telefilm – KYORYUU SENTAI ZYURANGER

A cura di Carlo

SCHEDA

Titolo originale:Kyoryuu Sentai Zyuranger *
* In giapponese zyuranger si pronuncia jurenjaa
Traduzione letterale: Zyuranger, la Squadra dei Dinosuri
Genere: drama – Tokusatsu **
** tecnicamente “tokusatsu” significa “effetti speciali” ed indica tutti i generi fantastici e fantascientifici (come i film con Godzilla o quelli horror), in la parola è anche usata per indicare i telefilm di Super Eroi giapponesi che hanno socme sfondo questi due generi
Paese: Giappone
Numero episodi – Durata: 50
Durata Episodi: 25 minuti
Anno di uscita: da febbraio 1992 a febbraio 1993, con cadenza settimanale

Si tratta di una serie facente parte del format Super Sentai (cioé Super Squadre), un sottogenere di serie televisive molto popolare in giappone (la serie di Sailor Moon è direttamente ispirata a questi telefilm), prodotte dalla Toei Company e trasmesse dalla rete televisiva TV Ashai dal 1975. Zyuranger è la numero 17, ed è la serie da cui è stata tratta la prima stagione dei Power Rangers (Mighty Morphin Power Rangers), difatti la casa di produzione del telefilm americano riciclò le scene di combattimento di questo telefilm, ed anche quelle coi cattivi (ebbene sì, la grande Rita Repulsa ha in realtà un altro nome ma a questo ci arriveremo!). Curiosamente in questo telefilm, il Ranger giallo è un maschio, ha diffrenza della sua controparte americana dov’è una femmina. Difatti se si guardano bene le divise dei Power Rangers si nota che solo quella del Ranger rosa ha una gonna, mentre quella del giallo no!

In Italia: inedito
Reperibilità:

Sigle:
Sigla d’apertura: “Koryuu Sentai Zyuranger” di Goji Tsuno e Reo Rinozuka, arrangiamenti di Kenji Yamamoto, eseguita da Kenta Sato
Sigla di chiusura: “Boken Shite Rappapiya” (Rappapiya l’Avventura) di Goji Tsuno, arragiamenti di Kenji Yamamoto, eseguita dai Pythagoras
Altre canzoni: “Dora! The Song of Witch Bandora” eseguita in alcuni episodi da Machiko Soga

Opere relative:
– “Super Sentai World” film

TRAMA

Siamo nel 1992. Durante una missione spaziale su Nemesis, un misterioso pianeta che s’avvicina alla Terra ogni 170 milioni di anni, due astronauti giapponesi risvegliano dal suo sonno la terribile strega Bandora e i mostri suoi seguaci (Grifonzer, Tottopatto, Bukbak e Puripurikan), responsabili dell’estinzione dei dinosauri. La quale comincia ad attaccare la Terra con l’obbiettivo di annientare tutti gli umani, per cui prova molto odio.
Per fermarla il vecchio mago Barza risveglia, dal loro stato di rianimazione sospesa, cinque guerrieri membri di un’antica razza umana evolutasi dai dinosauri, e convivente con loro prima dell’attacco di Bandora: Geki, Goushi, Dan, Boi e Mei.
Ognuno di quali combatte evocando la forza di una delle cinque Bestie Guardiane, le divinità protettrici delle antiche tribù umane (tirannosauro, mammuth, triceratropo, smilodonte e pterodattilo), le quali altro non sono che gli avatar del Grande Dio Bestia (Daizyujin).
Successivamente si unirà a loro anche Burai, fratello maggiore di Geki, e alla salvezza dell’umanità si affiancherà la ricerca delle ultime due uova di dinosauro, da proteggere dalle mire della strega.

IMMAGINI clicca per ingrandire

CURIOSITA’

A parte Bandora e la sua gang, vi sono altri personaggi di Zyuranger che appaiono nella serie dei Power Rangers come “comparse”:
* Nell’episodio “Due teppisti fra i Power Rangers” si vede un flashback dove Zordon trova una pianta magica. Questa scena viene da Zyuranger e il corpo di Zodon è “interpretato” da Barza.
* Nell’episodio 14 della serie americana, il corpo di Tommy congelato che appare nella sfera di Rita è in realtà quello di Burai all’interno della caverna dove riposava.
* Nel fashback in cui si vede un guerriero di Zordon battersi contro il rospo orribile, quello è Goushi, il Mammoth Ranger (come si può riconoscere dal vestito nero).

CAST

– Yuta Mochizuki: Geki, Tyranno Ranger
– Seiju Umon* Goushi, Mommoth Ranger
– Hideki Fujiwara: Dan, Tricera Ranger
– Takumi Hashimoto: Boi, Tiger Ranger
– Reiko Chiba: Mei, Ptera Ranger
– Shiro Izumi: Burai, Dragon Ranger
– Machiko Soga: Strega Bandora
– Jun Tatara: Mago Braza
– Eiji Marumaya: Daizyujin (voce)
– Toru Ohira: Narratore (voce)
– Seizo Kato:DaiSatan

*è un nome d’arte, il suo vero nome è Ahoisa Takayasu

COMMENTI

Hai visto questo anime e vuoi recensirlo, consigliarlo o sconsigliarlo agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!

1
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Carlo_Manigoldo Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
più nuovi più vecchi
Notificami
Carlo_Manigoldo
Bazarino
Carlo_Manigoldo

Decisamente Zyuranger è una bella serie, ed è superiore alla serie dei Power Rangers. E’ molto più matura come tematiche e come trama, alternando momenti di drammatica serietà, ad altri di comicità e leggerezza.

Viste le profonde differenze a livello di trama è impossibile fare un confronto totale tra le due serie, poiché sono molto diverse fra di loro. Tuttavia è indubbio che Zyuranger presenta una trama meglio strutturata e più chiara della serie americana, ed anche meno infantile.

Bandora è un personaggio dalla storia ragica, ed è molto più spietata della Rita americana: non esita a prendere più volte dei bambini come ostaggio, o a voler sacrificarli al suo padrone (il demone DaiSatan).
Anche il Dragon Ranger Burai all’inizio attacca gli Zyurangers non perchè è sotto il controllo della strega (come accade a Tommy nella versione americana), ma per il suo odio verso il fratello Geki (altro non vi dico, sennò vi rinovino la sorpresa!).

Anche alcune scene sono più “mature”, poichè si vedono scene di combatitmenti corpo a corpo tra i personaggi, ed a volte si vede sangue, specialmente perché i Rangers non sempre combattono trasformati (specialmente durante il combattimento tra Geki e Burai).

La differenza più grande, però, è nel Megazord (Daizyujin nella versione giapponese). Difatti Daizyujin svolge un ruolo molto più importante del Megazord poichè non è un semplice robot gigante, ma l’incarnazione di un Dio ed interagisce (sopratutto verbalmente) coi vari personaggi, ricoprendo insieme al mago Barza il ruolo di guida del gruppo dei protagonisti!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi