recensione manga – K-ON! COLLEGE – di Kakifly

A cura di Beppe Black Red

SCHEDA

Titolo originale: K-on College
Titolo internazionale: K-on College
Autore: Kakifly
Genere: seinen – 4-koma – musicale, slice of life
Rating: adatto a tutti
Anno di pubblicazione in Giappone: 2010
Casa Editrice giapponese: Houbunsha (Manga Time Kirara carat)
Volumi: 1 (completo)

Titolo in Italia: K-on College
Anno di pubblicazione in Italia: 2013
Casa Editrice italiana: JPop
Volumi: 1 (completo)

Manga relativi:
K-on!
K-on! High School

TRAMA

Seguito di “K-on!” che vede le vicende delle Houkago Tea Time – Yui, Ritsu, Mio e Tsumugi – all’università, e con le loro vicende condite da tesi, dormitori, lauree e nuove conoscenze; sempre affrontate in modo divertente e solare nonostante le difficoltà.

IMMAGINI clicca per ingrandire

LINK collegati al manga

Materiale su “K-on!” presente su questo sito:
K-on! manga
K-on! High School manga
K-on! anime, serie tv
K-on!! 2 anime, serie tv
K-on! The Movie – anime, film
Avatars e firme
Copertine per facebook
Testi delle sigle e canzoni

Discussioni sul forum:
K-on! [anime]

COMMENTI

Hai letto questo manga e vuoi recensirlo, consigliarlo o sconsigliarlo agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!

1
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Beppe Black red Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
più nuovi più vecchi
Notificami
Beppe Black red
Staff

Volume che narra la vita universitaria delle quattro del tè doposcuola, che racconta il primo anno tra alti e bassi, tra studio ricerca di un lavoro ed ingresso nel club di musica della scuola (che sarà totalmente diverso da quello che hanno frequentato nella scuola precedente); ma che le farà anche crescere e scoprire nuovi realtà della musica, anche grazie ai nuovi personaggi che in qualche modo saranno “contagiate” dallo stile del quartetto, che riusciranno a risaltare anche nel club tra gag, scene senza senso e perle di saggezza.
Ottimi nuovi personaggi che risultano davvero interessanti e ben fatti, tra i contro alcuni disegni non esaltanti, ed i personaggi nuovi che secondo me avrebbero meritato qualche pagina d’approfondimento in più.
Buona l’edizione jpop, con pagine a colore e sovracopertina, anche se alcune pagine sono praticamente trasparenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi