libro – GRAND THEFT AUTO – di Colin Harvey

A cura di Mr.Mister

SCHEDA

Titolo originale: Grand Theft Auto
Sottotitolo: Motion-emotion
Autore: Colin Harvey
Genere: saggio
Anno di pubblicazione: 2005
Casa editrice: Unicopli
Prezzo: 12,00€

TRAMA

Il volume analizza in profondità una delle saghe più violente e controverse del mondo dei videogiochi: GTA (Grand Theft Auto).

COPERTINA clicca per ingrandire

CURIOSITA’

– L’edizione presenta una prefazione a cura di Jaime D’Alessandro
– Colin Harvey è ricercatore in New Media presso l’università di Londra e collaboratore della più importante pubblicazione di videogiochi del pianeta, la britannica EDGE.

RECENSIONI

– Hai letto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto! – Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto! – Puoi anche discuterne sul nostro Forum.

Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Mr.mister
Mr.mister
18/01/2013 09:27

GTA è una saga che ha subito numerose critiche per la sua violenza ed è stata accusata di essere responsabile di stragi da parte di giovani ragazzi desiderosi di emulare le situazioni del videogioco. Eppure, come fa notare Harvey, GTA è una delle saghe più importanti e contemporanee e vuole essere una critica spietata ed obiettiva del mondo della criminalità odierno.
La bellezza dei capitoli della saga sta proprio in questo: nei numerosi riferimenti cinematografici (Padrino, Scarface) e nel tentativo di rappresentare criticamente la situazione attuale. Per esempio, GTA III vuole essere una fedele rappresentazione della situazione di Ney York negli anni 2000, Vice City ripercorre il mondo della criminalità degli anni Ottanta del Novecento e San Andrea denuncia la situazione dei quartieri poveri e la logica del ghetto e delle gang presenti negli Stati Uniti negli anni Novanta del Novecento.
Capire i riferimenti letterari, cinematografici e le critiche può non essere immediato, ma non è impossibile.
Una cosa che purtroppo è più difficile per un pubblico non americano ed inglese è ascoltare la stazione radio dei talk show presente nei vari capitoli della saga, dove molto spesso si avviano critiche e dibattiti su eventi realmente accaduti ed il tutto contribuisce ad accentuare il desiderio di critica della situazione attuale a livello di criminalità organizzata.
Un bel libro utile a capire a fondo il messaggio e le idee della saga di GTA, che meriterebbe un’aggiornamento con analisi dei capitoli successivi a San Andreas.

1
0
Lascia una recensione!x
()
x

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi