recensione videogames – SUPER MARIO ALL STARS

A cura di Mr. Mister

SCHEDA

Titolo originale: Super Mario All-Stars
Titolo internazionale: Super Mario All-Stars
Genere: Platform
Piattaforma: Super Nes; Nintendo Wii
Supporto: Cartuccia; DVD
Anno di uscita: 1993; 3 dicembre 2010 (versione per Wii)
Paese: Giappone
Classificazione PEGI: + 3 anni
La Colection contiene i remake di Super Mario Bros, Super Mario Bros: The Lost Levels, Super Mario Bros. 2, Super Mario Bros. 3.

Produttore: Nintendo EAD
Pubblicazione: Nintendo
Direzione: Shigeru Miyamoto
Musiche: Le musiche dei 4 giochi sono state curate e composte da Koji Kondo e non prevedono pezzi aggiuntivi. Rispetto alle versioni originali e i vari giochi però, i pezzi hanno subito un ri-arrangiamento, soprattutto quelle di Super Mario Bros.

Titolo in Italia: Super Mario All-Stars
Anno di pubblicazione in Italia: 1994
Lingua: Inglese

Videogames collegati
Mario appare nei seguenti giochi (serie principale):
– Super Mario Bros.
– Super Mario Bros. 2
– Super Mario Bros. 3
– Super Mario Land
– Super Mario World
– Super Mario Land 2: 6 Golden Coins
– Wario Land: Super Mario Land 3
– Super Mario World 2: Yoshi’s Island
– Super Mario 64
– Super Mario Sunshine
– Super Mario 64 DS
– New Super Mario Bros.
– Super Mario Galaxy
– New Super Mario Bros. Wii
– Super Mario Galaxy 2
– Super Mario 3D Land
– New Super Mario Bros. 2
– New Super Mario Bros. U
Remake e Compilation:
– Super Mario All Stars

TRAMA

Super Mario Bros. & The Lost Levels

Il regno dei funghi era un luogo pacifico, fino al giorno in cui fu invaso da Bowser e dai suoi servitori. La principessa Peach, l’unica in grado di salvare il proprio popolo è stata rapita da Bowser e rinchiusa nel suo castello.
Ogni speranza sembra ormai perduta, ma è proprio in questa circostanza che i due fratelli Mario e Luigi, decidono di accorrere in aiuto della principessa impegnandosi per sconfiggere Bowser.
Riusciranno i due idraulici a salvare la principessa e a riportare la pace nel regno?

Super Mario Bros. 2

Una sera Mario fa un sogno strano in cui, dopo essere entrato in una porta misteriosa in cima ad una lunga scalinata, si trova in un mondo a lui sconosciuto. Qui una voce lo informa del fatto che il mondo in cui si trova è Subcon, la terra dei sogni, mondo piacevole che a causa del perfido Wart è preda del caos. Secondo la voce, Mario è l’unico in grado di sconfiggere il temuto Wart, il quale odia le verdure.
Il giorno dopo, durante un picnic con Luigi, la principessa Peach e Toad, scopre che anche loro hanno fatto lo stesso sogno. Durante il cammino, i quattro trovano una piccola caverna al cui interno vi è una lunga scalinata che conduce ad una porta. Aperta si ritrovano catapultati nel mondo dei sogni, Subcon!

Super Mario Bros.3

Grazie a Mario e Luigi, il Regno dei funghi è tornato quello di un tempo. Bowser però vuole vendetta ed ordina ai bowserotti di portare scompiglio nel Mondo dei Funghi. Le sette piccole pesti rubano gli scettri magici da ciascun regno e, usandone il potere, trasformano i sovrani delle varie regioni in animali.
Mario e Luigi partono dunque per la loro avventura nel Mondo dei Funghi con l’intento di recuperare gli scettri e far tornare i re al loro aspetto originale.

IMMAGINI clicca per ingrandire

CODICI E TRUCCHI

SPOILER! clicca -Apri- per leggere --> Apri
– Uccidere Bowser con il fiore del fuoco
Se siete stati così abili da arrivare al boss di fine livello con il fiore del fuoco, potrete sconfiggere bowser facilmente da lontano colpendolo ripetutamente. In questo caso, scoprirete anche che nemico è in realtà il finto Bowser che presiede i castelli dei vari mondi (può essere un goomba, un koopa, un koopa con le spine, un koopa con il carapace di ferro, un goomba nero o un hammer bros.) Livello 1-2

– Saltare i livelli
Quando siete alla fine del livello, anziché proseguire entrando nel tubo di uscita, usate le piattaforme per rimanere sul muro e passare oltre il tubo. Vi ritroverete in una stanza con 3 tubi che vi porteranno rispettivamente al mondo 2, 3 o 4 a seconda del tubo in cui sceglierete di entrare. Livello 4-2.
Stessa cosa che avviene per il livello 1-2. Stavolta però potrete scegliere e andare nel mondo 5 o 6.

Super Mario Bros.2

– Finire velocemente il mondo 1-1
Quando vi trovate nella grotta con la cascata, anziché andare a destra e tornare all’aperto, saltate a sinistra e usate le bombe per distruggere il muro ed entrare nella porta. Vi ritroverete direttamente dal boss di fine livello.

– Scorciatoia livello 1-2
Usate Luigi. Arrivati davanti alla porta chiusa a chiave, anziché recuperare la chiave ed entrare nella grotta, lanciate il inja salterino vicino ad essa, saltate su di esso ed aspettate che il ninja sia nel punto più alto del salto: a questo punto saltate e vi troverete in cima all’edificio.(se non dovesse bastare, rimanete accovacciati per qualche secondo e poi spiccate il salto per saltare più alto del normale.

– Teletrasporto nel mondo 1-3
Prima di entrare nell’edificio, troverete una pozione. Raccoglietela ed andate fino in fondo all’edificio. Qui troverete un vaso. Usate la pozione, entrate nella warp zone e poi entrate nel vaso per arrivare direttamente al mondo 4.

– Teletrasporto nel mondo 3-1
Dopo essere entrati nella prima porta, anziché salire, buttatevi giù nella cascata: in fondo ad essa troverete una porta. All’interno troverete una pozione ed un vaso. Lanciate la pozione, entrate nella warp zone ed infine nel vaso. Arriverete nel mondo 5

– Teletrasporto nel mondo 4-2
Nella zona del mare e delle balene, troverete una pozione e, poco più avanti, un vaso. Usate la pozione per entrare nella warp zone e poi nel vaso. Arriverete al mondo 6.

– Teletrasporto nel mondo 5-3
Usate Luigi. Subito all’inizio, troverete un vaso in cima ad una piattaforma. Prendete la pozione che troverete nella vicinanze, saltate su un nemico, accucciatevi per avere maggiore sprint nel salto e arriverete sulla piattaforma. Usate la pozione, entrate nella warp zone ed infine nel vaso. Arriverete al mondo 7 (il nemico deve essere vicino alla piattaforma o non riuscirete a salirvi).

– Scorciatoia nel mondo 6-3
Subito all’inizio, troverete delle sabbie mobili a sinistra. Lasciatevi sprofondare contro il muro e appena il vostro personaggio è totalmente sommerso, continuate a premere il pulsante del salto per spostarlo verso sinistra e non farlo sprofondare fino a morire. Arriverete ad una porta. Una volta entrati sarete su una nuvola. Saltate di nuvola in nuvola per arrivare direttamente alla porta che conduce al boss.

Super Mario Bros.3

– Messaggio speciale
Provate a sconfiggere uno dei bowserotti (koopaling) con la tuta da tanooki o con quella da rana. A seconda della tuta usata, riceverete un messaggio differente di ringraziamento rispetto a quello normale) consiglio di farlo nel primo o al massimo nel secondo mondo, perché le navi da guerra sono più facili da affrontare e dunque è minore il rischio di perdere la tuta durante il tragitto. Soprattutto quella da rana, visto che finire la nave con questa tutta è davvero un impresa! Ma proprio per questo, farlo dà una grande soddisfazione e il messaggio è davvero esilarante XD ^^).

– Case speciali di Toad
Nei mondi 4 e 6 troverete delle case di Toad dal guscio rosso. Queste si possono visitare solo soddisfando solo determinate condizioni: per il mondo 4 è necessario avere un martello per abbattere il blocco che ne impedisce l’ingresso (il martello lo trovate nei mondi 2, 3 e 6); per il mondo 6 bisogna per forza finire il livello 5 (in alternativa, se si hanno 2 nuvole si possono usare per evitare il livello, entrare nella casa e per evitare nuovamente il livello e proseguire).

– Case segrete di Toad
Ci sono anche delle case segrete di Toad che appariranno solo completando alcuni livelli in un determinato modo (c’è una casa segreta per ogni8 mondo, tranne per il mondo 8). Queste case contengono gli oggetti più rari, come le ali (consentono di volare infinitamente per tutto un livello a patto di non essere colpiti dai nemici), le nuvole( che permettono di oltrepassare un livello senza portarlo a termine) e l’ancora (permette di bloccare la nave dei koopaling impedendole di spostarsi per un turno).

– Casa Mondo 1
Finite il livello 4 raccogliendo 44 monete.

– Casa Mondo 2
Finite il livello 2 raccogliendo 30 monete.

– Casa Mondo 3
Finite il livello 8 raccogliendo 44 monete.

– Casa Mondo 4
Finite il livello 2 raccogliendo 22 monete.

– Casa Mondo 5
Finite il livello 5 raccogliendo tutte le monete.

– Casa mondo 6
Finite il livello 7 raccogliendo tutte le monete (per farlo avrete bisogno di finire il livello con il fiore del fuoco: senza non potrete scongelare le monete nei blocchi di ghiaggio presenti alla fine del livello.

– Casa Mondo 7
Finite il livello 2 raccogliendo tutte le monete che si trovano nella zona sott’acqua. (Visto che dovrete usare il congegno a tempo, dovrete essere molto veloci, perciò dovrete usare obbligatoriamente la tutta da rana).

– La nave d’oro
Questa è senz’altro una delle cose più difficile da sbloccare, perché per farla comparire dovrete finire un livello con un tempo, un punteggio e numero di monete ben precise. Inoltre, non dovrete ancora aver sconfitto tutti gli hammer bros. Presenti sulla mappa, ma ne deve essere rimasto vivo almeno uno.
Per far comparire la nave d’oro, è necessario finire il livello con un numero di monete multiplo di 11 (11,22,33,44,55,66,77,88,99), con un punteggio che finisca con le ultime due cifre multipli di 10(10,20,30,40,50,60,70,80,90) e con tempo pari, multiplo di 10 e possibilmente con stesse 2 cifre del punteggio (es. punteggio 12.430, monete 33 e tempo 130). Se avete fatto tutto correttamente, gli hammer bros. Presenti sulla mappa diventeranno navi cariche di monete d’oro! Questo trucco funziona solo nei mondi 1, 3, 5 e 6. Consiglio di provare a farlo fin dal primo livello del mondo in cui vi trovate, in questo modo se la nave non dovesse sbloccarsi (può succedere), potete fare più tentativi nei livelli successivi finchè non compare.

– I flauti magici
Nascosti nei livelli, ci sono 3 flauti magici. Una volta recuperati e utilizzati, essi permettono di accedere nella warp zone, in cui si può arrivare direttamente ai mondi 2,3,4; 5,6,7 oppure al mondo 8. Utilizzando un flauto, si può finire nella zona che permette di scegliere di andare nei mondi 2,3,4 o in quella che permette di scegliere di andare ai mondi 5,6,7( in quale zona si finisce dipende dal caso). Finire nel mondo 8 con l’uso di un singolo flauto è molto difficile ed in genere l’unico modo per arrivarci è usare 2 flauti: uno per arrivare alla warp zone, e usare l’altro nella warp zone per arrivare nella zona che conduce al mondo 8 (non è scontato che si riesca ad arrivarci, ma ci sono buone probabilità). 2 di questi flauti si trovano nel Mondo 1. Il terzo è nel Mondo 2.

1°flauto
Verso la fine del livello 1-3, noterete un blocco bianco (sopra ci sono 3 monete). Mettetevi al centro del blocco e tenete premuto il pad verso il basso finchè non cadrete di sotto. A questo punto correte verso la fine del livello per finire dentro una casa di Toad segreta. Al suo interno troverete il flauto magico.

2° flauto
Esso si trova nella prima fortezza. Se avete una tuta da procione o le ali, noterete che verso la fine della prima parte della fortezza, prima di entrare nella porta, c’è uno spiazzo abbastanza grande per volare. Prendete la rincorsa e volate sul muro sopra la porta e andate a destra finchè non potete più avanzare. Premete il pad verso l’alto ed entrerete in una stanza segreta dove troverete il flauto.

3°flauto
Nel secondo mondo, uno dei due hammer bros., se sconfitto, vi darà il martello. Una volta ottenuto, andate nell’angolo in alto a destra della mappa ed usate il martello per distruggere il blocco e scoprire un’area segreta con una casa di Toad ed un terzo hammer bros. Sconfiggetelo ed otterrete il terzo ed ultimo flauto.

– Case e bonus nel Mondo 3
Quando sconfiggerete uno dei 2 hammer bros., vi darà un martello. Se usate il martello per rompere il blocco isolato sulla mappa, potrete accedere alla barca, che vi permetterà di arrivare a piccole isolette dove ci sono delle case di Toad e dei bonus.

– Gioco del memory
Ogni volta che arrivate a raccogliere un tot. di monete o a fare un tot. di punteggio, comparirà una carta sulla mappa. Andandoci sopra, verrete sfidati da Toad al gioco del memory. Ogni volta avete una seconda possibilità di riprovare a scoprire le carte se al primo tentativo non azzeccate nessuna combinazione. Inoltre, ogni volta che perderete, se durante la partita in corso la carta ricomparisse, potrete cominciare da dove avevate interrotto. Ogni volta che si azzecca una combinazione, si guadagna un bonus( fungo, fiore di fuoco, stella, monete o una vita extra). Nota: un buon modo di partire è quello di scoprire prima le carte agli angoli (1°superiore a sinistra e 1°superiore a destra o 2°inferiore a sinistra e 2°superiore a destra) perché in ogni partita le carte della stella sono sempre messe lì, di conseguenza ogni volta che giocate, potrete sempre vincere una stella al primo o secondo tentativo.

– Sconfiggere Bowser e i Koopaling facilmente
Se arriverete da Bowser o da un qualsiasi Koopaling o custode di fortezze con la tuta da martelli, potrete sconfiggerli facilmente con pochissimi colpi senza troppo sforzo. La vera difficoltà è arrivare dai boss mantenendo la tuta!

CURIOSITÀ

– Di Super Mario All-Stars, uscirono 2 versioni: una del 1993, ed una seconda, del 1994, che includeva al suo interno anche Super Mario World. Infatti, anche l’immagine introduttiva presentava una scritta differente e tra i personaggi ritratti compariva anche Yoshi (vedi immagine)

Super Mario Bros.

– Super Mario Bros. È pieno zeppo di passaggi segreti e scorciatoie con tanto di bonus. Ogni tanto infatti, è possibile provare ad entrare nei vari tubi sparsi per i livelli per scoprire scorciatoie, oppure colpire blocchi che fanno sbucare una pianta che porta in cielo e dove è possibile racimolare un buon numero di monete.
– Una volta finito il gioco, è possibile ripetere tutto da capo, ma a un livello di difficoltà più elevato. Si possono salvare i proprio progressi in base al mondo es. se si arriva al mondo 5 e spegniamo una volta arrivati al livello 5-3, quando riprenderemo il gioco ricominceremo dal livello 5-1.

Super Mario the lost levels

– Questo gioco non è altro che una versione più difficile di Super Mario All-stars. In quanto ad ambientazioni, gameplay è nemici non cambia nulla, solo che la difficoltà è davvero elevatissima! Non per niente il gioco fu ideato esclusivamente per il mercato giapponese e visto il livello di difficoltà non si ritenne necessario esportarlo per il mercato internazionale.
-Super Mario All-Stars è l’unica raccolta distribuita per il mercato internazionale che contiene questo gioco.
– Come in super Mario Bros., in The Lost Levels ci sono un sacco di passaggi segreti e bonus, ma qui il gioco si fa mille volte più complesso: spesso i bonus sono più complicati e non sempre sono un vantaggio. Alcuni permettono di avanzare e a volte, per finire un livello è necessario scoprire il bonus nascosto al suo interno. Altri fanno tornare indietro nel livello anziché avanzare e alcuni portano addirittura a warp zone che anziché far avanzare riportano il giocatore nei mondi precedenti!
– Giusto per sottolineare la difficoltà di questo gioco, una volta finito, è possibile sbloccare e giocare 4 mondi speciali: A,B,C e D. Essi altro non sono che versioni differenti dei mondi 5,6,7 e 8. In esse sono state aggiunte varianti che prevedono un ulteriore incremento di difficoltà e scelte a volte davvero assurde (a questo proposito, non posso non menzionare il livello C-4. Il nome dice tutto: un livello veramente…esplosivo XD Di tutto il gioco, questo è sicuramente il più difficile, se dovessi dargli un livello di difficoltà direi Incubo!).
– Fortunatamente i programmatori sono stati magnanimi e hanno messo il salvataggio per livelli: una volta salvata la partita non riprenderemo dal mondo a cui siamo arrivati, ma direttamente dal livello).
– Si ha l’aggiunta delle molle verdi, che permettono di “volare” per breve tempo.
– Oltre al fungo normale fa la sua comparsa anche il fungo velenoso.

Super Mario Bros.2

– Questo è il gioco più originale e controtendenza della serie. Inizialmente infatti, era nato come un gioco alternativo che non aveva niente a che fare con l’amato idraulico. Visto però che il gioco originale non decollava, si decise di inserire come protagonisti alcuni personaggi del regno dei funghi. La scelta fu azzeccata ed il titolo ebbe successo. Infatti, molti dei personaggi non compariranno in nessun altro gioco di Super Mario. Altri invece verranno riutilizzati (come Shy guy e Birdo).
– Il gioco è noto anche con il nome di Super Mario USA. In Europa è stato chiamato Super Mario Bros. 2 anche se non ha nulla a che fare con Super Mario Bros. (il cui seguito deve considerarsi Lost Levels).
– Il salvataggio è per mondi.
– E’ il primo gioco in cui è possibile utilizzare personaggi diversi da Mario e Luigi ed è l’unico in cui si può usare Toad come personaggio giocabile.
– Ogni personaggio ha caratteristiche differenti riguardo alla capacità di salto e velocità ed è possibile scegliere il personaggio che si preferisce ogni volta che si inizia un livello.
– Non so se era un bug presente nella versione All-Stars per Super Nintendo e successivamente corretta per quella Wii, ma nella versione cartuccia del gioco, se si aspettava troppo tempo ad ucciderlo, si veniva completamente assaliti da un esercito di nemici a cui era impossibile sopravvivere!
– E’ l’unico gioco della serie in cui non si utilizzano i power up soliti (stella a parte), ma in cui per uccidere i nemici si usano le verdure e le erbacce.
– I boss del mondo 1 e il boss del mondo 3 sono lo stesso personaggio. Lo stesso per i boss del mondo 2 e 6. L’unica differenza è che è più difficile sconfiggerli. Il livello 4-1 è l’unico in cui non è presente un boss di fine livello da sconfiggere.
– Ogni volta che si inizia un livello, si parte sempre con due cuori. Per aumentare il numero di cuori è necessario usare le pozioni per entrare nella warp zone e trovare e mangiare i funghi nascosti nelle varie parti del livello.
– Le monete possono essere raccolte solo nella warp zone, ma esse servono solo ad avere la possibilità di giocare alla slot machine: le vite extra saranno vinte solo a seconda delle combinazioni azzeccate con la slot machine.
– La versione per game boy advance è stata ulteriormente arricchita con altri bonus e resa più facile.

Super Mario Bros. 3

– Il salvataggio è per mondi.
– E’ il gioco più venduto della storia con 9 milioni di copie.
– Un suo cameo è presente nel film “Il mago dei videogames”, dove, tra l’altro, è possibile vedere come trovare il secondo flauto magico ^^.
– Ogni volta che si finisce un mondo, la principessa Peach manda una lettera con un power-up. In ben due di queste lettere, rivela il luogo in cui sono nascosti 2 dei tre flauti magici.
– E’ il primo gioco dove si può volare.
– E’ pieno zeppo di passaggi segreti e bonus in numero superiore a Super Mario Bros. e Super Mario Bros. The Lost Levels.
– Per la prima volta tra i power up compaiono la tuta da procione, la tuta da rana, la tuta da tanooki, la tuta da scarpa e la tuta da martelli, la nuvola, il martello, l’ancora, le ali e il flauto.
– Quando si viene colpiti da un nemico, non si torna immediatamente piccoli, ma si perde il power-up rimanendo grandi.
– E’ il primo gioco di Super Mario dove si può nuotare.
– La tuta da scarpa è il terzo power up più potente di tutto il gioco. Disgraziatamente, questo è l’unico gioco in cui questo power up fa la sua comparsa ed è presente in un unico livello (Sigh!): il 5-3.
– La seconda tuta più potente è la tuta da Tanooki. Direzionando il pad verso il basso e schiacciando contemporaneamente il pulsante d’attacco, è possibile trasformarsi in statua per breve periodo. Con essa si possono eliminare gran parte dei nemici ed è l’unica statua che permette di distruggere le “luci” e i getti di fuoco delle navi dei Koopaling.
– La tuta da martelli è la più potente di tutto il gioco: può sconfiggere tutti i nemici ad eccezione delle “luci”.
– E’ il primo gioco dove compaiono il catagnaccio, i Koopaling, i nemici giganti, i guardiani delle fortezze e i fiori di mare.
– Ogni mondo ha caratteristiche ben precise, in cui prevalgono ben determinati elementi: mondo della pianura, il deserto, l’Oceano, i giganti, il mondo del cielo, il mondo dei ghiacci, il mondo dei tubi e la terra di Bowser.
– Ogni re è stato trasformato in un animale ben preciso. Tutti gli animali (o quasi) sono un cameo: molti sono infatti nemici presenti in Super Mario Bros. 2, ed uno in particolare è invece Donkey Kong!
– Nel mondo 3, il punto dove sorge il castello del Re ha la forma stilizzata dello Stato del Giappone!
– Quando siamo nel castello di Bowser, possiamo scegliere tre strade nella stanza piena di lava: entrare nella porta collocata in cima alla fine del percorso, entrare in quella in mezzo o in quella in fondo. A seconda di quale porta si sceglierà, cambierà la disposizione dei mattoni da far distruggere a Bowser durante lo scontro finale. Scegliendo la porta in cima sarà più difficile, scegliendo quella in mezzo sarà una cosa moderata e scegliendo quella in basso sarà più facile.
– La versione del gioco fatta per Game Boy Advance prevede un minor livello di difficoltà ed una aggiunta di contenuti bonus. Utilizzando l’E-Reader, è poi possibile utilizzare dei codici che permettono l’utilizzo di power-up presenti in Super mario World, ma cosa ancora più interessante è la possibilità di poter giocare ai mondi segreti. Essi sono semplicemente mondi e livelli che furono scartati una volta prodotto il gioco, ma che non furono mai più inclusi in nessuna versione successiva del gioco (almeno non per il mercato europeo).

BIBLIOGRAFIA

Riguardo a siti in cui è possibile reperire informazioni su questa raccolta di giochi, si può consultare wikipedia o ancora vari video che impazzano su youtube: alcuni sono dei fake o o dei video amatoriali, ma tra di essi è possibile trovare video che mostrano tutti (o almeno gran parte) dei passaggi segreti di Super Mario Bros. 3.

Un libro che invece può essere interessante per gli appassionati e per gli amanti dei videogiochi è: “I mondi di Super Mario. Azioni. Interazioni. Esplorazioni” – Andrea Babich. Edito da Unicopli e facente parte della collana Ludologica, in esso si parla dell’evoluzione dell’idraulico baffuto fino a Super Mario Sunshine e ad interessare, in questo caso, sono i primi 4 capitoli che parlano della nascita del personaggio e del passaggio da Donkey Kong a Super Mario Bros.3

http://www.nintendo.it/NOE/it_IT/games/wii/super_mario_all-stars__edizione_per_il_25deg_anniversario_19794.html infine il sito ufficiale del gioco per wii, dove è possibile vedere dei video e una buona quantità di screenshots relativi ai 4 giochi.

LINK opere collegate

Materiale su “Super Mario” presente sul sito:
Super Mario Galaxy – recensione videogioco
– Super Mario Galaxy 2 – recensione videogioco

Discussioni sul forum:
Super Mario Bros [saga di videogiochi]

COMMENTI

Hai giocato a questo videogioco e vuoi recensirlo, consigliarlo o sconsigliarlo agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!

1
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Mr.mister Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
Mr.mister
Bazarino
Mr.mister

“Super Mario All-Stars” è una raccolta di giochi tra le migliori, ed è sicuramente la scelta giusta se si vogliono regalare ore di puro divertimento a qualcuno, sia se ha già giocato alle versioni originali dei vari giochi della raccolta, sia per chi non abbia mai avuto questo piacere.
Tuttavia la versione Wii presenta alcune pecche che a mio avviso non andavano trascurate per un edizione fatta apposta per i 25 anni del mitico idraulico: la pecca principale è che la versione è stata mantenuta esattamente la stessa del 1993! Non sono stati aggiunti bonus, non sono stati tolti i menù con i vecchi comandi del Super Nintendo, non è stato tradotto in italiano alcunché!
In pratica, quello che hanno fatto è stato di mettere una rom per Super nintendo su un disco Wii in modo che la versione cartuccia potesse girare sulla nuova piattaforma, senza nessuna miglioria e nuova aggiunta di bonus.
In questo modo, le versioni dei singoli giochi uscite per Game Boy Advance sono nettamente migliori, perché contengono delle migliorie.
Di positivo rimane il fatto che la versione Wii costa poco e con essa vi portate a casa 4 giochi in uno più un libretto omaggio con la storia di Super Mario ed un cd contenente le tracce musicali più famose (anche se pure questo è una presa in giro perché le tracce sono poche).
Un’edizione per gli appassionati e per coloro che vogliono scoprire le perle del passato, ma per cui si poteva fare decisamente di più.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi