videogames – SILENT HILL

A cura di Wizard09

SCHEDA

Titolo originale: Silent Hill
Titolo internazionale: Silent Hill
Genere: Survival Horror
Piattaforma: Playstation
Supporto: 1 cd
Anno di uscita: 4 Marzo 1999 (Jap), 31 Gennaio 1999 (Usa), 1 Agosto 1999 (Eu).
Paese: Giappone
Classificazione PEGI: + 18

Produttore: Konami
Pubblicazione: Konami
Sviluppo: Team Silent
Ideazione: Keiichiro Toyama
Musiche: Akira Yamaoka

Titolo in Italia: Silent Hill
Anno di pubblicazione in Italia: 1 Agosto 1999
Lingua: inglese con sottotitoli in italiano

Videogames collegati:
Principali
Silent Hill (1999)
Silent Hill 2 (2001)
Silent Hill 3 (2003)
Silent Hill 4: The Room (2004)
Silent Hill: Ørigins (2007)
Silent Hill: Homecoming (2008)
Silent Hill: Shattered Memories (2010)
Silent Hill: Downpour (2012)
Spin-off
Silent Hill: The Arcade (2007)
Silent Hill: Orphan (2007)
Silent Hill: Orphan 2 (2008)
Silent Hill: Orphan 3 (2010)
Silent Hill: The Escape (2008)
Silent Hill: Book of Memories (2012)
Remake
Silent Hill: Play Novel (2001)
Silent Hill: Mobile (2006)
Silent Hill HD Collection (2012)

TRAMA

Harry Mason, scrittore vedovo, decide di partire insieme alla figlioletta Cheryl, di sette anni, per Silent Hill, una località montana di villeggiatura.
Durante il viaggio, complice la nebbia e la misteriosa apparizione di una ragazza in mezzo alla strada; Harry perde il controllo del mezzo e si schianta contro una cancellata.
Al suo risveglio, l’uomo si accorge che la piccola Cheryl è scomparsa. In questa città fantasma, perennemente avvolta dalla nebbia, comincerà quindi la disperata ricerca di Harry…

IMMAGINI clicca per ingrandire

PERSONAGGI

Harry Mason: Padre adottivo di Cheryl, rimasto vedovo 4 anni prima. Su richiesta della figlia, decide di recarsi a Silent Hill. È un padre goffo e imbranato. Ma il suo grande amore per la figlia, non gli impedirà di affrontare i pericoli della città silenziosa.
Cheryl Mason: Figlia adottiva di Harry. Fu trovata da Harry e sua moglie Jodie sette anni prima, sul ciglio di una strada. È stata lei a convincere il padre ad andare a Silent Hill ove è scomparsa.
Cybil Bennet: Poliziotta della città di Brahms (una città vicina), accorsa per indagare sulla misteriosa interruzione delle comunicazioni con Silent Hill. Essa giocherà un ruolo chiave nella storia.
Michael Kaufmann: Primario dell’ospedale Alchemilla. Si presenta sempre sulla difensiva e sotto pressione come se fosse braccato da qualcosa o qualcuno. Anche lui svolgerà un ruolo chiave nella storia.
Lisa Garland: Infermiera dell’ospedale Alchemilla. Molto dolce ed amorevole, si prenderà cura di Harry durante la sua visita nell’ospedale. Per qualche misterioso motivo, sembra non possa lasciare quel luogo…
Dahlia Gillespie: Detta “la pazza”; gira per Silent Hill profetizzando la venuta di Dio e la redenzione del genere umano. Si suppone sia impazzita dopo la morte della figlia, avvenuta in un incendio sette anni prima…
Alessa Gillespie: Figlia di Dahlia morta in un incendio a sette anni prima. La sua figura appare spesso a Harry nell’immagine di una ragazza. Secondo Dahlia, essa è il demone che sotto false sembianze, ha causato gli eventi di Silent Hill…

I MONDI

In Silent Hill si trovano diverse realtà parallele. Il mondo nebbioso, è una sorta di limbo che spesso entra a contatto con una dimensione dell’incubo, l’Otherworld. L’Otherworld invece è il mondo dell’incubo, dove essi prendono vita. Il mondo circostante si deforma diventando completamente buio. L’interno degli edifici cambia. I muri diventano marci e logori, coperti di sangue e ruggine. Il pavimento viene sostituito da grate metalliche dove sotto vi è il vuoto. Il concetto di dimensione cambia. Varie realtà si incontrano e vengono distorte, scompaginate e riunite. Anche l’immagine di questi mondi terrificanti e distorti , sono il risultato dei pensieri di Alessa.
Il passaggio fra le dimensioni inoltre, può essere interpretato come la fasi del sonno; sonno profondo e sonno rem, dove si sogna.

I MOSTRI

I mostri di Silent Hill sono in realtà una proiezione fisica, nata da forti desideri repressi e da una psiche molto potente. Essi non sono altro che le proiezioni delle violenze e delle paure di Alessa. I compagni di classe che la deridono e maltrattano (Grey Child), creature nate dalla sua fantasia, incarnazioni delle violenze subite o dai racconti che leggeva (Air Screamer, Mumbler, Split Head), oppure dalle sue passioni come la collezione di farfalle (Twinfeeler, Floatstinger).
Essi appaiono sia nel mondo nebbioso, sia nell’ Otherworld.

CURIOSITA’

– Le vie della città sono ispirate a vari scrittori e registi famosi di storie dell’orrore.
– Nella città sono presenti altri riferimenti di film famosi quali : Non aprite quella porta! – Shining- E tu vivrai nel terrore.
– I nomi dei maestri della scuola elementare sono ispirati alla band Sonic Youth.
– Sono presenti citazioni tratte dalla band Psychic TV.
– I nomi dei personaggi femminili sono ispirati a quelli di attrici famose.
– Le insegne dei negozi sono ispirate a quelle realmente esistenti.
– Il gioco ha 5 finali diversi, in base alle scelte fatte.

LINK opere collegate

Materiale su “Silent Hill” presente sul sito:

COMMENTI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!
– Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto!

Lascia una recensione

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi