manga – GUIN SAGA – di Kaoru Kurimoto e Hajime Sawada

0 0 Voti
Vota l'opera (solo registrati)

A cura di Marichan

SCHEDA

Titolo originale: Guin Saga
Titolo internazionale: Guin Saga
Autori: Kaoru Kurimoto (storia) e Hajime Sawada (disegni)
Genere: seinen – fantasy, azione, horror
Rating: adatto ad un pubblico adulto
Anno di pubblicazione in Giappone: 2007
Casa Editrice giapponese: Jive
Tratto: “Guin Saga” è una saga formata da una lunga serie di romanzi, scritti da Kaoru Kurimoto. Il primo volume è uscito nel 1979, e l’ultimo nel 2013 (postumo, dato che l’autrice è purtroppo mancata nel frattempo) arrivando a ben 133 volumi tra storia principale e spin-off (probabilmente in prosecuzione, visto che la scrittrice ha lasciato molto materiale). La saga è molto famosa in Giappone, e i primi volumi sono editi in tutto il mondo, Italia compresa.
Il manga prende in esame i primi libri della saga, con l’inizio della storia. Da questo fumetto è stata poi tratta una serie tv.
Volumi: 6 (concluso)

Titolo in Italia: Guin Saga
Traduzione: Wakako Hirabuki
Anno di pubblicazione in Italia: 2009
Casa Editrice italiana: Planet Manga
Volumi: 6 (concluso)

Trasposizione video
– Serie tv: “Guin Saga” – serie tv

Manga relativi:
– “Guin Saga: Shichinin no Madoushi” – spinoff

TRAMA

Un uomo si sveglia in mezzo ad una radura, in un bosco. Non ha ricordi. Non riesce a parlare, anche se vorrebbe. E se il corpo è umano, poderoso e pieno di muscoli, la sua testa è quella di un leopardo. Nella sua mente c’è una sola parola: “Aura”.
Intanto, in quello stesso bosco, due ragazzini sono in fuga. Sono Remus e Rinda, sue gemelli (maschio e femmina) principi del regno di Parros. Il loro reame è stato invaso da quello di Mongaul, e sono fuggiti mentre il re, loro padre, e i soldati tentavano una disperata e inutile difesa.
I due ragazzini incrociano la strada proprio con il guerriero metà bestia, che inaspettatamente gli aiuta contro i cavalieri neri di Mongaul che li volevano catturare.
L’uomo leopardo, stando con Remus e Rinda, comincia a parlare di nuovo, e si ricorda anche il suo nome: “Guin”. Ma oltre a questo, la sua mente non arriva a rimembrare altro.
I tre iniziano una disperata fuga, ma sono in troppi coloro che li stanno cercando…

IMMAGINI clicca per ingrandire

LINK inerenti alla serie

Altre opere di Hajime Sawada recensite da questo sito:

Altre opere di Kaoru Kurimoto recensite da questo sito:

COMMENTI

– Hai letto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!
– Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto!

Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Lascia una recensione!x
()
x