anime – ATOM: THE BEGINNING – di Tatsuo Sato, Katsuyuki Motohiro

A cura di Marichan

SCHEDA

Titolo originale: Atom The Beginning – (アトム ザ・ビギニング)
Titolo internazionale: Atom The Beginning
Genere: serie tv – seinen, azione, fantascienza, mecha
Rating: consigliato ad un pubblico maturo 
Numero episodi: 6 in corso (alla fine saranno 12)
Anno di uscita in Giappone: Aprile 2017 – in corso
Rete tv giapponese: NHK
Tratto: dal manga “Atom The Beginning” di Yuuki Masami, Kasahara Tetsuroh e Tezuka Makoto. A sua volta il fumetto si ispira ad “Astroboy” (“Tetsuwan Atom”) di Osamu Tezuka.

Director: Tatsuo Sato e Katsuyuki Motohiro
Series Composition: Jun’ichi Fujisaku
Original Concept: Masami Yuuki, Osamu Tezuka
Character design: Takahiro Yoshimatsu
Music: Noriyuki Asakura
Studios: Production I.G, OLM, Signal. MD

In Italia: inedito
Reperibilità: in visione, gratuita e legale, sottotitolata in italiano su Yamato Animation, ecco il link visione.
Titolo nello streaming in Italia: Atom The Beginning
Distributore: Yamato Video

Sigle:
Opening
“Kaidoku Funō” by After the Rain
Ending
“Hikari no Hajimari” by Yoshino Nanjō

Anime relativi:
– “Astro Boy: Tetsuwan Atom” serie tv, sequel

TRAMA

In un futuro prossimo, il Giappone è stato colpito da una grave catastrofe, dalla provenienza misteriosa. Cinque anni dopo, il paese è stato ricostruito, anche grazie a robot sempre più tecnologici.
A Mecha City, nell’Università Nerima, ci sono vari laboratori di meccanica, in cui vengono studiati robot sempre più sofisticati, e in grado di sostituire gli uomini nei lavori pesanti.
Il laboratorio numero 7 è occupato da soli due giovani: Hiroshi Ochanomizu e Umatarō Tenma [personaggi importanti di “Astroboy”]. I due sono considerati stravaganti, non solo per il loro carattere, ma anche perchè convinti di poter costruire un robot “consapevole”, in grado di provare sentimenti e di decidere da solo come comportarsi.
Dai loro studi nasce A106, chiamato semplicemente “SIX”, un automa color oro, capace di adattarsi alla realtà che ha attorno, e anche capace di combattere. Pochi però in università credono che sia davvero consapevole delle sue azioni, così i due scienziati decidono di usarlo in una competizione di robot gladiatori.
Ma c’è chi è molto interessato alle capacità di SIX, ma non per scopi legali…. Ma davvero il robot è capace di provare le stesse emozioni di un umano?

IMMAGINI clicca per ingrandire

DOPPIATORI

Doppiatore – Personaggio
Yūki Inoue – A106/SIX
Takuma Terashima – Hiroshi Ochanomizu
Yūichi Nakamura – Umatarō Tenma
Ayane Sakura – Ran Ochanomizu
Mikako Komatsu – Motoko Tsutsumi
Kengo Kawanishi – Kensaku Han
Kensaku Ban – Shunsaku Han
Takahiro Sakurai as Moriya Tsutsumi
Yoshino Nanjō – Maria
Mamiko Noto – Tsukie Saruta
Mitsuki Saiga – Dr. Lolo

LINK inerenti alla serie

Materiale su “Astroboy” presente sul sito:

Altre opere di Tatsuo Sato presenti sul sito:

COMMENTI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!
– Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto!

Lascia un commento