anime – LE BIZZARRE AVVENTURE DI JOJO (Jojo no kimyo na boken) – di Hiroyuki Kitakubo, Hideki Futamura, Noboru Furuse, Yasuhito Kikuchi, Yasunori Urata

A cura di Wizard09

SCHEDA

Titolo originale: Jojo no kimyo na boken
Traduzione letterale: Le bizzarre avventure di Jojo
Titolo internazionale: JoJo’s Bizarre Adventure
Genere: OAV – shounen – azione, avventura, soprannaturale, mistero
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Numero episodi: 13 (concluso)
Anno di uscita in Giappone: 1993 i primi sei OAV, i restanti sette nel 2001.
Tratto: dal manga “Le Bizzarre avventure di Jojo” di Hirohiko Araki.

Registi: Hiroyuki Kitakubo, Hideki Futamura, Noboru Furuse, Yasuhito Kikuchi, Yasunori Urata
Character design: Junichi Hayama
Musiche: Le musiche sono a cura di Marco Vivio e gli effetti sonori della Skywalker Sound di George Lucas. Non vi sono sigle di apertura e chiusura.
Studio di animazione: APP

Titolo in Italia: Le bizzarre avventure di Jojo
Anno di pubblicazione in Italia: 2005
Censura: no
Edizione italiana italiana: usciti prima in vhs per la Dynamic, poi raccolti in Dvd in un unico box speciale dalla Yamato Video.

Trailer italiano

TRAMA

Un salto nel passato (la trama ripercorre la prima serie: Phantom Blood) – Inghilterra 1880/88
Jonathan Joestar detto Jojo, figlio del nobile Lord George Joestar vede la sua vita cambiare radicalmente il giorno in cui il padre adotta Dio Brando suo coetaneo e figlio di uno sbandato che involontariamente ha salvato Lord Joestar mentre cercava di derubarlo. Sentendosi in debito e incurante delle vere intenzioni dell’uomo, adottò Dio quando questi divenne orfano. Il ragazzo ha un animo ambizioso e perverso, e l’unico desiderio che ha e di impadronirsi del casato dei Joestar cercando di silurare il povero Jojo.
Otto anni dopo, Dio decide di uccidere lord Joestar ma viene scoperto e, messo alle strette, utilizza un misterioso manufatto azteco chiamato “maschera di pietra” che ha il potere di trasformare un uomo in un vampiro. Inizia cosí la caccia a Dio e al suo esercito di non-morti che si conclude con la temporanea vittoria di Jonathan, forte della tecnica dell’onda concentrica insegnatagli da Will A. Zeppeli.
Ma Dio, di cui rimane solo la testa non si arrende e decide di prendere il corpo di Jonathan sulla nave dove si sta svolgendo il suo viaggio di nozze. Il ragazzo immola la sua stessa vita per trascinare negli abissi insieme a lui il malefico vampiro nella nave in fiamme …

Giappone 1988:
Jotaro Kujo, nipote di Joseph Joestar a sua volta nipote di Jonathan Joestar, viene arrestato per aver scatenato una rissa; ma è deciso a rimanere in prigione convinto di essere posseduto da uno spirito maligno. In realtà il ragazzo ha sviluppato un misterioso potere chiamato “Stand”.
Questo potere si è manifestato a causa del ritorno di Dio Brando, la cui bara è stata ripescata nell’atlantico 4 anni prima. Il malefico vampiro infatti è riuscito nel suo intento di possedere il corpo di Jonathan e ora questo corpo ha lanciato un segnale di allarme a tutti i Joestar risvegliando in loro il potere dello “Stand”. Purtroppo non tutti sono in grado di resistere all’influenza di questa entità come accade alla madre di Jotaro, Holly Joestar. L’unico modo per salvarla è uccidere Dio che si trova da qualche parte in Egitto.
Jotaro, Joseph insieme a Mohammed Abdul e Noriaki Kakyoin partono per l’Africa, ma ad attenderli lungo il loro cammino ci sono guerrieri Stand che hanno giurato fedeltà a Dio Brando.

IMMAGINI clicca per ingrandire

GLI STAND

Sono delle emanazioni generate dalla propria forza psichica e spirituale, ma solo individui dotati di ferrea volontà e una predisposizione naturale possono materializzarlo, oppure se non si è abbastanza forti, si rischia di venir uccisi dal proprio Stand. Gli Stand possono apparire con diverse sembianze da umane a vegetali, animali fino ad oggetti e mezzi di trasporto. Normalmente sono intangibili e invisibili ad esseri umani normali ma alcuni possono concretizzarsi e risultare visibili. I danni ricevuti dagli Stand si riflettono sul portatore, se il portatore muore lo Stand svanisce.
Il nome Stand gli viene dato dal fatto che essi stanno sempre con la persona e la aiutano quando è in difficoltà. Una persona ( o animale) che possiede uno Stand è detta portatore di Stand o guerriero Stand.
Ogni Stand possiede poteri e abilità uniche che sono date dalla personalità, le attitudini, le qualità , ecc.. della persona.
In questa serie i nomi degli Stand sono ispirati alle carte dei tarocchi e alle divinità egizie.

Spoiler title
Jotaro Kujo – Star Platinum:
Ha l’aspetto di un possente lottatore. Possiede grande forza, velocità, sensi molto acuti e sviluppati e uno sorprendente precisione.

Joseph Joestar – Hermit Purple:
Ha l’aspetto di rovi viola che possono essere usali come fruste o corde. Possono imprimere nelle pellicole delle immagini spirituali future o lontane, purtroppo a scapito della macchina fotografica. Joseph li utilizza anche come conduttori delle onde concentriche.

Mohammed Abdul – Magician Red:
Ha l’aspetto simile a un Tengu rosso. Governa le fiamme ed ha il completo controllo su queste permettendo di portare attacchi variati e letali come il Crossfire Hurricane o l’imprigionante Fire Bind.

Noriaki Kakyoin – Hierophant Green:
Ha l’aspetto di una figura umana fatta di gelatina verde. Puó “srotolarsi” come un gomitolo in acuminati tentacoli con i quali puó entrare nel corpo delle persone e manovrarle a piacimento. Ha un attacco speciale chiamato Emerald Splash, con il quale scaglia dei proiettili di energia distruttiva a forma di smeraldi.

Jean Pierre Polnareff – Silver Chariot:
Ha l’aspetto di uno spadaccino in armatura armato di fioretto. I suoi attacchi sono veloci, precisi possono persino tagliare le fiamme poiché riesce a creare i vuoto con la sua spada. L’armatura puó essere rimossa diminuendo la resistenza ma aumentando notevolmente la sua velocità.

Iggy (cane) – The Fool:
Ha l’aspetto alquanto bizzarro fra un cane, una macchina e la testa a forma di maschera tribale. Composto completamente da sabbia e virtualmente invincibile e puó assumere svariate forme.

Forever (orango)- Strenght:
Stand tangibile che assume la forma desiderata dal portatore, nella storia assume la forma di una nave mercantile. Potendola manipolare a suo piacere, qualsiasi parte della nave si trasforma in una trappola mortale.

Hol Horse- Emperor:
Ha l’aspetto di una pistola i cui proiettili possono essere teleguidati dal portatore.

J. Gail – Hanged Man:
Ha l’aspetto di una mummia con una lama nascosta nel polso. Questo stand è fatto di luce e puó attaccare, ed essere visto solo su superfici riflettenti come specchi d’acqua o addirittura gli occhi ed è in grado di spostarsi fra di esse alla velocità della luce.

Enya Gail – Justice:
Ha l’aspetto di uno spettro fatto di nebbia. Justice è in grado di penetrare nelle ferite e manipolare il bersaglio come se fosse un burattino, in questa maniera puó manipolare anche i cadaveri. La nebbia di Justice puó anche creare illusioni tangibili.

Nduul – Geb:
Ha l’aspetto di una mano fatta d’ acqua ed è uno stand tangibile. Puó assimilare altra acqua per aumentare la sua forza e la sua massa. Puó assumere svariate forme come tentacoli, proiettili, ecc… Essendo Nduul cieco, Geb si muove attraverso i suoni anche quelli piú impercettibili.

Daniel J. Darby – Osiris:
Ha l’aspetto di una specie di robot. Quando Darby gioca d’azzardo e vince, Osiris prende l’anima dello sconfitto e la trasforma in una fiches. Il suo potere si attiva anche quando l’avversario ha già accettato mentalmente di perdere. Osiris è in grado di restituire le anime agli scommettitori.

Vanilla Ice – Cream:
Ha l’aspetto di un demone. Questo Stand è in grado di inglobare se stesso e il suo portatore creando una sorta di spazio vuoto che inghiotte qualsiasi cosa incontra sul suo cammino. Nessuno sa che fine fanno le cose o persone inghiottite al di fuori dello Stand e del portatore.

Dio Brando – The World:
Questo stand è molto simile a Star Platinum, con la differenza che The World è in grado di fermare il tempo per una vasta area per una manciata di secondi.

DOPPIATORI

PERSONAGGI – DOPPIATORI ORIGINALI – DOPPIATORI ITALIANI
Jotaro Kujo/ Star Platinum – Juurouta Kosugi – Ivo De Palma
Noriaki Kakyoin – Hirotaka Suzuoki – Diego Sabre
Jean Pierre Polnareff/ Silver Chariot – Katsuji Mori – Riccardo Lombardo
Mohammed Abdul – Kiyoshi Kobayashi – Marco Balbi
Holly Joestar – Arisa Andou – Marina Thovez
Joseph Joestar/ Magician Red – Chikao Ohtsuka – Enrico Bertorelli
Dio Brando – Nobuo Tanaka – Marco Balzarotti
J. Gail / Hanged Man – Mugihito – Giovanni Battezzato
Suzie Q. Joestar – Ryoko Kinomiya – Annamaria Mantovani

OPERE RELATIVE

Manga
Le bizzarre avventure di JoJo:
Parte 1: Phantom Blood
– Parte 2 Battle Tendency
– Parte 3 Stardust Crusaders
– Parte 4 Diamond is Unbreakable
– Parte 5 Vento Aureo
– Parte 6 Stone Ocean
– Parte 7 Steel Ball Run
– Parte 8 JoJolion

Serie tv
1- Le bizzarre avventure di Jojo
2- Le bizzarre avventure di JoJo: Stardust Crusaders
3- Le bizzarre avventure di Jojo: Diamond Is Unbreakable
4- Le bizzarre avventure di JoJo: Vento Aureo

LINK inerenti alla serie

Materiale su “Le bizzarre avventure di JoJo” presente sul sito:

Altre opere di Hiroyuki Kitakubo presenti sul sito:

Altre opere di Yasunori Urata presenti sul sito:

Altre opere di Yasuhito Kikuchi presenti sul sito:

RECENSIONI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto! – Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto! – Puoi anche discuterne sul nostro Forum.

Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Wizard09
Wizard09
16/05/2012 10:52

Questa serie di OVA riprende dalle vicende della terza parte del manga intitolata “Stardust Crusaders” forse la piú famosa e amata dal pubblico nipponico. Inizialmente di questa serie erano stati fatti 6 episodi che prendevano in causa solo alcune delle ultime battaglie contro i sicari di Dio e lo scontro finale con quest’ultimo. Nel 2001 furono prodotti 7 OVA che introducono la parte iniziale della storia e solo nel 2005 la Dynamic Italia li rimise in ordine cronologico e li distribuii come un’opera unica.
Devo dire che nonostante i vari tagli che sono stati fatti alla storia rispetto alla versione cartacea (mancano molti dei guerrieri stand di Dio e quindi le vicende ad essi legati) e alcuni piccoli buchi nella trama (date dal grande divario fra i primi 7 episodi e gli ultimi 6), le vicende rimangono comunque avvincenti e dinamiche, ma ció che mi fa davvero storcere il naso è l’enorme differenza dei disegni fra i primi 7 episodi (disegnati dopo) e gli ultimi 6 (disegnati prima). I primi hanno una grafica stupenda e molto curata mentre i secondi sono qualitativamente inferiori e secondo me fanno scadere di molto il prodotto, basti pensare che quando l’ho visto la prima volta (e non sapevo che fosse stato fatto in due parti) pensavo che gli autori si fossero stufati di disegnare o che fossero finiti i soldi, peccato perché secondo me questo unico dettaglio mi ha reso un po’ meno piacevole la prosecuzione delle vicende di Jojo.
Se amate i generi di combattimento, con avventura, magia e suspance non troppo impegnativi questo anime è sicuramente adatto a voi!

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi