poesie – Kanako Enomoto

LEGENDA RATING – Si prega di fare attenzione agli avvisi, per evitare di leggere componimenti non adatti alla propria età e sensibilità.
Dark = tipo di linguaggio forte, violento o volgare
Lime = nella poesia ci sono dei riferimenti sessuali espliciti
Smile! = parodia, comicità

Le poesie originali sono in ordine decrescente, dalla più recente alla più vecchia.

Indirizzo mail per scrivere all’autrice.

ERRORI IRREPARABILI

Mi hai detto mille volte che mi ami,
ma ho sempre creduto in uno scherzo.
Ora ti ho perso e, proprio ora, mi accorgo
che la vita senza di te non ha sapore.
Ti cerco e spero che, quando ti troverò,
non mi odierai quanto io stesso mi detesto.
Lo so che ho sbagliato e che non potremo tornare indietro,
ma ho bisogno di crederlo.
Perdonami, se il nostro amore non ha mai avuto un inizio,
è solo colpa mia e ciò mi distrugge.
L’oscurità mi avvolge ma non ne soffro,
mi sta salvando da me stesso.
Il cuore non sanguina più, ora rimane solo il vuoto.
E i ricordi di te e le congetture, che ho fatto e che farò
sull’amore che io ho rovinato, e quell’unico bacio che sempre mi tortura.
Ho avuto un assaggio di te e l’ho sprecato.
Perdonami,
per tutto quello che ho fatto, che non ho fatto e per averti fatto soffrire,
non lo meritavi.
Scusa.
Ti amo.

AFRICA
(da ‘l’occhio del lupo’ di Daniel Pennac)

Africa, e un lupo
e un buio ricordo.
Ricordo celato nell’occhio
a gala venuto
per un azzurro lupo
colore del mare
dolce di sale.
La bionda sabbia
dell’africa notturna,
due schiavi,un venditore,
una prigionia, una storia.
Un nome: Africa

INSIEME PER SEMPRE

Ti amo e so che rimarremo insieme per sempre
senza paura di quello che diranno o penseranno gli altri,
perché esiste un mondo tutto nostro
dove nessuno può dirci che fare o che dire
perché in quel mondo gli altri non ci sono.
Ci siamo io e te.
INSIEME PER SEMPRE

AI SHITERU

Due parole che hanno in se il
Il significato di altre 1000.
Pochi riescono a scoprirne il vero
Significato: ognuno può amare chiunque,
ma solo una persona è quella vera,
quella che si amerà per sempre.
Quella persona per me sei tu.
Ai shiteru mon amour

PERFETTI

Nessun uomo è perfetto,
dice la natura,
ma ognuno cerca di esserlo.
La luna ci guarda e sorride,
non tanto per dare coraggio,ma
per ridere di noi stolti.
Non sa che più stolta è lei
perché la ricerca della perfezione
è nella nostra natura.
Una natura che lei non avrà mai,
perché la luna è lo specchio di
ciò che noi cerchiamo.

NO TITLE

L’amore è come il dolore,
solo il disegno di un cuore
che soffre incolore.
Perciò ogni umano sole,
Imparerà a soffrire per amore
e dovrà amare per dolore.

DON’T MINE

You are my sun,
you are my moon,
you’re light in my darkness.
You are my smile,
you are in my dreams
You’re life in my death.
but you aren’t mine.
you have my heart,
but you aren’t mine…
your heart aren’t’t mine…
You aren’t’t mine…
never mine…

PIOGGIA E LACRIME

Le lacrime sono come pioggia.
Depurano l’anima,
fanno scivolare via dolore e sofferenza
dal cuore.
La pioggia è lacrima di angeli.
Puri, eppure neri.
Si è confortati nel piangere col cielo.
Non si è soli.
Che amara illusione.

NO TITLE 2

Cosa sono i sogni?
Tutti ne cercano risposta.
Ma ognuno trova la propria:
Per gli amanti è l’unione completa,
per i bimbi è diventare grandi,
per i grandi tornare bimbi.
Una cosa è uguale:
I sogni sono i desideri
che alla fine si scoprono essere sempre esistiti.
Dentro. Ovunque. Dentro.
I desideri sono la realtà che si scopre quando la si perde.
I desideri sono la realtà sempre esistita per chi è capace di sognare.
Semplice. Complesso. Semplice.
I sogni sono le ali degli uomini.
Sono la vita dei poveri.
Sono la disperazione dei ricchi.
I sogni sono sogni.
non c’è altra spiegazione.

ANGELO DELLA MORTE
Note: Dark

Nelle chiare acque di quel luminoso specchio me stessa cercai.
Non vi trovai che un angelo bardato di seta nera.
Capì ciò che fin dal primo pensiero ripugnai:
l’uomo è l’unico e solo,
Angelo della Morte.
E’ colui che ricerca la sapienza per ingannare;
E’ colui che distrugge per non ricreare.
E’ colui che odia e porta morte nell’ amore.
E’ colui.
E’ l’Angelo più crudele di tutti,
è il più fedele a Dio.
E’ lui.
Non riuscì a sopportare ciò, così distolsi lo sguardo.
E ripresi a distruggere.
Rimpiansi l’innocenza bambina che vedevo scomparire sui volti dei neonati.
E ripresi a distruggere.
Morirò col rimorso dell’aver distrutto,
ma salirò al cielo con la sicurezza dell’aver ricreato.
E sono felice.

Lascia un commento