A cura di Marichan

SCHEDA

Titolo originale: Ai Shite Knight – (愛してナイト)
Traduzione letterale: Amami Cavaliere
Titolo internazionale: Love Me Khight
Titolo in altri paesi: Besame Licia (Spagna), Embrasse-moi Lucile, Lucile Amour et Rock’n Roll (Francia), Rock’n Rolls Kids (Germania)
Genere: serie tv – musica, sentimentale
Target: shoujo
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Numero episodi: 42 (concluso)
Anno di uscita in Giappone: 1983
Rete tv giapponese: TV Asahi
Tratto: dal manga “Love Me Knight” di Kaoru Tada

Director: Osamu Kasai
Character design: Yasuhiro Yamaguchi
Music: Nozomi Aoki, Yuichiro Oda
Studios: Toei Animation

Titolo in Italia: Kiss Me Licia
Anno di pubblicazione in Italia: 1985
Trasmissione in tv: trasmesso per la prima volta su Italia Uno, è stato replicato più volte sulle resti mediaset.
Censura nella trasmissione televisiva: sì ma non molta, oltre cambio di tutti i nomi (tranne Satomi e Juliano), furono tagliate poche scene; ma il resto è rimasto piuttosto fedele all’originale giapponese.
Edizione italiana: nonostante si tratti di un anime tanto famoso, in Italia non è mai uscito in Dvd.

Sigle:

Sigla iniziale originale
“Koi wa Totsuzen” di Mitsuko Horie
Sigla finale originale
“Boku no Juliano” di Takaaki Hiratsuka

Sigla italiana
“Kiss Me Licia” di Cristina D’Avena

TRAMA

Yaeko, detta Yakko (in Italia: Luciana della Licia) è la figlia diciottenne di un cuoco che gestisce un ristorante tipico giapponese, il Manboo (Mambo in Italia, la pronuncia è simile), e intanto frequenta l’ultimo anno delle scuole superiori.
Un giorno di pioggia incontra il piccolo Hashizo (Andrea) con il suo gattone Juliano (Giuliano in Italia, ma la pronuncia è uguale), che si erano riparati in un gioco al parco per sfuggire al maltempo, e che sono affamati. Yakko decide di aiutarli, e li porta al suo ristorante, dove riescono a intenerire anche il padre di della ragazza, notoriamente un tipo sempre arrabbiato e poco disponibile.
Hashizo vive con il fratello maggiore, Go (Mirko) che è anche il cantante di un gruppo rock, i Bee-Hive. Il bambino di affeziona così tanto a Yakko che decide di farle incontrare il fratello con lo scopo di farli fidanzare, se i due si sposassero Yakko diverrebbe la sua nuova mamma!
Ma in realtà i due si sono già conosciuti, e le cose non sono andate molto bene! Infatti si sono scontrati per strada, e hanno finito per litigare. Inoltre un amico di Go e pianista del suo gruppo, Satomi, ha anche lui conosciuto Yakko, e se ne è invaghito, e anche la ragazza non gli è del tutto indifferente…
Come finirà?

IMMAGINI clicca per ingrandire

CURIOSITA’

– Ci sono numerose e notevoli differenze tra manga e anime.
– Nella versione originale giapponese il gatto Juliano non parla!
– In Giappone questo anime non ha assolutamente avuto tutto il successo che ha qua in Europa
– La colonna sonora originale giapponese fu sostituita, nel nostro paese, con canzoni in italiano: la nuova OST ebbe un enorme successo da noi, tanto che la compilation del cartone animato entrò anche nella classifica dei dischi più venduti.
– La ragazza bionda che si vede nella sigla è sempre la protagonista Licia/Yakko, infatti anche nella versione giapponese è bionda solo nella sigla iniziale. Il motivo di questa scelta non si sa, forse inizialmente Yakko doveva essere bionda (come nel manga, dove la protagonista ha i capelli chiari), e poi in un secondo momento si è deciso di farla rosso/castana.

DOPPIATORI

Personaggio nome giapponese/nome italiano – Doppiatore giapponese – Doppiatore italiano
Yaeko “Yakko” Mitamura/ Luciana “Licia” Marrabbio – Mitsuko Horie – Donatella Fanfani
Go Kato/ Mirko – Isao Sasaki – Ivo De Palma (voce) e Vincenzo Draghi (canto)
Hashizo Kato/ Andrea – Yuko Mita – Paolo Torrisi
Satomi Okawa – Katsuji Mori – Gabriele Calindri
gatto Juliano/ Giuliano – Masashi Amenomori – Pietro Ubaldi
Shigemaru Mitamura/ Anacleto Marrabbio – Takeshi Aono – Pietro Ubaldi
Meiko Kajiwara/ Marika – Chiyoko Kawashima – Elisabetta Cucci
Isuzu Fujita/ Manuela – Satomi Majima – Alessandra Karpoff
Eiji Tono/ Toni – Kaneto Shiozawa – Federico Danti
Hiroyuki Sugi/ Steve – Hideyuki Hori – Sergio Romanò
Shin’ichi Matsudaira/ Matt – Luigi Rosa
Kaoru/ Elisa – Debora Magnaghi
Shiller – Gianfranco Gamba (voce) e Silvano Fossati (canto)
Marina – Valeria Falcinelli
Nonno Sam – Riccardo Mantani
Lauro – Antonio Paiola
Marie – Graziella Porta
Grinta – Alessandra Karpoff

OPERE RELATIVE

Manga
Love me Knight – Kiss Me Licia – opera capostipite

Live Action
Love Me Licia – serie di telefilm, realizzati in Italia

LINK inerenti alla serie

Materiale su “Kiss Me Licia” presente sul sito:

Altri anime per la regia di Osamu Kasai recensiti da questo sito

RECENSIONI

Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tensaiga
tensaiga
26/06/2014 16:41

Un anime piacevole da vedere, sempre se si hanno poche pretese. L’amore tra licia e mirko sembra finto, il che può dare fastidio o far sognare ad occhi aperti. La trama è abbastanza inverosimile ma, inspiegabilmente, è un anime che ti cattura e, anche se irreale e dalla conclusione scontata, ti vien voglia di vederlo fino alla fine.

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi