testo sigla italiana – LADY OSCAR (Versailles no Bara – Le rose di Versailles)

* SIGLE

1° sigla italiana

Inviata da Dana

Autore: Riccardo Zara
Voce: gruppo “I Cavalieri del Re”
Anno: 1982
Versione: integrale

Lady Oscar

Grande festa alla corte di Francia,
c’è nel regno una bimba in più
Biondi capelli e rosa di guancia,
Oscar ti chiamerai tu
Il buon padre voleva un maschietto
ma, ahimè, sei nata tu
Nella culla ti ha messo un fioretto,
lady dal fiocco blu

Oh Lady, Lady, Lady Oscar,
tutti fanno festa quando passi tu
Oh Lady, Lady, Lady Oscar,
come un moschettiere batterti sai tu
Oh Lady, Lady, Lady Oscar,
le gran dame a corte ti invidiano perché
Oh Lady, Lady, Lady Oscar,
anche nel duello eleganza c’è

Oh Lady, Lady, Lady, Lady
Oh Lady, Lady, Lady, Lee…

Notte buia alla corte di Francia,
a palazzo si dorme già
Tre briganti con spada e con lancia,
agguato a sua maestà
Lady Oscar si è proprio nascosta
nella grande stanza del Re
Con scatto felino ed abile mossa
colpirà tutti e tre

Oh Lady, Lady, Lady Oscar,
la tua spada fischia, non delude mai
Oh Lady, Lady, Lady Oscar,
anche nella mischia vincere tu sai
Oh Lady, Lady, Lady Oscar,
le gran dame a corte ti invidiano perchè
Oh Lady, Lady, Lady Oscar,
anche nel duello eleganza c’è

Oh Lady, Lady, Lady, Lady
Oh Lady, Lady, Lady, Lee…
Oh Lady, Lady, Lady, Lady
Oh Lady, Lady, Lady, Lee…

Oh Lady, Lady, Lady Oscar,
tutti fanno festa quando passi tu
Oh Lady, Lady, Lady Oscar,
come un moschettiere batterti sai tu
Oh Lady, Lady, Lady Oscar,
le gran dame a corte ti invidiano perché
Oh Lady, Lady, Lady Oscar,
anche nel duello eleganza c’è

Oh Lady, Lady, Lady, Lady
Oh Lady, Lady, Lady, Lee…

Oh Lady, Lady, Lady Oscar,
la tua spada fischia, non delude mai
Oh Lady, Lady, Lady Oscar,
anche nella mischia vincere tu sai
Oh Lady, Lady, Lady Oscar,
le gran dame a corte ti invidiano perchè
Oh Lady, Lady, Lady Oscar,
anche nel duello eleganza c’è

Oh Lady, Lady, Lady, Lady
Oh Lady, Lady, Lady, Lee…
Oh Lady, Lady, Lady, Lady
Oh Lady, Lady, Lady, Lee…
Lady Oscar!


2° sigla italiana

Inviata da Suzu92

Voce: Vincenzo Draghi prima e Cristina D’Avena dopo
Anno: 1991
Versione: integrale

Una spada per Lady Oscar

Guarda il lampo che laggiù,
Attraversa il cielo blu,
Lady Oscar! Lady Oscar!
è una luce abbagliante,
dura solo un istante,
poi c’è il rombo del tuono,
che tremendo frastuono,
ma in un attimo silenzio c’è.

Lady Oscar,
tutto questo è proprio come una battaglia, e tu lo sai
Lady Oscar,
la tua grinta come un lampo tutto abbaglia, ma come fai
Lady Oscar,
tu combatti con destrezza e non ti arrendi mai
Lady Oscar,
nella mischia la tua spada brilla più di una medaglia!

Lady Oscar! Lady Oscar!
Nell’azzurro dei tuoi occhi c’è l’arcobaleno
Lady Oscar! Lady Oscar!
Chi lo sa se un giorno poi tu l’attraverserai
dovrai riuscire sai
a non cambiare proprio mai.

Lady Oscar
sei davvero un invincibile muraglia, e tu lo sai
Lady Oscar,
tutti sano cha hai un intuito che non sbaglia, ma come fai
Lady Oscar,
tu combatti con destrezza e non ti arrendi mai
Lady Oscar,
nella mischia la tua spada brilla più di una medaglia!

Lady Oscar! Lady Oscar!
Nell’azzurro dei tuoi occhi c’è l’arcobaleno
Lady Oscar! Lady Oscar!
Chi lo sa se un giorno poi tu l’attraverserai
dovrai riuscire sai
a non cambiare, non cambiare mai.

Guarda il lampo cha laggiù,
attraversa il cielo blu,
Lady Oscar! Lady Oscar!
Poi c’è il rombo del tuono,
che tremendo frastuono,
ma in un attimo silenzio c’è.

Lady Oscar! Lady Oscar!
Nell’azzurro dei tuoi occhi c’è l’arcobaleno
Lady Oscar! Lady Oscar!
Chi lo sa se un giorno poi tu l’attraverserai
dovrai riuscire sai
a non cambiare, non cambiare mai.


lady oscar

Ultimo aggiornamento: Maggio 2016

Lascia una recensione

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi