le frasi più belle – TRIGUN

Per aggiungere una citazione da questa opera, inseriscila come commento qua sotto. Avvisa se ci sono spoiler!


3
Lascia una recensione

Please Login to comment
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
SophitiaMarichan Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
Sophitia
Bazarino
Sophitia

“Ogni persona ha almeno una ferita che non può ignorare, un terreno sacro che gli altri non devono calpestare. E’ per avere un pò di tregua da simili pensieri che la mente ogni tanto deve concedersi una pausa. Fu in uno di quei momenti che l’uomo dal cappotto bianco mi susurrò gelido ‘Alla fine ti ho trovato, ora voglio la tua vita’. Legato Bluesummers, l’uomo che divenne il dio della morte in un solo gelido sussurrò.”

“Guarda la quinta luna tinta di rosso sangue che splende nel cielo e ci osserva come un occhio ammonitore. Guarda e ricorda il nome di quell’uomo, la leggenda di quell’uomo. Non serve sforzarsi, basta solo che la guardi. Anche se non volessi ricordarla, quella leggenda è comunque impressa in maniera indelebile nella quinta luna. La sua superficie racconta incessantemente la storia di Vash the Stampede. E mentre il tempo passa, ciò che si deve tramandare è soltanto l’essenza di quel miracolo che si perpetra nel futuro.”

Marichan
Staff

“Una volontà forte dona coraggio alla spirito. Ma una volontà troppo forte riduce allo stremo ciò che lo spirito riesce a vedere. Il dolore di un uomo che abbia perso la propria famiglia, può mutarsi in odio, che a sua volta genera il desiderio di vendetta, e allora l’uomo porta il dito al grilletto. Perchè l’ingiustizia può cambiare le persone. L’ingiustizia crea sempre altra ingiustizia in una catena senza fine di odio e morte. Eppure io voglio avere fiducia nel cuore di un uomo che abbia subito ingiustizie.”

Marichan
Staff

“L’esodo del genere umano verso altri pianeti… è come diffondere un virus nello spazio”
(Knives a Vash, tratto dall’anime)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi