recensione videogames – GOLDEN SUN: L’ERA PERDUTA

A cura di Wizard09

SCHEDA

Titolo originale: Ogon no Taiyo: Ushinawareshi Toki
Traduzione letterale: Golden Sun: L’era perduta
Titolo internazionale: Golden Sun: The Lost Age (chiamato anche Golden Sun 2)
Genere: RPG
Piattaforma: Game Boy Advance
Supporto: cartuccia
Anno di uscita: 2003
Paese: Giappone
Rating: adatto a tutti
Produttore: Camelot Software

Titolo in Italia: Golden Sun: L’era perduta
Anno di pubblicazione in Italia: 2003
Lingua: italiano

Videogames collegati:
Golden Sun – prequel
– Golden Sun: L’alba oscura – sequel

TRAMA

La storia riprende dalle battute finali del precedente capitolo.
Isaac e i suoi compagni sconfiggono Saturos e Adexia sul Faro di Venere non riuscendo a impedirne però l’accensione che ha causato un potente terremoto e di conseguenza uno tsunami. Nel caos Jenna, Kraden, Felix e Sara riescono a fuggire appena in tempo su una penisola distaccatasi dal continente durante il cataclisma. Alla deriva su un continente estraneo, il gruppo partirà alla ricerca dei fari rimanenti per poterli accendere anche se questo potrebbe significare uno scontro con Isaac.

IMMAGINI clicca per ingrandire

CURIOSITA’

I Djin

Sono spiriti elementali, anche loro appartengono ad un astro e l’annesso elemento. Dopo l’eruzione del monte Aleph si sono dispersi per il mondo. Quando un Djin accompagna un adepto esso ne aumenta i poteri e le capacità, inoltre una volta liberato il suo potere può essere evocato. Fino a 4 djin dello stesso elemento possono essere attivati e tanto più potente sarà l’evocazione che ne scaturirà. In “l’era perduta” troveremo disseminate per Weyard, delle steli di pietra che permetteranno di effettuare evocazioni combinando Djin di due elementi diversi in modo da ottenere non solo evocazioni più potenti ma anche con poteri speciali.
Un adepto può portare con se djin di elementi diversi dai suoi ottenendo così abilità differenti.

Evocazione Djin Descrizione
Venere 1 Djin Scatena le energie elementali della terra.
Ramses 2 Djin Guardiano di pietra delle tombe dei re.
Cibele 3 Djin La dea della fertilità scatena le forze della natura.
Giustizia 4 Djin L’angelo dell’apocalisse scatena la sua potenza.
Zagan 1 + 1 Djin La mannaia della bestia infiamma la terra.
Haures 3 + 2 Djin Gli artigli della bestia oscura emergono dal buio.
Caronte 8 +2Djin Il traghettatore ti trascina negli inferi.
Marte 1 Djin Scatena le energie elementali del fuoco.
Kirin 2 Djin La mitica bestia calpesta con i suoi zoccoli infuocati.
Tiamat 3 Djin Il soffio infuocato della regina dei draghi.
Meteora 4 Djin Gigantesca meteora infuocata dello spazio profondo.
Megera 1 +1Djin La dea della vendetta colpisce con le sue spade.
Ulisse 2 +2Djin Mago che colpisce con i suoi sigilli magici.
Dedalus 4 +3Djin Gigantesca creatura meccanica che spara missili.
Iris 9 +4Djin La dea dell’arcobaleno cura e rianima gli alleati
Giove 1 Djin Scatena le energie elementali dell’aria.
Atalanta 2 Djin La cacciatrice celeste scaglia i suoi dardi.
Procne 3 Djin Uccello i cui battiti d’ali generano tempeste.
Thor 4 Djin Il mitico dio del tuono scatena i suoi fulmini.
Flora 2 +1Djin Tempesta floreale della dea dei fiori.
Eclisse 3 +2Djin Soffio distruttivo di un drago dorato.
Catastrofe 5 +3Djin Angelo che scatena la distruzione totale.
Mercurio 1 Djin Scatena le energie elementali dell’acqua.
Nereide 2 Djin Lo spirito delle acque scatena un potente geiser.
Nettuno 3 Djin LiIncarnazione del dio del mare scatena uno tsunami.
Borea 4 Djin Una potente tormenta glaciale del dio del vento del nord.
Moloch 2 +1Djin Bestia del gelo dal respiro congelante.
Coatlicue 3 +3Djin Dea che sparge l’acqua della vita curando gli alleati.
Azul 4 +3Djin Drago degli abissi che scatena le forze dell’acqua.

I nomi:

Una cosa curiosa di questo gioco è che i nomi dei personaggi sono stati cambiati nelle varie versioni del gioco. Che io ricordi questa cosa è successa per i Pokémon e tutti quei giochi tratti da anime che sono stati acquistati dagli Stati Uniti e poi distribuiti nel resto del mondo (Yu-Gi-Oh!, Shaman King, Blue Dragon, ecc…). Ecco quindi la lista dei nomi :

Italia Giappone America Francia
Felix Garcia Felix Pavel
Jenna Jasmine Jenna Lina
Sara Shiba Sheba Cylia
Piers Picard Piers Piers
Isaac Robin Isaac Vlad
Garet Gerald Garet Garet
Ivan Ian Ivan Ivan
Mia Mary Mia Sophia
Alex Alex Alex Alex
Karst Karst Karst Karstine
Agatio Agatio Agatio Agatio

L’era perduta:

Secoli fa l’alchimia dominava il mondo di Weyard. Grazie al suo potere gli uomini attraversarono periodi di grande prosperità. Purtroppo un potere così grande finì per far cullare agli uomini ambiziosi progetti di conquista e dominio. Grazie ad un gruppo di coraggiosi, la luce dei fari venne spenta e i quattro astri elementali sigillati all’interno del Tempio di Sol, custodito dagli abitanti di Vale. Con il tempo l’alchimia scomparve e le antiche civiltà caddero in rovina e scomparvero diventando mito e leggenda. Da allora questo periodo storico venne nominato come “l’era perduta”.

COMMENTI

Hai giocato a questo videogioco e vuoi recensirlo, consigliarlo o sconsigliarlo agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!

1
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Wizard09 Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
più nuovi più vecchi
Notificami
Wizard09
Bazarino
Wizard09

Con questo gioco prosegue la trama lasciata in sospeso nel primo capitolo, questa volta però vivremo la storia dal punto di vista di un altro gruppo di eroi: Felix, Jenna, Sara e Piers.
Le novità di questo capitolo sono moltissime, cominciando da una grafica leggermente migliore e nuove musiche. La modalità di gioco rimarrà uguale alla precedente eccezion fatta per un nuovo comparto di psinergie, armi, armature e pozioni. Si avrà la possibilità di trovare minerali e altri elementi forgiabili per ottenere equipaggiamenti speciali che non si potrebbero ottenere altrimenti, inoltre alcuni oggetti trovati nella storia permettono, se attivati, di far cambiare classe a uno dei personaggi e di conseguenza ottenere tutta una serie di psinergie particolari.
La longevità è enorme, si parla comodamente di più di trenta ore di gioco se vengono comprese anche le quest secondarie e la ricerca di tutti i djin e di tutte le steli per le evocazioni. Difatti in questo capitolo è possibile ottenere delle evocazioni nuove ottenute combinando djin di due elementi diversi attraverso le steli di pietra disseminate per tutto il mondo di Weyard. Si, esatto, tutto il restante mondo di Weyard potrà essere esplorato e navigato arrivando comodamente alle ore di gioco che ho citato prima; purtroppo però non saranno disponibili le locazioni visitate nel precedente capitolo. Tanti segreti e luoghi nascosti disseminati in una mappa vastissima (se calcoliamo che parliamo di un gioco una console portatile che ha quasi 10 anni!).
Il gioco presenta inoltre la possibilità di acquisire i dati del precedente Golden Sun in modo da poter recuperare in questo capitolo tutti i dati dei personaggi precedenti, i loro oggetti, soldi e djin, essenziali per poter accedere ad alcuni luoghi segreti e altro ancora.
Quindi non mi rimane che consigliarvi caldamente questo capitolo; e se per caso non aveste mai giocato al primo, non importa poiché “L’era perduta” riassume in maniera semplice e completa gli avvenimenti del primo Golden Sun. Buon divertimento!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi