anime – YUI RAGAZZA VIRTUALE (Corrector Yui) – di Yuji Mutoh

A cura di Dana

SCHEDA

Titolo originale: Corrector Yui – (コレクター・ユイ )
Titolo internazionale: Corrector Yui – Virtual Yui
Genere: serie tv – shoujo – azione, fantascienza, fantasy
Rating: adatto a tutti
Numero episodi: 52 (conclusa) diviso in due stagioni
Anno di uscita in Giappone: 1999 – 2000
Rete tv giapponese: NHK
Tratto: dal manga “Corrector Yui” scritto da Kya Asamya e disegnato da Keiko Okamoto.

Regista: Yuji Mutoh
Character design: Fumie Muroi
Musiche: Kenji Kawai
Studio di animazione: Nippon Animation

Titolo in Italia: Yui ragazza virtuale
Anno di pubblicazione in Italia: 2003
Trasmissione in tv: Teen Television – Italia Uno
Censura nella trasmissione televisiva: no (qualche nome cambiato a parte)
Edizione italiana: mai uscito da noi in Dvd

Sigle:

Sigle iniziali originali:
1 – “Eien to Iu Basho” di Kyouko, Masayoshi Yamazaki e Sugashiko (episodi 1 – 26)
2 – “Tori ni naru Toki” di Satsuki (episodi 27 – 52)
Sigle finali originali:
1 – “Mirai” di Legolgel (eps 1 – 26)
2 – “Requiem” di Satsuki (episodi 27 – 52)

Sigla italiana:
“Yui ragazza virtuale” cantata da Cristina D’Avena

TRAMA

Alla nostra Yui; imbranata, dolce, studentessa liceale; un software affida un Comcon, che le serve per trasformarsi in una maghetta virtuale e inizializzare i cattivi di turno.
La prima stagione ruota intorno alla battaglia contro Giganet e rivela i misteri che si nascondono dietro i Virtuali e il loro creatore, il professor Inukai, apparentemente scomparso. Nella seconda stagione, invece, Yui e i Virtuali devono sconfiggere un misterioso virus che minaccia ComNet, e faranno la conoscenza di Virtual Aiko.

IMMAGINI clicca per ingrandire

DOPPIATORI

PERSONAGGI
DOPPIATORI ORIGINALI
DOPPIATORI ITALIANI
Yui Kasuga / Virtual Yui
Makiko Ohmoto
Tosawi Piovani
IR
Tomohiro Nishimura
Piero Ubaldi
Kisaragi Haruna
Yuko Kagata
Renata Bertolas
Control
Hiroki Takahashi
Claudio Beccari
Rescue
Akiko Kimura
Giusy Di Martino
Fuji Takashi
Hiroshi Kamiya
Davide Garbolino
Peace
Kazuhiko Nishimatsu
Tony Fuochi
Kasuga Shin’ichi (padre di Yui)
Kazuki Yao
Gianfranco Gamba
Frozen
Kotono Mitsuishi
Lorella De Luca
Eco
Kumiko Watanabe
Patrizia Scianca
Andy / Vision
Michiko Neya
Elisabetta Spinelli
prof. Inukai Mototsugu
Mugihito
Riccardo Rovatti
Follow / Floppy
Shinobu Satouchi
Giuseppe Calvetti
Synchro / Wolf
Takashi Matsuyama
Stefano Albertini
Jaggy / Geggy
Hiromi Sugino
Riccardo Lombardo
Shun Toujou / Satoshi
Hiroshi Isobe
Gianluca Iacono
Virus
Kazuhiro Nakayama
Diego Sabre
Grosser / Giganet
Mugihito
Mario Zucca
Hichitaro
Luca Bottale
Hideto
Massimo Benedetto
Teddy
Federica Valenti
Uomo
Federico Danti
Bambina misteriosa
Serena Clerici
Kirsch
Riccardo Peroni
Blue
Patrizia Mottola

LINK inerenti alla serie

Materiale su “Corrector Yui” presente su questo sito:

Altre opere di Yuuji Mutou presenti sul sito:

RECENSIONI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto! – Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto! – Puoi anche discuterne sul nostro Forum.

1
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
YuiHimawari Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
YuiHimawari
Bazarino
YuiHimawari

Sostanzialmente questo anime non si distacca dalle serie delle maghette, solo che questa volta opera nel mondo dei PC, nel virtuale insomma.
Più originale la seconda serie, anche se un po’ più adulta.
Il pregio della serie sta nella bella caratterizzazione di Yui e del suo rapporto con i software virtuali.
Quella che vediamo in azione è una liceale normale; non le piace studiare, sbaglia i compiti, combina guai e non è certo un modella di efficienza nello svolgere l’incarico che le viene affidato, eppure anche se a volte si fa pregare per intervenire, anche se a volte sfrutta la situazione per i suoi comodi, Yui nella sua missione ci mette davvero il cuore. Questo è il nodo focale che rende la serie apprezzabile.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi