recensione libri, artbook, novels – NEL GIAPPONE DELLE DONNE – di Antonietta Pastore

A cura di Mr.Mister

SCHEDA

Titolo: Nel Giappone delle donne
Autorice: Antonietta Pastore
Genere: saggio
Anno di pubblicazione: 2004
Casa editrice: Einaudi
Prezzo: 9.50€

TRAMA

Il libro vuole essere una introduzione alla condizione delle donne giapponese nel XX secolo. Si parla di temi quali matrimonio, divorzio, istruzione, lavoro, femminismo.

COPERTINA clicca per ingrandire

Nel Giappone delle donne

CURIOSITA’

– Antonietta Pastore ha studiato Pedagogia a Ginevra, come allieva di Jean Piaget, e alla sorbona di Parigi. Ha vissuto sedici anni in Giappone dove è stata visiting professor all’Università di Lingue Straniere di Osaka. Ha tradotto numerosi autori giapponesi tra cui Abe, Ikezawa, Inoue, Muratami e Soseki.

COMMENTI

Hai letto questo volume e vuoi recensirlo, consigliarlo o sconsigliarlo agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!

1
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Mr.mister Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
più nuovi più vecchi
Notificami
Mr.mister
Bazarino
Mr.mister

Il libro è davvero molto bello e a mio avviso credo sia una piacevole lettura per chiunque voglia approfondire la vita delle donne giapponesi. L’autrice si è basata su esperienze di vita di sedici anni in Giappone quindi la sua è un’esperienza diretta riportata su carta.
Per quanto limitato alla visione dell’autrice e alla sua esperienza personale il libro non manca di dedicare attenzione ad ogni tappa importante nella crescita di una donna. Non si parla solo delle donne adulte ormai pronte alla vita familiare e ai problemi che devono affrontare tra cui matrimonio, divorzio e cura dei figli e el patrimonio familiare: si parla anche delle giovani e delle loro speranze e difficoltà, di come cerchino di affermarsi le giovani donne in carriera e di come sia sempre difficile l’affermazione personale e l’indipendenza una volta raggiunta una certa età.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi