4 1 Vota
Vota l'opera (solo registrati)

A cura di La Fallen Angel

SCHEDA

Titolo originale: Kamikaze – (神風)
Traduzione letterale: Vento Divino
Titolo internazionale: Kamikaze
Autore: Satoshi Shiki
Genere: fantasy metropolitano, azione
Target: shounen
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Anno di pubblicazione in Giappone: 1998 – 2004
Casa Editrice giapponese: Kodansha
Rivista: Afternoon
Volumi: 9 (concluso)

Titolo in Italia: Kamikaze
Anno di pubblicazione in Italia: 2004
Casa Editrice italiana: Star Comics
in formato economico, per 3,10 euro a volume
Volumi: 9 (concluso)

TRAMA

Hai creduto fermamente in qualcosa da quando sei nato… ora hai scoperto di aver sbagliato…”
Nell’anno 1000 gli uomini rischiarono l’estinzione per mano di malvagie creature mostruose denominate Ottantotto Belve. A salvarli furono cinque esponenti di altrettante tribù appartenenti alla razza dei Matsurowanu Kegainotami, creature dall’aspetto umano ma possedenti poteri sovrannaturali differenti a seconda del clan d’appartenenza (i kazebito dominavano il vento; gli hobito il fuoco; gli hanibito la terra; i mizubito l’acqua; gli utsuhobito il cielo). Nonostante il loro potere sfortunatamente, i Matsurowano Kegainotami non poterono uccidere le Ottantotto Belve, per tanto le confinarono in una dimensione parallela.
Durante gli anni, però, alcune tribù (i kazebito, gli hobito e gli utsuhobito) meditarono di richiamare le Ottantotto Belve, poiché queste, prima di essere imprigionate, manipolarono la mente dei capostipiti di tali ordini.
Accecati da una deviata fede, i kazebito, gli hobito e gli utsuhobito si unirono in una sola tribù, avviando una guerra fratricida contro gli hanibito ed i mizubito che si rifiutarono di distruggere i sigilli. Un guerra perpetuatasi sino ai giorni nostri…

Kamuro Ishigami, l’ultimo nascituro maschio della tribù degli hanibito, è stato inviato a Tokyo con il preciso scopo di ritrovare l’ultima discendente dei mizubito: la dama dell’acqua Misao Mikogami. Ma anche i suoi nemici sono impegnati nella medesima ricerca.

La ruota del destino ha cominciato a girare, quale delle due fazioni si trova dalla parte del giusto? Le Ottantotto Belve vedranno di nuovo la luce facendo sprofondare il mondo in una nuova apocalisse?
Per ora una sola risposta: nulla è ciò che sembra, nulla di ciò nel quale avete sempre creduto si rivela fondato…vi siete sbagliati….

IMMAGINI clicca per ingrandire

LINK inerenti alla serie

Altre opere di Satoshi Shiki presenti sul sito:

RECENSIONI

Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
1
0
Lascia una recensione!x