anime – CANDY CANDY – di Tetsuo Imazawa

A cura di Marichan

SCHEDA

Titolo originale: Candy Candy
Titolo internazionale: Candy Candy
Genere: serie tv – shoujo, romantico, drammatico, storico
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Numero episodi: 115 (concluso)
Anno di uscita in Giappone: 1976
Rete tv giapponese: Tv Asahi
Tratto: dal manga “Candy Candy” di Yumiko Igarashi, a sua volta tratto dai romanzi scritti da Kyoko Mizuki.

Regista: Tetsuo Imazawa
Sceneggiatura: Noboru Shiroyama, Shun’ichi Yukimuro
Character design: Mitsui Shindo
Musiche: Takeo Watanabe
Studio di animazione: Toei Animation

Titolo in Italia: Candy Candy – Dolce Candy
Anno di pubblicazione in Italia:
Trasmissione in tv: trasmesso per la prima volta su reti locali. Fu poi comprata da mediaset che la replica varie volte su suoi canali.
Censura nella trasmissione televisiva: sì, anche se poca, furono tagliate poche scene e aggiunto qualche dialogo dove in originale c’era del silenzio. Però fu leggermente modificato il finale (vedi “curiosità” sotto)
Edizione italiana: purtroppo da noi la serie non è mai uscita in dvd, ed è difficile reperirla.

Sigle:

Opening giapponese:
“Candy Candy” di Mitsuko Horie and The Chirps

Ending giapponese:
“Ashita ga Suki” di Mitsuko Horie and The Chirps

1° sigla italiana
“Candy Candy” di Rocking Horse

2° sigla italiana
“Dolce Candy” di Cristina D’Avena

TRAMA

Una sera nevosa, si sente il vagito di due neonati fuori dalla porta della “Casa di Pony”, orfanotrofio gestito da due dolci signore: Miss Pony e suor Maria. Le due direttrici trovano così due neonate, che chiameranno Candy e Annie.
Le sue bimbe crescono come sorelle, assieme a tutti gli altri orfani: ma mentre Candy è un maschiaccio, allegra e sempre in movimento, Annie è più timida è composta. Inoltre Annie vorrebbe essere adottata, mentre Candy vorrebbe restare nella Casa di Pony.
Un giorno Annie viene davvero adottata, dalla ricca famiglia Brighton, e Candy non può che restarne ferita e amareggiata. Mentre piange in cima ad una collina, incontra un giovane che suona la cornamusa, vestito con un kilt scozzese, che la consola. La ragazzina si invaghisce di questo ragazzo, che chiamerà “Il Principe della Collina”, dato che non conosce nè il suo nome nè da dove viene.
Poco tempo dopo anche Candy viene adottata da una ricca famiglia, i Logan, che la vogliono come dama di compagnia della loro figlia Iriza. Ma non si troverà bene, in casa vige una educazione troppo rigida, inoltre viene presa in antipatia da Iriza e dal fratello Neal che la tormenteranno. Ma per fortuna Candy farà anche amicizia con i vicini di casa della famiglia Logan, tre ragazzi che fanno parte della famiglia Andrew.
Da quel giorno però Candy vivrà moltissime avventure, alcune gioiose, altre dolorose.

IMMAGINI clicca per ingrandire

CURIOSITA’

– In Italia il finale dell’anime fu leggermente modificato
ATTENZIONE SPOILER SULLA FINE DELLA SERIE; NON LEGGERE SE NON VUOI ROVINARTI LA SORPRESA!

SPOILER! clicca -Apri- per leggere --> Apri

– Purtroppo sono molti anni che la serie tv non viene replicata, e sarà molto difficile che la rivedremo in un futuro prossimo (manga compreso). Questo perchè i diritti di “Candy Candy” sono stati oggetto di una controversia legale molto lunga tra le due autrici, con conseguenza di blocco dei diritti sia del fumetto che cartone.

DOPPIATORI

Personaggi – Doppiatore giappone – Doppiatore italiano

Candy White Andrew – Minori Matsushima – Laura Boccanera
Annie Brighton – Mami Koyama – Susanna Fassetta
Anthony Brown Andrew – Kazuhiko Inoue – Marco Guadagno
Archie Cornwell Andrew – Yuji Mitsuya – Sergio Luzi
Terence Granchester – Kei Tomiyama – Massimo Rossi
Patty O’Brien – Chiyoko Kawashima – Cinzia De Carolis
Albert – Makio Inoue – Guido Sagliocca
Voce Narrante – Taeko Nakanishi – Carlo Marini
signora Legan – Fabrizia Castagnoli
Iriza Legan – Yumi Nakatani – Laura Lenghi
Neal Legan – Kiyoshi Komiyama – Riccardo Rossi
Tom – Davide Lepore
Stear Cornwell Andrew – Fabio Boccanera
signor Garcia – Eken Mine – Renzo Stacchi
Miss Pony – Elsa Camarda
Kuky – Fabrizio Mazzotta
Jane – Miyoko Asou – Carla Todero
Charlie – Willy Moser
Susanna Marlowe – Gabriella Andreini

LINK inerenti alla serie

Materiale su “Candy Candy” presente sul sito:

Discussioni sul forum:

Altri anime per la regia di Tetsuo Imazawa presenti sul sito:

COMMENTI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!
– Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto!

1
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
vittoria 74 Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
più nuovi più vecchi
Notificami
vittoria 74
Bazarino
vittoria 74

Candy il personaggio che ha caratterizzato la mia infanzia: sentimenti buoni, primi amori, amicizia, il grande amore della sua vita, il dedicarsi ad un lavoro per aiutare il prossimo.Stupendo!!! Un anime da lacrime e sorrisi un anime che da valori sul vivere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi