recensione manga – THE LEGEND OF ZELDA: THE WIND WAKER – LINK’S LOGBOOK

A cura di Changing

SCHEDA

Titolo originale: The legend of Zelda: the Wind Waker – Link’s Logbook
Titolo internazionale: The legend of Zelda: the Wind Waker – Link’s Logbook
Autore: ?
Genere: Shounen manga – Yon-konma*
Rating: adatto a tutti
Anno di pubblicazione in Giappone: 2002
Casa Editrice giapponese: Futabasha
* “Yon-koma”, o più brevemente “4-koma”, viene tradotto letteralmente “di quattro vignette”.
Questo particolare formato viene utilizzato in Giappone sopratutto per scopi umoristici. Solitamente le vignette sono disposte verticalmente con senso di lettura dall’alto verso il basso, ma si possono trovare anche in orizzontale, con senso di lettura da sinistra verso destra, o con struttura ibrida del tipo 2 x 2. La scelta del tipo dipende dalle esigenze di pubblicazione su cui appaiono le strisce.
Questo tipo di fumetto può trattare anche argomenti piuttosto seri, nonostante mantengano una chiave umoristica e si possono trovare un pò dappertutto: su riviste di manga, di videogiochi, di cucina, nei quotidiani ecc…
Anche se solitamente sono racconti autoconclusivi, sono possibili sviluppi seriali che creano una sorta di storia continua.

In Italia: inedito

Manga relativi: Sono molti i manga dedicati al vidoegames “The legend of Zelda”
The legend of Zelda: a Link to the past
The legend of Zelda: Majora’s mask
The legend of Zelda: Ocarina of time
The legend of Zelda: The Wind Waker 
The legend of Zelda: the Wind Waker – Link’s Logbook
– The Legend of Zelda – Phantom Hourglass
– The Legend of Zelda – The Minish Cap
– The Legend of Zelda – Oracle of Seasons
– The Legend of Zelda – Oracle of Ages
– The Legend of Zelda – Four Swords

TRAMA

Questo manga non è mai stato pubblicato in Italia, ed è stato scritto secondo lo stile “yon-konma” (vedi la Scheda).
Quindi, tramite vignette umoristiche, riassume le vicende del piccolo Link, che dovrà viaggiare in compagnia di Lord Drakar, una nave parlante, fra varie isole per salvare la sua sorellina Aril, rapita per errore al posto di un’altra ragazza, Dazel, la capitana di una ciurma di pirati.

IMMAGINI clicca per ingrandire

LINK opere collegate al manga

Materiale su “The legend of Zelta” presente sul sito:
– The legend of Zelda: A Link to the past
– The legend of Zelda: Majora’s mask
– The legend of Zelda: Ocarina of time
– The legend of Zelda: Phanton Hourglass –  recensione videogames
– The legend of Zelda: Spirit Tracks – recensione videogames
– The legend of Zelda: The Wind Waker – recensione videogames
– The legend of Zelda: Twilight Princess – recensione videogames
– Fanart
– Le frasi più belle
– Sigla italiana anime

COMMENTI

Hai letto questo manga e vuoi recensirlo, consigliarlo o sconsigliarlo agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!

1
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Changing Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
più nuovi più vecchi
Notificami
Changing
Bazarino
Changing

Anche se avrei preferito un diverso tipo di manga per questo videogioco, devo dire che anche questo mi è piaciuto molto, anche perché ho riso veramente tanto; le scene comiche fra Link e Lord Drakar sono veramente le migliori!
Purtroppo non è stato mai pubblicato in Italia, infatti sono riuscita a leggerlo solo grazie a delle scans su internet (che si trovano sia in inglese sia in italiano – solo finchè la serie rimarrà inedita in Italia).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi