4 2 Voti
Vota l'opera (solo registrati)

A cura di Dana

SCHEDA

Titolo originale: Ouran Koukou Host Club – (桜蘭高校ホスト部)
Traduzione letterale: Liceo Ouran Host Club
Titolo internazionale: Ouran Host Club
Autrice: Bisco Hatori
Genere: reverse harem, scolastico, sentimentale
Target: shoujo
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Anno di pubblicazione in Giappone: 2003 – 2011
Casa Editrice giapponese: Hakusenha
Volumi: 18 (concluso)

Titolo in Italia: Host Club – amore in affitto
Anno di pubblicazione in Italia: 2006 – 2011
Casa Editrice italiana: Planet Manga
al prezzo di 5,00 euro al numero (per un’edizione economica, senza sovracopertina)
Traduzione: Susanna Scrivo
Volumi: 18 (concluso)

TRAMA

Protagonista di questo manga è Haruhi Fujioka, una ragazza che finisce per trovarsi coinvolta, suo malgrado, nelle vicende di un club scolastico molto speciale.

Cercando un posto isolato per studiare, Haruhi capita nell’aula di musica, senza sapere che è il luogo di ritrovo e di lavoro dell’Ouran Host Club scolastico (un “host” è un club dove le donne affittano la compagnia di un bel ragazzo; per parlare, bere e passare del tempo, ma senza che ci sia del sesso).
Lì dentro però la ragazza rompe accidentalmente un vaso dal valore di 8.000.000 yen! Allora il presidente del club, senza sapere che in realtà Haruhi è una lei (per via dei capelli corti e dei modi poco femminili, è convinto che si tratti di un ragazzo), le propone di lavorare con loro, per ripagare così il suo debito…

IMMAGINI clicca per ingrandire

OPERE RELATIVE

Anime
Ouran Koukou Host Club – serie tv di 26 puntate

Live action
– Ouran High School Host Club – drama (telefilm live) di 11 episodi

LINK inerenti alla serie

Materiale su “Host Club” presente sul sito:

Altre opere di Bisco Hatori presenti sul sito:

RECENSIONI

Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Marichan
Staff
Fidato
10 anni fa

– Commento di DANA –

L’autrice deve cercare di differenziare maggiormente i suoi personaggi, perchè sembrano fatti con lo stampino: Honey e Harui sono quasi identici!
Nonostante questo, la Hatori si muove agilmente fra le vignette, i bei primi piani, le figure intere; coinvolgendo il lettore.
Si alternano le figure prive di chiari scuri, lisce e pulite, ad altre quasi tridimensionali.
Ci sono pure gli sfondi… e che volete di più :-)?

In Italia purtroppo costa davvero uno sproposito (sigh…), ma è un fumetto assolutamente travolgente, divertente!
I personaggi sono ben caratterizzati, divertenti e assurdi.
Una menzione speciale ad Harui, una ragazza decisamente… originale!
Da leggere, nonostante l’edizione italiana non eccelsa con un prezzo esagerato.

1
0
Lascia una recensione!x