A cura di Marichan

SCHEDA

Titolo originale: Astroganga – Astroganger
Titolo internazionale: Astroganga – Astroganger
Genere: serie tv – azione, mecha
Rating: adatto a tutti
Numero episodi: 26 (concluso)
Anno di uscita in Giappone: trasmesso da Ottobre 1972 a Marzo 1973
Rete tv giapponese: Nippon Tv (NTV)

Director: Masashi Nitta
Series composition: Tatsuo Tamura, Toyohiro Andô, Tetsuhisa Suzukawa
Character design: Eiji Tanaka
Musi: Akihiro Komori
Studios Toei Animation

Titolo in Italia: Astroganga
Anno di pubblicazione in Italia: 1980
Trasmissione in tv: edito per la prima volta sulla rete Telemontecarlo, e poi replicato su tv regionali
Censura nella trasmissione televisiva: sì, anche se molta poca
Edizione italiana: mai uscita da noi in Dvd, ma la serie è stata annunciata recentemente dalla Yamato Video.

Sigle:

Opening giapponese
“Astroganger” di Ichirou Mizuki

Ending giapponese
“Susume! Astroganger” di Ichirou Mizuki

Sigla italiana
“Astroganga” di Galaxy Group

TRAMA

Una navicella spaziale cade sulla terra, e viene vista da un giovane scienziato giapponese che accorre sul posto. All’interno dell’ufo, trova una donna aliena, che tiene in mano un metallo misterioso. L’uomo soccorre la donna, e tra i due nasce un amore, tanto che si sposeranno e dalla loro unione nascerà un bambino, Charlie (“Kentaro” in originale).
Il metallo alieno verrà trasformato in un robot, “Astroganga”, che però avrà una faccia e molti sentimenti umani, tanto da renderlo un “robot vivente”, anche se al robot manca ancora una volontà vera e propria.

Ma un brutto giorno sulla terra arrivano dei nemici terribili, i “Blaster” (alieni tutti uguali, tranne che per un numero che hanno in testa), intenzionati a conquistare il nostro mondo, e che uccidono anche i genitori di Charlie. Grazie a un medaglione che gli ha consegnato prima la madre, il bambino evoca Astroganga, con il quale si impegnerà a difendere il pianeta dagli invasori.
Charlie non guiderà Astroganga come un classico pilota, ma si “fonderà” con lui durante le lotte, diventando la sua “volontà” e muovendolo contro i Blaster. Ma nonostante questo, qualche volta i due saranno perfettamente uniti, altre volte andranno in conflitto.
Riusciranno Charlie ed Astroganga a salvare la terra?

IMMAGINI clicca per ingrandire

CURIOSITA’

– In Giappone “Astroganga” è stata la prima serie robotica a colori trasmessa in tv.
– Anche se forse in Italia la ricordano in pochi, questa serie è stata una vera pioniera del genere: contava molte idee originali e all’avanguardia per l’epoca. Per esempio il robot è senziente, composto di “metallo vivente” che pensa per conto proprio.

DOPPIATORI

Personaggio – Doppiatore italiano
Charlie – Vicky Morandi
AstroGanga – Mimmo Palmara
Nonno di Charlie – Gino Donato
Madre di Charlie – Eva Ricca
Padre di Charlie – Gino Donato
Blaster n°1 – Elia Iozzi
Blaster n°2 – Stefano Carraro
Blaster n°3 – Gigi Pirarba
Cindy – Paola Del Bosco
Johnny Oyama – Vittorio Guerrieri

LINK inerenti alla serie

Materiale su “Astroganga” presente su questo sito:

RECENSIONI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto! – Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto! – Puoi anche discuterne sul nostro Forum.

Lascia una recensione

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi