anime – CINDERELLA BOY – di Tsuneo Tominaga

A cura di Beppe Black Red

SCHEDA

Titolo originale: Cinderella Boy (シンデレラボーイ)
Titolo internazionale: Cinderella Boy
Genere: serie tv – azione, avventura, commedia, mistero
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Numero episodi: 13 (concluso)
Anno di uscita in Giappone: 2003
Tratto: dal manga “Cinderella Boy” di Monkey Punch

Director: Tsuneo Tominaga
Series composition: Michihiro Tsuchiya
Character design: Toshimitsu Kobayashi
Music: Kensaku Tanikawa
Studios: Magic Bus

Titolo in Italia: Cinderella Boy
Anno di pubblicazione in Italia: 2004
Trasmissione in tv: Mtv
Censura nella trasmissione televisiva: no
Edizione italiana: edito in Dvd dalla Shin Vision (casa editrice ora chiusa)

Sigle:
Opening
“Cinderella Boy” di DOMINO88
Ending
“Out of Eden” di TAKAKO

TRAMA

Ranma e Rella sono due investigatori della “R & R”, che lavorano nella pericolosa Kirin Town, risolvendo casi di ogni tipo. Durante una di queste indagini, però i due vengono gravemente feriti …
Quando Ranma si risveglia senza vedere la partner crede che sia morta; quello che ignora è che dopo un intervento di un misterioso dottore sui loro corpi; allo scoccare della Mezzanotte il corpo di Ranma si tramuta in Rella, per poi tornare Ranma in quello dopo!
Ma quel che peggio, è che nessuno dei due si ricorda o può sapere quello che il partner ha fatto con il rispettivo corpo durante il giorno!
I due decideranno comunque di continuare le indagini, ingegnandosi e condividendo informazioni per scoprire la verità, ma non sarà facile …
Fra risate misteri e situazioni pericolose ,la più grande avventura della R&R!

IMMAGINI clicca per ingrandire

CURIOSITA’

– Sebbene molti pensino che il nome del protagonista sia una citazione al manga “Ranma 1/2”, Cinderella Boy è precedente all’opera di Rumiko Takahashi di 7 anni, essendo uscito in Giappone nel 1980
– Il Cognome di Rella  Shiroyuki, si può tradurre in Biancaneve, e nell’anime non mancano citazioni varie a diverse fiabe come cappuccetto rosso o i tre porcellini
– Il Look del protagonista ricorda molto quello di Lupin III altra Opera di Monkey Punch.

DOPPIATORI

DOPPIATORI GIAPPONESI
Takehito Koyasu – Ranma
Yumi Touma – Rella Cindy Shirayuki
Akiko Yajima – Marco
Akira Takayama – Soldier
Aruno Tahara – Jeweler
Chafurin – boss della Mafia
Daiki Nakamura – Carlo
Emi Ishimura – Campanellino
Hiroshi Iwasaki – Roberto de Panini
Hiroshi Yanaka – Jackal
Hozumi Goda – Amano
Izumi Satou – Clerk
Jin Yamanoi – Saute
Junko Hori – Dorothy
Kaneta Kimotsuki – Dr. Grimm
Kaya Matsutani – Casei
Kazutoshi Hatano – Soldato
Kazuya Tatekabe – Bob

DOPPIATORI ITALIANI
Barbara De Bortoli – Rella
Franco Mannella – Ranma
Alessandro Quarta – Alamis
Francesca Fiorentini – Alice
Gilberta Crispino – Tinkerbell
Graziella Polesinanti – Dorothy
Pietro Biondi – Song Taijin
Ennio Coltorti – Pinocchio
Francesca Manicone – Maya
Francesco Meoni – Charlie
Guido Sagliocca – Lou Cheng
Laura Cosenza – John
Letizia Scifoni – Wendy
Mario Bombardieri – Peter
Massimiliano Manfredi – Kim/Joker
Pierluigi Astore – Cliente del Casino’
Renato Cortesi – Direttore
Saverio Indrio – Romel

LINK inerenti alla serie

Altre opere di Tsuneo Tominaga presenti sul sito:

COMMENTI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!
– Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto!

Lascia una recensione

1 Commento on "anime – CINDERELLA BOY – di Tsuneo Tominaga"

Notificami
Sophitia
Bazarino

Tratto da un manga di Monkey Punch (autore del famoso “Lupin”, difatti la mano nel character design si vede subito) del 1980, “Cinderella Boy” è diventato un anime molti anni dopo, nel 2003 (generando un po’ di confusione a chi credeva avesse copiato da “Ranma 1/2”, in realtà è antecedente).
Ricordo molto bene che lo seguii tutto su Mtv, però lo trovavo un po’ noioso. L’ho rivisto dopo anni… e il giudizio non è cambiato.
La trama ha grandi potenzialità, che però sono mal sfruttate. Le puntate sono vari casi affrontati dai due detective che condividono il corpo, ma la storia principale va avanti in modo molto lento. I due protagonisti sono simpatici, ma il resto del cast non rimane molto impresso.
Un anime carino, medio, ma niente più.

wpDiscuz