manga – MA QUANDO MAI? (Sonan Jyanaiyo) – di Izumi Kaneyoshi

A cura di Dana

SCHEDA

Titolo originale: Sonan Jyanaiyo – (そんなんじゃねえよ)
Traduzione letterale: Ma non è così
Titolo internazionale: It’s Not Like That
Autrice: Izumi Kaneyoshi
Genere: shoujo – scolastico, sentimentale
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Anno di pubblicazione in Giappone: 2003 – 2006
Casa Editrice giapponese: Shogakukan
Volumi: 9 (concluso)

Titolo in Italia: Ma quando mai?
Anno di pubblicazione in Italia: 2006
Casa Editrice italiana: Star comics, al prezzo di 3,30 euro.
Volumi: 9 (concluso)

TRAMA

Shizuka ha due splendidi fratelli maggiori, Retsu e Tetsu, che le vogliono molto bene e la proteggono. I due però sono fin troppo invadenti, infatti appena un ragazzo comincia a gironzolarle attorno, loro due lo fanno subito scappare via!
In realtà Retsu e Tetsu sono segretamente entrambi innamorati di Shizuka, nonché convinti del fatto che lei non sia la loro vera sorella.
Ma sentendo la madre parlare con un’amica, scoprono che effettivamente uno dei tre è un figlio adottato, ma che non si tratta di Shizuka… ma di uno di loro due…!

IMMAGINI clicca per ingrandire

RECENSIONI

– Hai letto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto! – Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto! – Puoi anche discuterne sul nostro Forum.

Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Marichan
Staff
03/01/2013 00:26

– commento di Dana –

Un disegno lineare, intenso, con molti primi piani. Volti belli, puliti, espressivi. I personaggi sono molti diversi, e non si confondono.
Ben dosati i chiaroscuri.
Accurati e particolareggiati, i fondali quando ci sono.

La trama (ambientanta, come spesso accade, fra i banchi di una scuola superiore), mette in mostra l’ennesimo spaccato di malignità e gelosie fra compagne di classe; in cui spicca il rapporto che si fan ma mano più strano tra la protagonista e i suoi “fratelli”.

La storia sembra presa pari pari da un altro manga dal titolo “Brothers”; e ci sono molti elementi già visti in altre opere; ma la storia è comunque abbastanza piacevole. Anche per la simpatica presenza dell’insolita madre e per molte situazioni comiche, che allegeriscono un tema che rischiava di diventare molto pesante.

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi