testi sigle ost – AO HARU RIDE – A UN PASSO DA TE

Materiale inviato da: Sophitia, Anne

* SIGLE

serie tv – Ao Haru Ride – A un passo da te

Opening

Ending

  • Blue” di Fujifabri

Inser Song


* TESTI

-OPENING-

Sekai wa Koi ni Ochiteiru
sigla iniziale della serie tv
Voce: CHiCO with HoneyWorks
Versione: integrale.

Testo originaleTraduzione in italiano
Sekai wa koi ni ochiteiru hikari no ya mune wo sasu
Kimi wo wakaritainda yo
“Nee, oshiete”

Surechigau kotoba ni chotto dake no koukai namida koborete
Isogashii kanjou kodou ni RINKU suru
CHUUNINGU tashikametainda

Mokuteki bakka ni torawarete
Daiji na mono ga kasunde nigete
Kyou mo RISUTAATO

Sekai wa koi ni ochiteiru hikari no ya mune wo sasu
Zenbu wakaritainda yo
“Nee, kikasete”
Tatta ichi-miri ga tookute
Kakenuketa hibi ni
Wasurenai wasurerarenai kagayaku ichi PEEJI

O-niai no futari ni nandaka fukuzatsu na kimochi ga iru yo
Hajimete no kanjou kodou ni RINKU suru
Taionkei kowarechatta kana?

Jibun no koto wakaranai mama
Ano ko ni ADOBAISU made shichatte
Mune ga itai ya

Sekai wa koi ni ochiteiru hikari no ya mune wo sasu
Kizuita kono omoi wa
“Mou, osoi no”
Ano ko no hou ga kawaii no shitteru yo dakedo
“Umaku ikanai de” nante ne nigedashita kuse ni.

Baka

Haru ni saita hana ga koi wo shita
Hana wa hisshi ni ue wo muite waratta
Aoi natsu no tsubomi mo koi wo shita
Sakanai hana to kayaku no nioi

Honto no kimochi kotoba ni shite
Daiji na koto hanasetara
Kyou mo RISUTAATO

Donkan na kimi dakara kuchi ni dashite iwanakya
Ima kimi ni tsutaeru yo
“Nee, suki desu”

Sekai wa koi ni ochiteiru hikari no ya mune wo sasu
Zenbu wakaritainda yo
“Nee, kikasete”
Taguri yosete mou zero-senchi
Kakenuketa hibi ni
Wasurenai wasurerarenai kagayaku ichi PEEJI

(assente)

-ENDING-

Blue
sigla finale della serie tv
Voce: Fujifabri
Versione: integrale.

Testo originaleTraduzione in italiano
Yuudachi nokotteiru machi no naka sore ja mata ne to chiisaku furu yo
Kaisatsu no saki, me de oikakete kitai-doori ni wa naka naka ne

Chiisa na akari de mitasareteku hitorikiri de yokeru mizutamari
Nandaka omotteta yori mou hitotsu jibun katte ni wa narenai ne

Nanika ga kowarete shimai sou de
Mata kyou mo sugite yuku

REERU wa kimi wo hakonde yuku kara
Itsumo onaji miakita kaerimichi
Matometa kotoba tanjun na no ni na
Itsumo umaku ienai no wa nande darou nande darou

“Tatoe kimazuku natte shimatte mo
Mata tsukurinaoseba ii hazu sa
Nani mo hajimatteinai kara ne”
Mou hitori no boku ga iikikaseru

Hiraku mae ni kotae awase
Ookiku naru fumikiri no oto
Sawagu sawagu mune no naka wo
Miseru koto ga dekiru no nara dou naru’n darou?

Okubyou dakedo samenai kokoro
Norisugoshite kizukunda
Kyou mo mata

REERU wa kimi wo hakonde yuku kara
Itsumo onaji miakita kaerimichi
Matometa kotoba tanjun na no ni na
Itsumo umaku ienai no wa nande darou nande darou

Nell’ultimo tramonto che ci ha offerto questa città ci siamo timidamente salutati,
dicendo “Beh, allora, ci vediamo più tardi”
I miei occhi ti seguono mentre passi oltre i cancelli dei biglietti, le cose non vanno sempre come ci aspettiamo

Mentre cammino da solo schivo le pozzanghere, e sento come se ci fosse una piccola luce dentro di me
Sembra che non possa essere egoista, lasciando andare una cosa in più.

Sembra che qualcosa dentro di me si stia rompendo,
mentre un altro giorno passa.

I binari ti porteranno lontana da me
Andrò a casa facendo questa strada di cui ormai sono stufo.
Quando metto quelle parole insieme, sembrano così semplici
Come mai poi sia così difficile dirlo, chissà come mai

“Anche se le cose diventano strane tra noi,
Tutto ciò che dobbiamo fare è provarci ancora,
Perché nulla è ancora iniziato.”
E’ quello che un’altra versione di me stesso sta dicendo.

Controllo le mie risposte prima di aprire la porta
Il suono del passaggio a livello diventa sempre più forte
E mi chiedo, se ti mostrassi
quello che c’è dentro il mio cuore, che cosa potrebbe accadere?

Io sono un vigliacco, ma il mio cuore non riesce a calmarsi,
Ho passato il confine e l’ho notato troppo tardi,
Ancora oggi

I binari ti porteranno lontana da me
Andrò a casa facendo questa strada di cui ormai sono stufo.
Quando metto quelle parole insieme, sembrano così semplici
Come mai poi sia così difficile dirlo, chissà come mai

-INSERT-

I will
insert song della serie tv
Voce: Chelsy
Versione: integrale.

Testo originaleTraduzione in italiano
Kudarizaka fumikiri made atashi wa muchuu de hashitta
Kono koi wo saegiru you ni densha wa sugisatta

Tooi hi no kioku umi no kagayaki kisetsu wa meguru
Hikoukigumo ni me wo hosomete

Chiisaku yureta himawari
Sayonara mo ienai mama
Honno suu miri no sukima de sotto kusuburu itami

Manatsu ni kieta hanabi ga namida no saki ni utsureba
I will kitto omoidasu wa
Anata ni todoke kono basho de
Atashi wa matteiru

Henji nara iranai yo to
Usotsuki ne atashi

Sunahama ni hitori shagamikondara
Tsumetaku ashita wo
Mata yokan saseteshimau no ni

Suiheisen no mukou ni yukkuri to shizundeyuku
Naiteshimaeba sukoshi dake sunao ni nareru

Fureta yubisaki ga fui ni
Hodoketeyuku samishisa ni
I will sotto me wo tojiru no
Anata ni todoke kono basho de
Atashi wa matteiru

Chiisaku yureta himawari
Ano hi no mama no atashi wa
Nobita maegami mo mitometakunai
Nani mo kawattenai

Kaze no oto ni furikaeru
Kyou mo mada mitsukerarenai
I will sotto negatte miru
Anata ni todoke kono basho de
Atashi wa matteiru

(assente)

Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Lascia una recensione!x
()
x

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi