A cura di Glochan

SCHEDA

Titolo originale: Jigoku Shoujo – (地獄少女)
Traduzione letterale: La ragazza dell’inferno/ La ragazza infernale
Titolo internazionale: Hell Girl
Autori: disegni di Miyuki Eto, storia del “Jigoku Shoujo Project”
Genere: shoujo – horror, mistero, psicologico, soprannaturale
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Anno di pubblicazione in Giappone: 2005 – 2008
Casa Editrice giapponese: Kodansha
Tratto: questo fumetto è tratto dall‘omonimo anime
Volumi: 9 (completa)

Titolo in Italia: Hell Girl
Anno di pubblicazione in Italia: 2010
Casa Editrice italiana: Star comics
Volumi: 9 (completa)

TRAMA

Ai Enma è una ragazza costretta, da un maleficio, ad esaudire le vendette degli umani, ma soltanto se sono fondate su un rancore fondato e concreto.
Il “cliente” contatta Hell Girl attraverso un sito, il “Jigoku Tsujin” (“Corrispondenza dall’inferno”) a cui ci si accede solo a mezzanotte, e vi si scrive il nome della persona di cui ci si vuole vendicare.
Apparirà lei, la bellissima Ai, che all’apparenza è una studentessa dal carattere taciturno, che vi consegnerà una bambolina di paglia con un filo rosso. Se lo si toglie la maledizione sarà esaudita. La persona che volete punire andrà all’inferno.
Ma, attenzione, una maledizione scava due fosse; anche l’anima di chi compie la vendetta al momento della sua morte andrà all’Inferno.

IMMAGINI clicca per ingrandire

DIFFERENZE TRA MANGA E ANIME

– Nel primo volume del manga, Ai Enma non consegna la bambolina. L’autrice la fa consegnare (come fin dal primo episodio della versione animata) solo dal secondo volume in avanti.
– Da quello che sto leggendo, sono tutte storie autoconclusive in cui i personaggi non si intrecciano fra loro; mentre nel cartone ci sono sì le storie autoconclusive, ma in alcuni episodi i personaggi interagiscono fra di loro come in una sorta di “continuazione”.
– Il tratto del manga è molto “occhioni da classicone degli shoujo”, mentre quello dell’anime è molto più cupo e meno “sbrillucicoso”.
– Molte storie, che ci sono sia nel fumetto che nell’anime, hanno dei nomi dei personaggi modificati.

NOTE SUI PERSONAGGI

ATTENZIONE possibili spoiler!

SPOILER! clicca -Apri- per leggere --> Apri

CURIOSITA’

– Jigoku Shoujo è una sorta di leggenda metropolitana (nel manga/anime ovviamente, è una storia inventata) che ci si “racconta” fra le ragazze che frequentano dalla terza media alle superiori (che sono le principali “acquirenti”). Le acquirenti hanno un simbolo, solitamente sul decolté.
– Il nominativo “Enma” è ispirato a Enma, il dio dei morti nella mitologia Giapponese, è colui che al momento della loro morte, decide la destinazione delle anime dei defunti.
– Nella versione cartacea, dal secondo volume in poi, ci sono delle storielle comiche, che raffigurano Ai e compagni in scenette buffe caricaturiali. Le storielle si chiamano “forza Ai-chan!” Nel fumetto è scritto che sono contenute anche nel cartone, ma solo come extra del dvd.
– Ci sono anche dei capitoli extra in cui si raccontano le origini di Ai e la sua storia, che tra l’altro per motivi di “target” è stata lievemente modificata dall’autrice stessa assieme allo staff rispetto all’anime (vedi volume 3)
– Nella versione cartacea ci sono dei commenti semi-seri sui capitoli scritti dall’autrice stessa.
– Esiste un live action di 12 episodi e un videogioco per Nintendo DS ispirato a questa storia.

LINK inerenti alla serie

Altro materiale su “Jigoku Shoujo – Hell Girl” presente sul sito:

Discussioni sul forum:

COMMENTI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!
– Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto!

1
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Marichan Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
più nuovi più vecchi
Notificami

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi