recensione manga – PARASITE EVE – di Hideaki Sena e Shikakuno

A cura di Marichan

SCHEDA

Titolo originale: Parasite Eve
Titolo internazionale: Parasite Eve
Autori: Hideaki Sena (storia) e Shikakuno (disegni)
Genere: seinen – horror, fantascienza
Rating: adatto ad un pubblico adulto
Anno di pubblicazione in Giappone: 1998
Casa Editrice giapponese: Kadokawa
Tratto: il manga è tratto dal romanzo “Parasite Eve” di Hideaki Sena (che poi ha sua volta a ispirato la famosa saga di videogiochi horror della Square)
Volumi: 3 (concluso)

Titolo in Italia: Parasite Eve
Traduzione: Wakako Hirabuki e Gianluca Bevere
Anno di pubblicazione in Italia: 2000
Casa Editrice italiana: Planet Manga, edizione economica a € 2.35 al volume
Volumi: 3 (concluso)

TRAMA

Kiyomi Nagashima fa un brutto incidente stradale, che la manda in coma. Quando ne viene decretata la morte celebrale, il marito Toshiaki Nagishima, ricercatore associato della scuola sulle scienze farmaceutiche, decide di donarne i reni.
Mariko Anzai è una giovane studentessa, in dialisi per via dei reni malati. E’ proprio lei la destinataria, inconsapevole, dei organi di Kiyomi. Il trapianto va bene, e si apre per Mariko una nuova vita. Purtroppo però da quel giorno comincia anche a fare strani incubi…
Intanto si scopre che Toshiaki si è fatto dare, dal chirurgo che ha estrapolato gli organi della moglie, suo amico, un pezzo del fegato di Kiyomi. Con quelle cellule decide di intraprende una coltura cellulare, chiamando il campione Eve.
Eve si dimostrerà subito essere un campione cellulare piuttosto insolito…

IMMAGINI clicca per ingrandire

COMMENTI

Hai letto questo manga e vuoi recensirlo, consigliarlo o sconsigliarlo agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!

Lascia una recensione

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi