anime – RE:ZERO Kara Hajimeru Isekai Seikatsu (Re:Zero Starting Life in Another World) – di Masaharu Watanabe

3.7 3 Voti
Vota l'opera (solo registrati)

A cura di Marichan

SCHEDA

Titolo originale: Re: Zero – Kara Hajimeru Isekai Seikatsu – (Re:ゼロから始める異世界生活)
Titolo internazionale: Re:Zero, Starting Life in Another World – Re: Life in a different world from zero
Genere: serie tv – avventura, azione, fantasy, mistero, sentimentale
Rating: adatto ad un solo pubblico maturo
Numero episodi: 25 (concluso)
Anno di uscita in Giappone:da Aprile a Settembre 2016
Rete tv giapponese: Tv Tokyo
Tratto: dalla serie di ligh novel “Re: Zero” di Tappei Nagatsuki e Shinichirou Otsuka.

Director: Masaharu Watanabe
Series composition: Masahiro Yokotani
Character design: Kyuta Sakai
Music: Kenichiro Suehiro
Studios: White Fox

In Italia: in visione, gratuita e legale, sottotitolata in italiano su Crunchyroll.
Titolo nello streaming in Italia: Re:ZERO -Starting Life in Another World-
Distributore: Crunchyroll Italia

Sigle:
sigle iniziali
1: “Redo” di Konomi Suzuki (eps 1-2, 4, 6, 8, 10)
2: “Paradisus-Paradoxum” di MYTH & ROID (eps 3, 5, 7, 9, 11-25)
sigle finali
1: “STYX HELIX” di MYTH & ROID (eps 1-5, 8-11, 25)
2: “STRAIGHT BET” di MYTH & ROID (ep 7)
3: “Stay Alive” di Emilia (Rie Takahashi) (eps 6, 13, 16, 17,20-24)

Trailer

TRAMA

Subaru Natsuki è un ragazzo normale che misteriosamente, mentre sta tornando a casa dopo aver fatto la spesa, viene risucchiato un un mondo parallelo, di stampo fantasy.
Mentre sta ancora cercando di capire cosa sia successo e dove sia finito, viene attaccato da dei furfanti, ma a salvarlo interviene una ragazza mezzo-elfa dai capelli argentati, accompagnata da un gatto alato. Quando, successivamente, alla ragazza capita qualcosa di drammatico, Subaru scopre di aver acquisito un potere: quello di riavvolgere il tempo, e tornare indietro. Decide quindi di usare la sua nuova capacità per salvare la ragazza.
Ma scopre che anche in un mondo fantasy come quello, giocare col tempo può essere terribilmente pericoloso e portare disperazione…

IMMAGINI clicca per ingrandire

DOPPIATORI

Doppiatore – Personaggio
Yūsuke Kobayashi – Subaru Natsuki
Rie Takahashi – Emilia
Chinatsu Akasaki – Felt
Inori Minase – Rem
Mamiko Noto – Elsa Granhilte
Rie Murakawa – Ram
Satomi Arai – Beatrice
Takehito Koyasu – Roswaal L. Mathers
Yūichi Nakamura – Reinhard Van Astrea
Yumi Uchiyama – Puck

OPERE RELATIVE

Light Novel
Re:Zero Restarting Life from Zero in Another World – opera capostipite
– Re:Zero Tanpenshuu
– Re:Zero Starting Life in Another World: Frozen Bonds- The Frozen Bond
– Re:Zero EX

Anime
– Re:Zero Kara Hajimeru Isekai Seikatsu 2 – serie tv – sequel
– Re:Zero Starting Break Time from Zero – special
– Re:Zero Starting Life in Another World: Memory Snow – oav
– Re:Zero Starting Life in Another World: Frozen Bonds – oav

Manga
– Re:Zero Restarting Life from Zero in Another World
– Re:Zero Starting life in another world: Una settimana alla magione
– Re:Zero Starting life in another world: Un giorno nella capitale
– Re:Zero Starting life in another world: Truth of zero

LINK inerenti alla serie

Materiale su “Re:Zero” presente sul sito:

Altre opere di Masaharu Watanabe presenti sul sito:

RECENSIONI

Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Haruka
Haruka
9 giorni fa

Re:Zero è un po’ come Sword Art Online, con la fanbase divisa tra chi lo osanna e chi pensa dia lo schifo assoluto, con entrambe le parti che portano le loro ragioni, e sembra impossibile essere a metà strada. Eppure è proprio li’ che io mi colloco.
Il mondo in cui finisce Subaru è solido, ben costruito. Anche i personaggi che li popolano, tranne poche eccezioni, mi sono piaciuti. La storia del protagonista con il suo potere del tempo, da cui derivano grandi responsabilità, non è originale ma interessante. Ma proprio Subaru è per me l’anello debole della storia, un ragazzo che più che altro egoista.
Inoltre mi chiedo a chi era diretta questa storia come target: alcuni lati sono decisamente maturi se non tragici, poi arrivano siparietti comici ha ecchi harem per ragazzini.
Insomma, serie che consiglio di vedere, ma per me merita non più di un buono come giudizio.

1
0
Lascia una recensione!x
()
x

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi