cucina orientale – NASU NO BUTABARAMAKI

Ricetta inviata da Izumi

NASU NO BUTABARAMAKI – Involtini di melanzana e pancetta

Ingredienti 

  • 200 gr pancetta (tagliata sottile in fette)
  • 1 melanzana
  • Sake
  • Salsa di soia
  • Zucchero
  • Sale
  • Mirin

Procedimento

  • Prendere una melanzana e togliere il grosso della buccia. Tagliarla quindi in lunghe fette di circa un centimetro di spessore. Le dimensioni varieranno ovviamente secondo la grandezza della melanzana usata e dovranno essere anche proporzionate alle fette di pancetta che useremo, come vedremo tra poco.
  • In una insalatiera riempita con acqua e con una presa di sale fino mettere le melanzane a mollo per 15 minuti circa.
  • Dopo un quarto d’ora asciugare le melanzane con un tovagliolo per togliere l’acqua in eccesso.
  • Prendere la pancetta tagliata in fettine sottili ed avvolgere ogni fetta attorno ad ogni pezzo di melanzana. L’ideale sarebbe che con un unico pezzo di pancetta si riuscisse a coprire perfettamente tutta la fetta di melanzana. Stringere bene la pancetta quindi, facendola aderire su tutta la superficie della melanzana possibilmente facendo finire le due estremità della fetta di pancetta sullo stesso lato.
  • In una ciotola mettere un cucchiaio di salsa di soia Shoyu, un cucchiaio di Sake per cucinare, un cucchiaino di Mirin, un cucchiaino di zucchero e girare fino a far sciogliere lo zucchero.
  • Far scaldare una padella sul fuoco per qualche minuto, poi aggiungere gli involtini che abbiamo preparato. La padella è stata scaldata senza olio perchè il grasso della pancetta è già sufficiente e aggiungendo ulteriormente qualsiasi tipo di grasso, anche vegetale, si rischia di far diventare troppo pesante la ricetta.
  • Quando aggiungiamo gli involtini nella padella dobbiamo fare attenzione che la parte che si chiude vada per prima sotto, cioè a contatto con la superficie della padella in modo che si attacchi per prima evitando così di far aprire successivamente l’involtino. Quindi girarli di tanto in tanto ogni volta che un lato cambia colore facendo attenzione a non girarli troppo velocemente per non disfarli.
  • Quando gli involtini sono stati girati su tutti i lati aggiungere sopra la salsa. A causa dello zucchero la salsa tenderà a bruciare facilmente, quindi bisogna fare attenzione e tenere il fuoco medio-basso.
  • Piano piano il condimento che abbiamo aggiunto in parte evaporerà e in parte si restringerà. Quando avremo l’impressione che la pancetta sia sufficientemente cotta, potremo togliere gli involtini, ormai pronti, dalla padella e disporli su un piatto per consumarli ancora caldi.

Foto

Foto trovata via web

nasubutabaramaki2

Lascia una recensione

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi