videogames – DRAGON BALL Z ULTIMATE BATTLE 22

A cura di Wizard09

SCHEDA

Titolo originale: Dragon Ball Z Ultimate Battle 22
(diventa “Battle 27” dopo aver scaricato i 5 personaggi segreti)
Titolo internazionale: Dragon Ball Z Ultimate Battle 22
Genere: Picchiaduro
Piattaforma: Play Station
Supporto: 1 cd
Anno di uscita: 1995
Paese: Giappone
Tratto: ispirato all’anime “Dragon Ball Z
Classificazione PEGI: Il gioco non presenta indicatori di età.

Produttore: Bandai
Pubblicazione: Bandai

Titolo in Italia: Dragon Ball Z Ultimate Battle 22
Anno di pubblicazione in Italia: 1996
Lingua: Giapponese e Francese (versione europea

TRAMA

Il gioco non ha un trama in quanto si tratta di una “rimpatriata” di tutti i personaggi apparsi nei vari videogiochi di Dragon Ball Z.
A differenza di altri picchiaduro, i personaggi non hanno ne una biografia ne una storia e sono esenti finali.
Alcuni personaggi se si confrontano attivano delle sequenze animate speciali che si ricollocano nella serie, ma niente di piú.

IMMAGINI clicca per ingrandire

LINK inerenti alla serie

Materiale su “Dragon Ball” presente sul sito:

Discussioni sul forum:

COMMENTI

– Hai giocato questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!
– Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto!

2
Lascia una recensione

Please Login to comment
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Wizard09 Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
più nuovi più vecchi
Notificami
Wizard09
Bazarino
Wizard09

Confermo, ho avuto occasione di vedere il gioco per versione Saturn. Tutt’altro gioco. I personaggi sono meglio definiti e più colorati. Gli sfondi sono più vari e non sono con quel brutto 3d che fa una scarpa e una ciabatta, anzi, si divide lo schermo quando i personaggi si allontanano o volano in cielo e i colpi energetici sono resi davvero molto bene e non delle specie di palle di fuoco indistinte messe così alla cavolo. Non capisco perché per la Playstation abbiano fatto un lavoro così mediocre.

Wizard09
Bazarino
Wizard09

Magari a suo tempo avrà fatto una bella figura essendo il primo di Dragon Ball Z gioco uscito per playstation, ma sicuramente questo è forse uno dei picchiaduro piú brutti mai usciti; nonostante lo splendido filmato animato iniziale che dava tutta un’altra immagine ai contenuti . Le potenzialità della Playstation sono state sicuramente mal sfruttate. I personaggi appaiono ritagliati e incollati sullo schermo, l’effetto dei colpi energetici è ridicolo, addirittura quelli dei precedenti picchiaduro del Snes sono fatti molto meglio; anche queste sembrano ritagliate e incollate sui fondali 3d del gioco. Le mosse speciali sono scattose e per nulla coreografiche, poiché gli effetti speciali sono quasi identici per tutti. Il gioco è abbastanza longevo in quanto bisogna sconfiggere tutti gli altri personaggi scelti a random dal cpu, tuttavia l’ultimo da affrontare rimane sempre Super Bu.
Il cast dei personaggi è buono ed é abbastanza ricco ma… trovo inutile la presenza di Great Saiyaman in quanto oltre che essere un personaggio parodistico ed é anche debole, io l’avrei sostituito con Gohan saikyu no senshi (potenziato dal vecchio Kaihoshin), Gohan bambino l’avrei tolto e fatto spazio magari ad un altro personaggio. Anche Gogeta, che non centra nulla in quanto è un personaggio di un film, inoltre nel video del gioco si vedeva chiaramente che Goku e Vegeta si fondevano con i potara, tanto valeva mettere Vegeth, no?!. A questo punto si potevano anche aggiungere Bojack e Broly apparsi anche loro solo nei film e nel gioco Super Botouden 2, ma almeno avrebbero rimpolpato il cast con qualche guerriero interessante. Goku bambino è ignobile e tremendamente sproporzionato rispetto agli altri personaggi (è grande quasi come un personaggio adulto). Il maestro Muten è inutile in quanto non presenta nessuna innovazione rispetto agli altri.
Tutti i guerrieri hanno a disposizione una mossa speciale chiamata Meteor smash, una sorta di super combo, forse l’unica mossa per alcuni un po’originale (per esempio, Gotenks diventa SS3 e spara attacchi a raffica oppure Goku bambino che si trasforma in scimmione anche se il tutto dura pochissimi secondi).
I filmati animati che fungono da presentazione ai personaggi sono orribili e disegnati malissimo, scattosi e hanno un che di amatoriale, ma almeno le voci sono quelle originali. Altri attivano una sequenza animata speciale (Goku vs Vegeta, Gohan bambino vs Cell, ecc…) ma anche queste di pessima fattura. Per sfortuna/fortuna nella versione europea questi filmati non sono presenti. Le musiche sono pregevoli e forse, oltre ai fondali fra le uniche cose belle. Bella la modalità Tenkaichi dove si potranno scegliere otto personaggi da far combattere contro gli 8 del computer. Una modalità torneo abbastanza longeva con tanto di presentatore che annuncia gli scontri (l’unico forse disegnato bene).
Per concludere questo gioco puó accontentare i fan meno esigenti, ma decisamente non vale la pena acquistarlo se non come pezzo da collezione (come il sottoscritto). Secondo me è stato un vano tentativo di vendere un gioco sfruttandone la fama, anche perché la versione per Sega Saturn chiamata Shin Botouden è decisamente piú pregevole di quella per Playstation, stroncata letteralmente dalla critica e anche dai fan piú esigenti. Decisamente ci si aspettava molto di piú…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi