3.3 3 Voti
Vota l'opera (solo registrati)

A cura di Dana

SCHEDA

Titolo originale: Magikano
Titolo internazionale: Magikano
Genere: serie tv – commedia, fantasy, sentimentale, scolastico, harem
Target: shounen
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Numero episodi: 13 (concluso)
Anno di uscita in Giappone: 2006
Tratto: dal manga “Magikano” di Takeaki Momose

Regista: Seiji Kishi
Character design: Takashi Kobayashi
Studio di animazione: Tokyo Kids

In Italia: inedito

Sigle:
opening
“Motto!” di Sakura Nogawa
ending
“Maji suki Magic” di Clover

TRAMA

Divertente serie in 13 episodi, ambientata in un liceo dove bazzicano streghe e comuni mortali, gomito a gomito.
Haruo è il classico ragazzo imbranato e occhialuto, viziato dalle tre sorelle streghe. Come se non bastasse, di lui è innamorato la bella rappresentante di classe.
Tornato a casa, il nostro eroe scopre anche che come cameriera avrà una ragazza che sembra la sorella gemella di Usagi/Sailormoon, di nome Ayumi.
Haruo sembra proprio maldestro e privo di magia, ma tutte lo vogliono! Chi di loro la spunterà? E davvero Haruo non ha alcuna abilità magica?

IMMAGINI clicca per ingrandire

DOPPIATORI

PERSONAGGI – DOPPIATORI ORIGINALI
Haruo Yoshikawa – Mitsuhiro Ichiki
Ayumi Mamiya – Sakura Nogawa
Marin Nijihara – Halko Momoi
Chiaki Yoshikawa – Kanako Sakai
Maika Yoshikawa – Mai Nakahara
Rika Anju – Nana Inoue
Michiru Mamiya – Natsuko Kuwatani
Yuri Kurosu – Noriko Namiki
Tetsuko Hondo – Noriko Rikimaru
Fuyuno Yoshikawa – Tomoko Kaneda
Hajime Hario – Katsuhiro Harasawa
Umi Fujiwara – Takako Uemura

LINK inerenti alla serie

Altre opere di Seiji Kishi presenti sul sito:

RECENSIONI

Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Marichan
Staff
Super
9 anni fa

– commento di Dana –

Nonostante la trama non sia fra le più originali; la storia è piacevole, e si snoda per tutte e tredici le puntate con una vena di ironia che pervade tutto l’anime.
Grazioso, anche se un po’ visto (“Love Hina”) il character design. Peccato per il personaggio di Ayumi Mamiya che è veramente la copia della nostra cara Bunny/Sailor Moon!
Buona la scelta dei colore e l’animazione.
Orecchiabile la colonna sonora.
Anime nella media, se si vuole vedere qualcosa di carino e non troppo impegnativo.

1
0
Lascia una recensione!x