anime – CIRCUIT ANGEL: KETSUI NO STARTING GRID (Circuit Angel: Resolving Starting Grid) – di Yoshikazu Tochihira

A cura di Beppe Black Red

SCHEDA

Titolo originale: Circuit Angel: Ketsui no Starting Grid
Titolo internazionale: Circuit Angel: Resolving Starting Grid
Genere: OAV – shounen – Ecchi, Sport, Commedia
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Numero episodi: 1 OAV
Durata episodio: 50 minuti
Anno di uscita in Giappone: 1987

Director: Yoshikazu Tochihira
Character design: Chuuichi Iguchi
Music: Yoshitaka Kuratomi
Studis: Studio Unicorn

In Italia: inedito
Reperibilità: fansubbato in italiano grazie ai gruppi FeniceFansub e Initial D italian Fansub.

Sigle:
Opening
“Generation” di Hiroko Moriguchi
Ending
“Still Love You…” di Hiroko Moriguchi

TRAMA

Mariko è una liceale con la passione delle moto, nonostante la contrarietà del padre che le vede come pericolose.
Durante una gita con alcuni suoi amici però incontrerà un misterioso motociclista più veloce di lei sull’asfalto che, mentre lei è una sua amica sono alle terme, gli ruberà un prezioso amuleto. Nel tentativo di recuperarlo. purtroppo il suo amico Keichi finirà all’ospedale.
Rincontrato il ragazzo proprio in Ospedale, scoprirà che si chiama Sho; e successivamente sarà sfidata dallo stesso Sho in una gara su Circuito privato per il mese successivo.
Grazie a duri allenamenti, e all’aiuto di un suo amico ex pilota, riuscirà a presentarsi per la corsa.
Riuscirà a Vincere?

IMMAGINI clicca per ingrandire

DOPPIATORI

Doppiatori giapponesi

Okazaki Mariko: Maya Okamoto
Keiichi: Keiichi Nanba
Sho: Kenyuu Horiuchi
Hiroko: Hiroko Moriguchi
Mitsugu: Ichirô Nagai
Matsutaro: Kôhei Miyauchi
Raita: Tesshô Genda

COMMENTI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!
– Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto!

Lascia una recensione

1 Commento on "anime – CIRCUIT ANGEL: KETSUI NO STARTING GRID (Circuit Angel: Resolving Starting Grid) – di Yoshikazu Tochihira"

Notificami
Beppe Black red
Staff

Ho scoperto per caso quest’anime e – incuriosito dal connubio moto da corsa e ragazze pilote, che negli ultimi anni ha avuto un piccolo boom – ho deciso di vedere l’oav.
Ho molto apprezzato il carattere forte della protagonista, che pur essendo tosta non è un maschiaccio ma anzi; cosi come il fatto che lei abbia un vero talento alla guida, ma non sia un attaccabrighe, se non fosse per il comportamento di Sho non avrebbe mai corso, e lo ho apprezzato; seppur ho trovato i motivi per cui lui la sfida un po’ forzati… e molto carine le scene comiche con i comprimari seppur, levati un paio, siano un po’ inutili nel complesso.
mMlto bella la corsa e con ottime ost, e una buona dose di flashback, utili ad approfondire le trame ma non troppo; bruttina la sigla d’apertura ma bella Still Love You…
Consiglio l’oav a chi ama le corse motociclistiche e le donne toste, conditi da una buona dose di Humour

wpDiscuz