testo sigla italiana – BELFY E LILLIBIT (Mori no yoki wa kobitotachi Belfy to Lillibit)

5 1 Vota
Vota l'opera (solo registrati)

Materiale inviato da: Dana.

* SIGLE ITALIANE

serie tv – BELFY E LILLIBIT (Mori no yoki wa kobitotachi Belfy to Lillibit)

Sigla iniziale e finale


* TESTI

Belfy e Lillibit
sigla iniziale e finale della serie tv
Voce: Le Mele Verdi
Anno: 1982
Versione: integrale.

Testo
Ma che strano,
io non sapevo che un lillipuziano,
un po’ folletto e per tre quarti nano,
guardasse i bimbi a naso in su’, su` su` su`.

Ma che strano,
sta la sua casa dentro la mia mano,
una libellula per aereoplano,
per astronave un marabu`.

Sopra un ramo gioca Lillibit,
disegnando dentro un cielo blu,
marachelle ride a crepapelle,
sbriciola le stelle lassu`, wu, wu, wu.

Mescolando fichi e fantasia,
lui cucina per la compagnia,
marmellate, scherzi e birbonate
torte un po’ salate, Bleah!!

Ma che strano,
io non sapevo che un lillipuziano,
un po’ folletto e per tre quarti nano,
guardasse i bimbi a naso in su’, su` su` su`.

Ma che strano…

Corre corre Belfy sulla scia,
di avventure piene di poesia,
animali leggono i giornali,
anche senza occhiali cosi`. (come te)

Nel villaggio regna l’allegria,
e` il piu` strano posto che ci sia,
anche il vento ruzzola contento,
corre fino al cento e va.

Ma che strano,
io non sapevo che un lillipuziano,
un po’ folletto e per tre quarti nano,
guardasse i bimbi a naso in su’, su` su` su`.

(Nonno:) Ma che strano, cosi` tu non sai che un lillipuziano e`…
(Bimbo:) Un po’ folletto e per tre quarti nano, uffa!!!
(Nonno:) Eh si`! Guarda i bimbi a naso su` !
(Bimbo:) Su` su` su`!!!!


Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Lascia una recensione!x