recensione videogames – DAWN OF WAR 2: RETRIBUTION

A cura di Leonatos

SCHEDA

Titolo originale: Dawn of War 2: Retribution
Titolo internazionale: Dawn of War 2: Retribution
Genere: Strategico in tempo reale
Piattaforma: PC
Supporto: dvd
Anno di uscita: 2011
Paese: USA
Classificazione PEGI: + 16 anni

Produttore: Relic Entertainment
Pubblicazione: THQ

Titolo in Italia: Dawn of War 2: Retribution
Anno di pubblicazione in Italia: 2011
Lingua: inglese con sottotitoli in italiano

Videogames collegati:
Dawn of War
Dawn of War: Winter Assault
Dawn of War: Dark Crusade
Dawn of War: Soulstorm
Dawn of War 2
Dawn of War 2: Chaos Rising

TRAMA

ATTENZIONE! POSSIBILI SPOILER SUL FINALE DEL SECONDO CAPITOLO!

Siamo nel 41° millennio, sono passati 10 anni da quando la IV e III Compagnia dei Corvi Sanguinari hanno ucciso Eliphas l’Erede e sconfitto l’arcidemone Ulkair. Durante la crociata, però, si sono trovati davanti ad una dura verità: Azariah Kyras, maestro capitolare dei Corvi Sanguinari, è in realtà un eretico e non uno qualsiasi ma colui che comandava Eliphas per far risorgere il demone Ulkair dalla sua prigione su Aurelia. Come se non bastasse ordinò ad Apollo Diomedes, capitano della guardia d’onore della I Compagnia, di dichiarare traditore del capitolo Gabriel Angelos e di condannarlo a morte! Prima della battaglia finale con Ulkair anche Diomedes apprese la verità anche se si rifiutò di credere che Kyras fosse un eretico. Ora Gabriel Angelos è in esilio, in attesa di un segno da Diomedes per ritornare con le sue forze, e la IV Compagnia è allo sfascio a causa della corruzione del Chaos che li colpì.
Ora il sotto-settore Aurelia è in preda alla guerra più totale: un Tiranno dell’Alveare tyranide è risorto da una camera germinale pronto a divorare ogni forma di vita, gli orki ferali si sono uniti sotto un nuovo Kapoguerra e pronti a dare battaglia contro qualunque cosa trovino davanti, gli eldar sono tornati per recuperare la pietra dell’anima della defunta veggente Taldeer, Eliphas l’Erede è risorto per volere degli dei oscuri e guida gli eretici del settore sacrificare ogni mondo alle sue oscure divinità, il capitano Diomedes guida i suoi Corvi Sanguinari per scoprire se Kyras sia davvero un eretico o meno. Infine il lord-generale Castor giunge con innumerevoli battaglioni della guardia imperiale assieme all’inquisitrice Adrastia, ella ha saputo da Gabriel Angelos che Kyras è un eretico ed intenta a scoprire se ciò è vero.
Tutti si combattono sotto l’ombra minacciosa della Santa Inquisizione, una flotta sta viaggiando nel warp per giungere nel sotto-settore. A meno che la corruzione non venga alacramente rivelata ed estirpata, l’Inquisizione ha un preciso ordine: l’Exterminatus, un bombardamento con armi nucleari e batteriologiche che distruggerà ogni forma di vita e di civiltà da ogni singolo pianeta del settore rendendoli inabitabili per l’eternità!

IMMAGINI clicca per ingrandire

LINK opere collegate

Discussioni sul forum:
Warhammer – Dawn of War [saga di videogiochi]

COMMENTI

Hai giocato a questo videogioco e vuoi recensirlo, consigliarlo o sconsigliarlo agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!

Lascia una recensione

Please Login to comment
  Subscribe  
Notificami

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi