAFIA

E’ una cantante e violoncellista giapponese nata nel 1990 a Tokyo.
Kanon ha debuttato nel DefSTAR Records nel Maggio 2008 con la canzone “Still Doll”, l’ending theme della prima serie dell’anime adattato al manga “Vampire Knight”.
La sua seconda canzone “Suna No Oshiro”, pubblicata il 12 Novembre 2008, è la sigla della seconda serie dell’anime.

La maggior parte delle sue canzoni sono state scritte da Mana.

E’ stata nominata “Best Newcomer award 2008” nel quarto annuale Shojo Beat Music Awards.

SITO UFFICIALI

Kanon Wakeshima’s official website (giapponese e inglese): http://whv-amusic.com/wakeshimakanon/

DISCOGRAFIA

Album 

18/02/2009 – Shinshoku dolce
28/07/2010 – Shōjo jikake no libretto ~LOLITAWORK LIBRETTO

Singoli

28/05/2008 – Still doll – usata come sigla di chiusura dell’anime “Vampire Knight
12/11/2008 – Suna no oshirou – usata come sigla di chiusura dell’anime “Vampire Knight Guilty”
16/09/2009 – Tōmei no kagi” – usata come sigla del videogioco “Avalon no kagi”
2012 – Foul Play ni Kurari – Sakura Meikyuu – usata come sigla finale dell’anime “To Love-Ru -Trouble- Darkness”

KANON X KANON

Nel 2010 Kanon Wakeshima avvia con il suo omonimo Kanon, il bassista degli AN CAFE, un progetto di collaborazione chiamato kanon×kanon (il segno di moltiplicazione in giapponese implica una collaborazione e non si pronuncia) in cui lei scrive le parole e lui la musica. I musicisti si presentano come un duo in “2 dimensioni e mezzo”, nel senso che non appartengono né al mondo dei disegni in 2D né a quello della realtà in 3D: il duo nasce infatti per realizzare musica per prodotti da otaku, ovvero cartoni animati, videogiochi e altre opere collegate all’immaginario di Akihabara. I kanon×kanon quindi si esprimono contemporaneamente in due dimensioni con le illustrazioni (lei fanciullina & lui pazzoide calati in varie ambientazioni), in “due dimensioni e mezzo” con la musica e in tre dimensioni con i concerti dal vivo. (info tratta da Wikipedia)

Singoli
17/11/2010 – Calendula requiem – usata come sigla di apertura dell’anime “Shiki”
15/06/2011 – Koi no dōtei – usata come sigla di apertura dell’anime “30-sai no hoken taiiku”

FOTO

Vuoi recensire questo artista; dire se ti piace o no; consigliarne o sconsigliarne i cd agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto! (per aggiungere invece altro materiale scrivete via mail, lo spazio qua sotto è solo per le recensioni!)

Lascia una recensione

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi