manga – FORTIFIED SCHOOL (Yousai Gakuen) – di Takeshi Narumi e Sinichi Hiromoto

A cura di Dana

SCHEDA

Titolo originale: Yousai Gakuen – (要塞学園)
Titolo internazionale: Fortified School
Autori: scritto da Takeshi Narumi e disegnato da Sin’ichi (Sinichi) Hiromoto
Genere: seinen – azione, mistero, horror, scolastico, soprannaturale
Rating: consigliato ad un pubblico maturo (e non facilmente impressionabile)
Anno di pubblicazione in Giappone: 1995
Casa Editrice giapponese: Kodansha (rivista “Afternoon”)
Volumi: 7 (concluso)

Titolo in Italia: Fortified School
Anno di pubblicazione in Italia: 1998
Casa Editrice italiana: Star Comics. Il prezzo era allora di seimila lire (circa 3 euro di adesso) al numero.
Traduzione: Rieko Fukuda
Volumi: 7 (concluso)

TRAMA

La Fortezza non è una scuola qualsiasi. E la feccia di tutti i licei giapponesi: i minorenni disadattati e senza controllo finiscono fra le sue mura per essere “rieducati”. I professori hanno diritto di vita e di morte sugli studenti, e le loro lezioni hanno ben poco di “accademico”.
Ed è lì che stai per finire. Sei preoccupato? Dovesti proprio esserlo.
Eppure, se vuoi sapere cosa è successo a tuo fratello, non hai scelta che entrarci…

IMMAGINI clicca per ingrandire

LINK inerenti alla serie

Altre opere di Sinichi Hiromoto presenti sul sito:

RECENSIONI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto! – Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto! – Puoi anche discuterne sul nostro Forum.

1
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
YuiHimawari Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
YuiHimawari
Bazarino
YuiHimawari

DISEGNI:
Disegni dai volti appuntiti, occhi obliqui eppure espressivi, mutevoli.
Purtroppo due dei protagonisti hanno però la stessa attaccatura di capelli e un viso molto simile, che porta a confonderli.
Hiromoto usa sapientemente i retini riuscendo a crare immagini tridimensionali.
Curati, realistici e minuziosi gli sfondi.
COMMENTO:
Un manga violento, angosciante, bellissimo.
Ogni sentimento trasfigura i personaggi, rendendoli a volte irriconoscibili. Così la crudeltà imbruttisce i volti splendidi di persone che sembrano buone; mentre un sentimento di pietà addolcisce per un attimo i tratti, quasi mostruosi, di delinquenti terribili.
Originale e ben sviluppata la trama.
I sette volumetti del manga sono ancora reperibili in alcune fumetterie o nelle mostre del fumetto, a prezzi bassi. Vale la pena comprarli.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi