libro – IL COPERCHIO DEL MARE – di Banana Yoshimoto

A cura di Puma

SCHEDA

Titolo originale: Umi no futa
Autrice: Banana Yoshimoto
Genere: Romanzo
Anno di pubblicazione: 2004
Paese: Giappone

Titolo in Italia: Il coperchio del mare
Anno di pubblicazione in Italia: 2007
Casa editrice: Feltrinelli
Traduzione: Alessandro Giovanni Gerevini
Pagine: 140
Prezzo di copertina: € 10,00

TRAMA

Una ragazza di nome Mari torna al suo paese natio, una nota località balneare, finita l’università; e trova tutto abbandonato e decadente, perché i tempi sono cambiati e i turisti non vengono più numerosi come quando lei era bambina.
Decisa a “fare qualcosa” per il suo paese e per sé stessa, apre un chiosco di granite artigianali sulla spiaggia.
Nella sua prima estate di lavoro viene ad aiutarla la figlia di un’amica della madre, Hajime.
Hajime è molto sofferente per la morte della nonna, in più il suo corpo è segnato dalle cicatrici di ustioni spaventose.

Tra lei e Mari nascerà una profonda amicizia, passeranno l’estate tra il chiosco delle granite, i bagni in mare, le passeggiate.  Hajime si riprenderà, e per caso troverà un motivo per andare avanti, dopo essere tornata a casa, in alcuni scarabocchi fatti da Mari.

COPERTINA clicca per ingrandire

il_coperchio_mare

LINK inerenti all’opera

Altre opere di Banana Yoshimoto recensite da questo sito:

COMMENTI

– Hai letto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!
– Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto!

1
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Beppe Black red Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
più nuovi più vecchi
Notificami
Beppe Black red
Staff

Dopo averlo riletto devo dire che è davvero un romanzo molto bello che perfetto per l’estate e che ti trascina fra le pagine grazie a una narrazione fluida e condita da un ambientazione variegata e con delle fantastiche descrizioni e metafore.
Ho apprezzato molto il personaggio di Hajime che si è rivelata una ragazza profonda e unica e non solo per il suo aspetto, ma anche per il suo modo di fare e la sua alchimia con Mari che mi ha trascinato nella lettura appunto.
Fra i contro c’è da dire che alcuni punti sono un po’ ridondanti, ma utili a capire meglio le ragazze e i loro pensieri.
Consiglio il romanzo a chi adora Banana Yoshimoto e cerca una bella lettura a tema estivo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi