anime – MOBILE SUIT GUNDAM 00 SECOND SEASON – di Seiji Mizushima

A cura di Dana

SCHEDA

Titolo originale: Kidō Senshi Gundam Double O Season Season
Titolo internazionale: Mobile Suit Gundam 00 Second Season
Genere: serie tv – shounen – mecha, drammatico, azione
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Numero episodi: 25 (conclusa)
Anno di uscita in Giappone: 2008
Rete tv giapponese: TBS
Tratto: la serie è uno dei tantissimi spinoff nati sull’universo di Gundam, il cui capostipite è la serie tv “Mobile Suit Gundam” del 1979, creata da Hajime Yatate e Yoshiyuki Tomino.

Regista: Seiji Mizushima
Character design: Kenji Kawai
Mechanical design: Hitoshi Fukuchi, Kanetake Ebikawa, Kenji Teraoka, Kunio Okawara, Naohiro Washio, Seiichi Nakatani, Takayuki Yanase.
Musiche: Yousuke Kuroda
Studio di animazione: Sunrise

In Italia: inedito
Reperibilità:  fansubbato in italiano grazie al gruppo Sub Zero.

Sigle:

Sigle iniziali:
1: “Hakanaku mo Towa no Kanashi” di UVERworld (eps 2-13)
2: “Namida no Mukou” di Stereopony (eps 14-25)

Sigle finali:
1: “Prototype” di Chiaki Ishikawa (eps 1-13)
2: “Tomorrow” di Ayumi Tsunematsu (ep 14)
3: “Trust you” di Yuna Ito (eps 15-24)
4: “Daybreak’s Bell” di L’arc~en~Ciel (ep 25)

Anime relativi: Per quanto riguarda “Gundam 00” (tralasciando gli altri spinoff)
Mobile Suit Gundam 00 – serie tv – prequel
– Mobile Suit Gundam 00 the Movie: A Wakening of the Trailblazer – film – sequel
– Mobile Suit Gundam 00 Special Edition – OAV – special

TRAMA

ATTENZIONE! Spoiler sul finale della prima serie.

2312 AD. Sono passati quattro anni dalla battaglia finale tra i Celestial Being e l’Esercito delle Nazioni Unite. L’umanità si è ristabilita nella Federazione della Sfera Terrestre (ESF), formando gli A-LAWS, un esercito indipendente da quello della Federazione, atto a preservare la sicurezza, l’unità delle nazioni e il volere dell’umanità. Ma ciò che avviene in realtà nel nome dell’unità mondiale, è la disumana oppressione delle forze anti-governative, delle dottrine e delle ideologie avverse.

Saji Crossroad ha deciso di mantenere la promessa fatta a Louise Halevy, realizzando il suo sogno e diventando un ingegnere aerospaziale, ma ciò implica il suo coinvolgimento nella riforma governativa della Federazione.
Allo stesso tempo, Setsuna F. Seiei, sopravvissuto alla battaglia di quattro anni prima, osserva il futuro del mondo ormai cambiato dalle azioni dei Celestial Being. Dopo la sconfitta di Alejandro Corner, ha sognato un mondo di pace senza alcun conflitto. Ma i suoi stessi occhi contemplano i continui sforzi dell’umanità alla ricerca della pace, minata dalle oppressioni degli A-LAWS. Decide quindi di combattere ancora una volta bordo del Gundam, l’unica forza in grado di cambiare il mondo.
Quali strade intraprenderanno Setsuna e Saji, ora che il mondo si è rimesso in moto?

IMMAGINI clicca per ingrandire

DOPPIATORI

PERSONAGGI – DOPPIATORI GIAPPONESI
Tieria Erde – Hiroshi Kamiya
Allelujah Haptism – Hiroyuki Yoshino
Setsuna F. Seiei – Mamoru Miyano
Lockon Stratos – Shinichiro Miki
Soma Peries – Arisa Ogasawara
Christina Sierra – Arise Satou
Kinue Crossroad – Aya Endo
Feldt Grace – Ayahi Takagaki
Marina Ismail – Ayumi Tsunematsu
Louise Halevy – Chiwa Saito
Michael Trinity – Daisuke Namikawa
Lasse Aeon – Hiroki Touchi
Johann Trinity – Katsuyuki Konishi
Wang Liu Mei – Kei Shindou
Ali al-Saachez – Keiji Fujiwara
Lichtendahl Tsery – Masataka Azuma
Saji Crossroad – Miyu Irino
Ribbons Almark – Noboru Sōgetsu
Nena Trinity – Rie Kugimiya

LINK inerenti alla serie

Materiale su “Gundam” presente sul sito:

Discussioni sul forum:

Altre opere di Seiji Mizushima presenti sul sito:

COMMENTI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!
– Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto!

2
Lascia una recensione

Please Login to comment
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
MarichanTheBattlerGalu Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi
Notificami
Marichan
Staff

– commento di Dana –

Gundam 00, pronunciato double O, e certamente “oohh” tocca farlo già dalla prima puntata!

SPOILER SULLA PRIMA SERIE! NON CONTINUARE A LEGGERE SE NON HA VISTO IL FINALE DELLA PRECEDENTE STAGIONE!

Abbiamo lasciato, alla fine della prima serie, i nostri piloti piuottosto male; Lockon Stratos è uscito dai rottami del suo gundam per distruggere il mercenario Biaggi.
Hallelujah ha finalmente fatto pace col suo alter ego e si sono scagliati in battaglia finendo in un mare di sangue.
Tieria, strano e poco combattivo, si è arreso quasi subito.
Setsuna, col gundam exia ancora abbastanza operativo, è sparito alla deriva nello spazio.
Lasse con il container d’assalto dovrebbe essere morto o perso nello spazio.
La nave/ base operativa Ptolemaios è un cumulo di detriti fumanti e non si sa chi sia sopravvissuto.

Comincia la nuova stagione e li ritroviamo tutti, già dalla prima puntata! I personaggi che sembravano morti ci sono invece tutti, e di nuovi se ne sono aggiunti.
Nonostante qualche incongruenza, questa serie mi ha tenuto in sospeso fino alla fine!
Se avete amato la prima serie, è da vedere assolutamente.

TheBattlerGalu
Ospite
TheBattlerGalu

Seconda serie, conclusiva di questa leggendaria saga!
Molti nodi vengono al pettine, molti misteri vengono svelati, ed il tutto si conclude in un circolo di eventi a volte anche drammatico ma pur sempre epico…!
Che dire, vista tutta la serie, ve la consiglio proprio, nonostante io non sia nè un grande fan dei mecha, e nemmeno un grando fan delle serie Gundam, questa però vale la pena di essere vista!
C’è anche un film poi, che si colloca tra la prima e la seconda serie, anche se purtroppo non ho ancora potuto vederlo….Vi farò sapere più avanti…!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi