recensione libri, artbook, novels – POWER UP – Come i videogiochi giapponesi hanno dato al mondo una vita extra – di Chris Kohler

A cura di Mr. Mister

SCHEDA

Titolo: Power Up
Sottotitolo: Come i videogiochi giapponesi hanno dato al mondo una vita extra
Autore: Chris Kohler
Genere: saggio
Anno di pubblicazione:
Casa editrice: multiplayer.it Edizioni
Pagine: 300
Prezzo di copertina: 15,00€

TRAMA

Il libro ha come obiettivo quello di rispondere a domande quali cosa rende popolari a livello mondiale i videogiochi giapponesi, come è stato possibile trasformare in opere d’arte i videogiochi giapponesi tramite le tecniche animate e come hanno fatto le idee in essi contenute a penetrare nel mondo videoludico e nella cultura popolare mondiale.

COPERTINE clicca per ingrandire

COMMENTI

Hai letto questo volume e vuoi recensirlo, consigliarlo o sconsigliarlo agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!

1
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Mr.mister Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
più nuovi più vecchi
Notificami
Mr.mister
Bazarino
Mr.mister

Il libro tratta di vari argomenti e mischia elementi del mondo dei videogiochi a elementi della cultura pop giapponese e al fenomeno dei cartoni animati made in Japan.
Si tratta di Super Mario e delle ragioni del suo successo a livello di icona mondiale, ma non solo. Il libro ci spiega anche come sono nati i GDR, ossia i giochi di ruolo giapponesi. Esamina un argomento in genere poco trattato, ossia l’elemento musicale all’interno dei videogames. Altri capitoli interessanti sono dedicati al quartiere dell’elettronica di Tokyo, Akihabara, dove è possibile trovare qualsiasi cosa inerente al mondo dei videogames e alla storia delle traduzioni e adattamenti dei videogiochi per il mercato occidentale, con tanto di errori e adattamenti superficiali dovuti anche alla scarsa conoscenza della cultura giapponese, soprattutto nei primi anni della diffusione dei videogames nipponici.
Un libro simpatico ed interessante per gli appassionati di videogiochi e di cultura giapponese, con tanto di aneddoti citazioni dei colossi dell’industria videoludica quali Miyamoto (creatore di Mario, Donkey Kong) e Kojima (creatore di Metal Gear).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi