recensione telefilm – MIRAI SENTAI TIMERANGER

A cura di Beppe Black Red

SCHEDA

Titolo originale: Mirai Sentai Timeranger
Titolo internazionale: Mirai Sentai Timeranger
Genere: telefilm – tokusatsu
Rating: adatto a tutti
Paese: Giappone
Numero episodi: 51 (concluso)
Anno di uscita: in onda sul canale Asahi tv dal 13 febbraio 2000 al 11 febbraio 2001
Produzione: Toei

In Italia: inedito

Sigle:
sigla iniziale
– JIKU Mirai Sentai Timeranger di Kumi Sasaki
sigle chiusura
– Toki no Kanata e di Nat di
– Mirai No yukue di Motoyoshi Iwasaki

TRAMA

“insieme 4 persone del 3000 e una dei nostri giorni scriveranno un nuovo capitolo nella storia”
Nel 30° Secolo, a causa di una crisi Temporale causata da Diversi Paradossi e Cronomalie, i Viaggi nel Tempo diventano illegali. Per impedirli, nasce il Dipartimento della Protezione Tempo, che sorveglia varie epoche e agisce tempestivamente per prevenire ogni cambiamento.
Il Mafioso Don Dolnero, nell’anno 2000, è da tempo obiettivo di quattro giovani cadetti che, per inseguirlo, decideranno di testa loro di dirigersi all’inizio nel millennio. Tuttavia per permettere l’operazione, sono necessari cinque membri nella squadra: così saranno cosi costretti ad arruolare Tatsuya Asami, un giovane artista di arti marziali che, costretto dagli eventi, diverrà il nuovo Timeranger Red.
Tuttavia vivere nel 2000 non sarà facile, ma per risolvere ciò fonderanno un’agenzia tuttofare.
Pur comprendendo che la loro esistenza potrebbe cambiare il futuro, non possono permettere a Don Dolnero di rimanere in libertà; loro sono i Timeranger!

IMMAGINI clicca per ingrandire

CURIOSITA’

– Alcune scene (e parte della trama) sono state usate per la serie dei Power Rangers Time Force.
– Questa è l’unica serie in cui gli eroi catturare i mostri, piuttosto che distruggerli completamente.
– L’unica serie con una cantante femminile per la canzone tema di apertura.

COMMENTI

Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!

Lascia una recensione

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi