manga – MAR: Märchen Awakens Romance – di Nobuyuki Anzai

0 0 Voti
Vota l'opera (solo registrati)

A cura di Changing

SCHEDA

Titolo originale: Mar – Märchen Awakens Romance (spesso chiamato semplicemente “Mar”)
Titolo internazionale: Mar
Autore: Nobuyuki Anzai
Genere: shounen – avventura, fantasy, azione
Rating: adatto a tutti
Anno di pubblicazione in Giappone: 2003
Casa Editrice giapponese: Shogakukan
Volumi: 15 (concluso)

Titolo in Italia: Mar – Märchen Awakens Romance
Anno di pubblicazione in Italia: 2010 (2° edizione)
Casa Editrice italiana: Pubblicato per la prima volta dalla Play Media Company, che ha interrotto l’opera prima del finale, è stato poi ripubblicato dall”inizio fino alla fine dalla GP Publishing.
Volumi: 15 (concluso)

Trasposizione su video
– Serie tv: Da questa storia è stata tratta una serie animata di 102 episodi intitolata come il manga “Mar – Märchen Awakens Romance”, trasmessa in Giappone per la prima volta nel 2007 (conclusa) e anche in Italia dalle reti mediaset.

Manga relativi
– “Mar Omega” – sequel

TRAMA

Ginta, un quattordicenne piuttosto basso, con una pessima resistenza fisica e appassionato di videogiochi, sogna ogni volta che si addormenta un mondo fantastico nel quale vive mille e più avventure, come ad esempio sconfiggere draghi o salvare principesse in pericolo, ma purtroppo la vita reale è ben diversa!
Il ragazzo viene spesso deriso dai suoi compagni, ma per fortuna ha sempre un’amica accanto a lui pronta ad ascoltare le sue avventure, Koyuki.
Questi sogni diventano talmente frequenti che all’improvviso, fermamente convinto dell’esistenza del luogo da lui sognato, ci si ritrova catapultato egli stesso. Questo è finalmente il mondo che ha sempre sognato: è più veloce, resistente e forte; imparerà che in questo mondo, chiamato appunto MÄR, esistono delle potentissime armi chiamate Ärm, bramate e ricercate da molti.
Ginta farà in particolare l’incontro di un’affascinante strega, Dorothy, che aiuterà per catturare un rarissimo Ärm parlante il quale, essendo molto pesante verrà regalato al ragazzo, l’unico in grado di maneggiarlo.

Nonostante l’entusiasmo però Ginta capisce che quello non è il suo vero mondo, e che a casa lo aspettano una famiglia e degli amici; comincia così il viaggio di Ginta attraverso un altro mondo per tornare a casa.

IMMAGINI clicca per ingrandire

CURIOSITA’

– La pettinatura “a riccio di mare” di Ginta ricorre frequentemente nelle opere di Nobuyuki Anzai, ed è ispirata a quella di Kera, leader della band “Uchoten” di cui Anzai è un fan accanito.
– “MÄRCHEN” in tedesco significa “fiaba”.

LINK inerenti alla serie

Materiale su “Mar” presente nel sito:

COMMENTI

– Hai letto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!
– Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto!

Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Changing
Changing
9 anni fa

La storia in se rimanda per alcuni aspetti al libro di Michael Ende “La storia infinita”, ma è comunque un libro molto piacevole e divertente da leggere; un manga sulle vicende di un ragazzo catapultato un mondo fantastico, un po’ il sogno nascosto di tutti: vivere in un posto magico, avere poteri straordinari e affrontare mille avventure insieme a degli amici fidati. Nonostante ciò emerge anche il sentimento di nostalgia del protagonista verso il suo mondo, pieno di difetti, ma sempre e comunque il SUO vero mondo.
Mi è piaciuto molto nonostante possa sembrare una storia scontata. Forse perché anchìio come Ghinta sono un’instancabile sognatrice ;-)

1
0
Lascia una recensione!x
()
x

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi