anime – MONSTER MUSUME NO IRU NICHIJOU (Everyday Life with Monster Girls) – di Tatsuya Yoshihara

A cura di TheBattlerGalulu

SCHEDA

Titolo originale: Monster Musume no Iru Nichijou
Titolo internazionale: Monster Musume – Everyday Life with Monster Girls
Genere: serie tv – seinen – commedia, ecchi, harem, fantasy, sentimentale
Rating: consigliato ad un pubblico adulto
Numero episodi: 12 (concluso)
Anno di uscita in Giappone: Luglio 2015
Rete tv giapponese: Tokyo MX
Tratto: dal manga “Monster Musume no Iru Nichijou” di Okayado

Regista: Tatsuya Yoshihara
Sceneggiatura: Kazuyuki Fudeyasu
Character design: Takaya Sunagawa
Musiche: Hiroaki Tsutsumi e Manzo
Studio di animazione: Lerche

In Italia: inedito
Reperibilità: fansubbato in italiano grazie a Crunchyroll ecco il link visione.

Sigle:
Opening:
“Saikōsoku Fall in Love” di Ari Ozawa, Natsuki Aikawa, Sora Amamiya, Haruka Yamazaki, & Mayuka Nomura
Ending:
“Hey! Smith!!” di Smith with MON

TRAMA

“Monster Musume no Iru Nichijō”, che tradotto vuol dire “La Vita di tutti i giorni con delle Ragazze Mostro”, è un anime che narra della vita di un giovane ragazzo giapponese, Kimihito Kurusu, che si ritrova improvvisamente un sacco di ragazze dalle fattezze mostruose in casa.
Tre anni prima dell’inizio della storia, il governo ha rivelato l’esistenza di creature fantastiche come centauri, arpie e simili che fino ad allora aveva tenuto segreti, e tramite una nuova legge permette a queste creature di convivere con delle famiglie umane per fare integrare le due razze.
Un giorno, un agente del governo di nome Smith, consegna per sbaglio a casa del nostro Kurusu una lamia, un essere metà donna e metà serpente, di nome Miia, che alla fine rimane con lui arrivando ad innamorarsene.
Ma Miia non sarà la sola, perché piano piano la famiglia del nostro Kurusu si allargherà con altreu ragazze-mostro, arrivando a comprendere un’arpia, una centauro, una slime, una sirena ed una ragazza ragno! Ovviamente tutta questa compagnia renderà la vita del nostro povero protagonista davvero movimentata ma anche piena di divertimenti e non senza risvolti osè!
Un anime davvero originale per questo genere che saprà di sicuro incantare i fan del genere!

EPISODI

1: Primo episodio davvero carino e ben fatto, i disegni sono davvero molto simili al manga tanto che sembra letteralmente il manga reso come animazioni, senza salto di stile e senza passare ad uno stile diverso. L’unica differenza sembra essere il leggero oscuramento delle scene spinte (senza censure oscene per fortuna) ma c’era da aspettarselo dato che nei manga si ha più libertà in questo campo mentre negli anime bisogna contenersi un po’. La scelta delle musiche è davvero buona ed anche il cast dei doppiatori finora è davvero buono, sono proprio le voci che uno si aspetta dai personaggi mentre legge il manga! Come inizio promette bene, speriamo che continui ancora così!
2: Secondo episodio reso davvero bene, addirittura diviso a metà per poter introdurre subito sia Papi che Centorea, così facendo si potranno adattare più capitoli più velocemente. Sia Papi che Centorea vengono rese davvero bene in quest’anime e le voci soprattutto sono davvero azzeccate, Papi sembra proprio una adorabile bambina col cervello di gallina quale è mentre Centorea è fiera e combattiva ma ha dei momenti di debolezza. Finora questo anime sta procedendo davvero bene, speriamo sia tutto così!
3: Includendo qua e là qualche simpatica citazione famosa, questo anime continua ad essere davvero piacevole e davvero ben fatto specie per i fan del genere, stonano giusto un po’ le rare censure che ogni tanto fanno capolino (fortuna che l’anime è spinto quindi non possono censurare proprio tutto sennò non c’era più gusto). Adesso che il nostro povero protagonista deve vedersela con ben 3 ragazze viene sballottato qui e lì più che mai finendo spesso e volentieri col farsi male ma generando non poca ilarità, cosa che poi viene accentuata ancora di più quando entra in scena il matrimonio e quando la luna piena incombe sugli istinti di quelle ragazze così vogliose di affetto, ma anche questa ennesima crisi sembra essere superata…per ora.
4: Ed ecco che i guai aumentano tantissimo con l’improvviso arrivo di Suu che sconvolge la situazione in una casa con già parecchie gatte da pelare. La sua particolare costituzione unita al suo carattere curioso da bambina la rendono una combina guai di prima categoria regalando scene divertenti come se non ci fosse un domani, a volte sfociando anche in scene zozze senza nemmeno che lei stessa se ne rende conto. Ed ovviamente Suu lega subito con Papi, l’altra “bambina” di casa, creando un duo particolare che fa addirittura emergere il lato materno di Papi che nessuno si aspettava. Quanto potranno peggiorare le cose con un nuovo membro in più?

SPOILER! clicca -Apri- per leggere --> Apri

IMMAGINI clicca per ingrandire

DOPPIATORI

Doppiatore – Personaggio
Junji Majima – Kimihito Kurusu
Sora Amamiya – Miia
Ari Ozawa – Papi
Natsuki Aikawa – Centorea “Cerea” Shianus
Haruka Yamazaki – Melo
Mayuka Nomura – Suu
Momo Asakura – Manako
Rei Mochizuki – Zombina
Sakura Nakamura – Rachnera
Saori Ōnishi – Doppel
Yu Kobayashi – Smith
Yurika Kubo – Tionisia

LINK inerenti alla serie

Materiale su “Monster Musume” presente sul sito:

Altri anime per la regia di Tatsuya Yoshihara presenti sul sito:

COMMENTI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!
– Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto!

Lascia un commento