Le frasi più belle da – STARCRAFT – saga

Per aggiungere una citazione da questa opera, inseriscila come commento qua sotto. Avvisa se ci sono spoiler!

2 Comments

  1. Leonatos
    Commento di Leonatos :

    “Compagni terrestri, vengo a voi sulla scia dei recenti avvenimenti per porgere un invito alla riflessione. Mentre lottiamo tra noi divisi dai meschini interessi, l’ombra di un conflitto impossibile da vincere ci sovrasta, dobbiamo trovare rifugio in un luogo sicuro prima che la tempesta ci colpisca con tutta la sua potenza. La Confederazione non esiste più, la falsa sensazione di unità e pace che forniva ora è solo un ricordo. Con i nostri nemici alle porte, chi si ergerà a nostra difesa? La devastazione portata dagli alieni è evidente. Abbiamo visto le nostre comunità distrutte dai colpi spietati dei Protoss! Abbiamo visto i nostri amici e familiari consumati dall’orrore degli Zerg! Per quanto difficile da credere possa essere, questa è la verità del nostro tempo. È giunta l’ora, miei compagni terrestri, di mettere da parte le ostilità ed unirci, già molte fazioni dissidenti si sono unite a noi. Dai molti forgeremo un unico trono, un trono dal quale io vigilerò su tutti voi! Che da oggi gli uomini non alzino più la mano su altri uomini, che nessuna fazione terrestre cospiri contro questo nuovo inizio; e ai nostri nemici alieni dico: non osate mettervi sul nostro cammino perché noi vi combatteremo e vi distruggeremo a qualsiasi prezzo!”
    – Arcturus Mengsk I, imperatore del neonato Dominio

  2. Leonatos
    Commento di Leonatos :

    “Non potete fermarmi…ho sacrificato troppo per arrivare a questo punto. Nessuno mi fermerà, nè voi, né la Confederazione, né i Protoss! Nessuno! Conquisterò questo settore o lo ridurrò in cenere!”
    – Arcturu Mengsk, comandante in capo del gruppo terroristico “Figli di Khoral”, dopo l’invasione zerg sul pianeta Tarsonis

Lascia un commento