sigla italiana – CURIOSANDO NEI CORTILI DEL CUORE (Gokinjo monogatari – La Storia del Vicinato)

Inviata da Night Ninja

Voce: Cristina D’Avena
Anno: 1998
Versione: integrale
Note: c’è la voce del coro di sottofondo che purtroppo non riesco a capire cosa dice!

Curiosando nei Cortili del Cuore

La vita intensa di ogni giorno ci trascina qua e là
Così alla fine trascuriamo i cortili del nostro cuore
E dimentichiamo cose che sappiamo già
Fino a quando all’improvviso ci sorprende il primo batticuore
Si chiama amore, è così, si chiama amore, amore

Io sospiro e penso a te
Perché tu sei
Nei sogni miei
Ma se poi sei qui con me
Non riesco mai a dirti sai
Che io ti voglio bene, bene
Che io ti voglio bene, bene
Tu non sai se vuoi o non vuoi
Capire che l’amore c’è
Bensì in fondo tu non puoi trovare la felicità
Così vicino a te

Ma l’amore è già qui, anche quando è lontano
Un amore ricambiato non è mai lontano, si avvicina piano, molto piano
E tu non lo sai
Capirai che è così se gli tendi la mano
Se due cuori sono innamorati niente li allontanerà

Curiosando nei cortili del cuore scoprirai
Sentimenti e sensazioni che riconoscerai
Belli come la corolla di un fiore
E saprai che questo è amore,
Anche se non sai ancora dove vai
Camminando nei cortili del cuore incontrerai
Tanta gente come me che non hai incontrato mai
Quando un volto resterà nel tuo cuore
Tu saprai che è proprio amore
Anche se tu adesso ancora non lo sai

Tu non sai se vuoi o non vuoi
Però ci sei nei sogni miei
Bensì che in fondo tu non puoi
Trovare in te la strada che
Abbiamo scelto insieme

Ma l’amore è già qui, anche quando è lontano
Un amore ricambiato non è mai lontano, si avvicina piano, molto piano
E tu non lo sai
Capirai che è così se gli tendi la mano
Se due cuori sono innamorati niente li allontanerà

Curiosando nei cortili del cuore scoprirai
Sentimenti e sensazioni che riconoscerai
Belli come la corolla di un fiore
E saprai che questo è amore,
Anche se non sai ancora dove vai
Camminando nei cortili del cuore incontrerai
Tanta gente come me che non hai incontrato mai
Quando un volto resterà nel tuo cuore
Tu saprai che è proprio amore
Anche se tu adesso ancora non lo sai

Curiosando nei cortili del cuore
sentimenti sempre nuovi
belli come la corolla di un fiore
e saprai che questo è amore

Camminando nei cortili del cuore incontrerai
tanta gente come me che non hai incontrato mai
quando un volto resterà nel tuo cuore
tu saprai che è proprio amore
anche se tu adesso ancora non lo sai

La vita intensa di ogni giorno ci trascina qua e là
però
curiosando nei cortili del cuore ritroviamo cose che sappiamo già
Il primo batticuore!

Lascia una recensione

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi