libro – ANIME: CARTONI CON L’ANIMA – di Eleonora Benecchi

0 0 Vota
Vota l'opera (solo registrati)

A cura di Mr.Mister

SCHEDA

Titolo: Anime
Sottotitolo: Cartoni con l’anima
Autore: Eleonora Benecchi
Genere: saggio
Anno di pubblicazione: 2005
Paese: Italia
Casa editrice: Hybris
Pagine: 222
Prezzo di copertina: 15,00€

TRAMA

Il libro è un saggio sulla storia della diffusione degli anime in Italia.
Esso si occupa non solo ella storia ella diffusione dei cartoni animati giapponesi nel nostro paese, ma tratta anche del fenomeno delle censure e del confronto nel corso degli anni tra le tv dei ragazzi, da solletico a bim bum bam fino all’approdo su mtv con tutte le differenze del caso a livello di trattamento e adattamento televisivo.

COPERTINE clicca per ingrandire

RECENSIONI

– Hai letto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto! – Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto! – Puoi anche discuterne sul nostro Forum.

Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Mr.mister
Mr.mister
8 anni fa

In Italia ci sono ormai diversi saggi sul fumetto ed in particolare sul fumetto e sull’animazione giapponesi. Eppure, la peculiarità di questo saggio è quella di affrontare l’evoluzione degli adattamenti televisivi nel corso della diffusione del fenomeno degli anime, cosa che non è trattata dagli altri lavori sul fenomeno.
Il punto di forza del saggio ritengo sia proprio questa capacità di confrontare i diversi modi di percepire l’animazione giapponese, soffermandosi anche sulle censure e paragonando il tipo di censure o la loro presenza/assenza a seconda del periodo storico di diffusione. Bello è il confronto tra la politica di Italia 1 e quella di Mtv che, all’epoca dell’uscita del saggio, era la nuova emittente in grado di rendere felici gli appassionati in quanto non esposta alla censura.
Sarebbe interessante un aggiornamento con un’integrazione che racconti le vicende successive quali il declino dell’anime night di Mtv e il suo piegarsi alla logica della censura fino alla nascita di Rai 4, in grado di proporsi come nuovo canale “guida” per gli appassionati. A parte questa mancanza trascurabile, il volume è comunque godibilissimo e in grado (almeno per me) di riportare alla mente un sacco di ricordi dell’infanzia.

1
0
Lascia una recensione!x
()
x