le frasi più belle – IL GIOCATTOLO DEI BAMBINI (Rossana – Kodomo no Omocha)

Per aggiungere una citazione da questa opera, inseriscila come commento qua sotto. Avvisa se ci sono spoiler!


4
Lascia una recensione

Please Login to comment
4 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
MarichanSilvyCarlo_Manigoldo Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
Carlo_Manigoldo
Bazarino
Carlo_Manigoldo

[Scena dove Jeremy, l’ex-marito della mamma di Sana, viene preso di mira dalla ragazza e dall’ex-moglie con vari scherzi]

J: “… E poi grazie a me hai scritto il tuo primo grande libro!”
Babit (interropendo la scena e rivolto al pubblico): “Ecco il libro! S’intitola “Un marito opportunita” e l’aautrice ….”

Mamma di Sana: “SONO IOOOOOO!” [investe l’ex-marito con la macchinetta a pedali]

——————————————————————————————-

Canzoncina RAP rivolta a Eric cantata da Sana nella sua cameretta:

“Quello è un lupo solitario e infelice!!! (x2volte)
Come una barca sperduta in mezzo al mare,
come un uccello che non sa volare.
Triste come il pianto e la nostalgia,
o un maiale solitario nella fattoria!!!!!!!

Un maiale solitario?!”
[Sana s’immagina Eric in versione suina e scoppia a ridere]

Marichan
Staff

“Correvo… senza notare lo sciame di lucciole che c’era intorno a me. Proprio io che desideravo tanto vederle… avevo visto una cosa molto più rara, il sorriso di Hayama. Questo mi faceva sentire felice.”
– Sana, dal numero 3 del manga –

“Una volta mi hai detto che se mai avrò bisogno di una spalla sulla quale piangere di venire da te… ma come posso farlo se la persona che mi fa piangere sei tu?”
– Sana a Hayama –

Sherley
Bazarino
Sherley

“Io sono molto contenta della mia esistenza. Bisogna essere riconoscenti di quello che la vita ci offre. Prendi me per esempio:si,anch’io ho i miei momenti di difficoltà ma cerco di affrontarli e superarli col sorriso. Non credi che sia molto meglio così?”
– Sana ad Akito

“Da quassù cambia il modo di vedere le cose: quelli che sembravano ostacoli insormontabili sono solo preoccupazioni senza fondamento. Gli esseri umani si credono grandi ma in realtà sono piccini piccini e se riusciamo ad entrare in quest’ottica possiamo valutare i nostri problemi per quello che sono.”
– Sana

“La realtà certe volte può essere dura e sembrare incomprensibile… Quando sarai più grande, allora capirai molte cose, però non occorre che tu le sappia adesso. Per ora continua pure a sognare questo è un privilegio dei bambini!”
– Misako a Sana

Carlo_Manigoldo
Bazarino
Carlo_Manigoldo

Eric: “E non faccia così le si vedono le rughe!”
Signorina Judy: “Oh! Il trucco!”

(Gag ricorrente fra eric e la vice direttrice della scuola elementare)

“Signora Cathrine, il manoscritto!”
(Oliver della casa editrice, inseguendo la madre di Sana per la casa. Tutti gli episodi!XD)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi