manga – YUBIKIRI – di Hinako Ashihara

A cura di Mitsuki

SCHEDA

Titolo originale: Yubikiri
Traduzione letterale: La promessa
Titolo internazionale: Yubikiri
Autore: Hinako Ashihara
Genere: shoujo – drammatico, slice of life, sentimentale
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Anno di pubblicazione in Giappone: 2002
Casa Editrice giapponese: Shogakukan
Volumi: 1 (concluso)

Titolo in Italia: Yubukiri – La promessa
Traduzione: Gianluca Bevere e Wakako Hirabuki
Anno di pubblicazione in Italia: 2010
Casa Editrice italiana: Panini Comics – Planet Shoujo
Volumi: 1 (concluso)

TRAMA

Un volume unico che raccoglie 3 storie bevi che hanno come tema comune la solitudine.

Storia 1: Yubikiri
“Perché è sbagliato suicidarsi?”
Asako Susuki è un quindicenne che vive con la madre ma con la quale non parla dopo un brusco litigio.
Un giorno si trova sul tetto a fare pensieri sul suicidio quando arriva Kazushi Hongo, e vendendola sporta troppo pensa che lei abbia intenzione di suicidarsi.
I due successivamente iniziano a frequentarsi e Hongo chiede a Susuki di fargli una promessa: “Promettimi di non morire.”

Spoiler title
Si scoprirà che Hongo è così paranoico perché la sua ex ragazza morì travolta sui binari della metro il giorno dopo un loro litigio. Quindi lui vive con i rimorsi di averla spinta a suicidarsi.
Susuki decide allora di indagare per scoprire se la ragazza si fosse davvero suicidata o si trattasse di un semplice incidente. Trovando un suo diario segreto, legge che il giorno della sua morte lei sarebbe andata a parlare con Hongo per sistemare le cose. Dunque fu solo uno spiacevole incidente…

Storia 2: La figlia del cuculo
Ibuki cambia ragazzo di continuo ma non riesce mai a trovare quello giusto che si innamori di lei.
Il suo migliore amico, Nao, fa il commesso in un videonoleggio ed è qua che Ibuki incontra un uomo più grande di lei, Junichi.
Questo è anche sposato ma litiga spesso con la moglie.
Ibuki decide di sedurlo, e in un primo momento riceve un rifiuto… ma successivamente Junichi cede e inizia una relazione con lei.
Tornata la moglie a casa, questa chiede a Junichi di non vedere più Ibuki e promette di cambiare.
L’uomo pensando di fare quindi la cosa giusta, rompe con Ibuki ma dal giorno nessuno dei due è più felice.

Spoiler title
Ma alla fine, i due tornano assieme. Junichi divorzia e si trasferisce con Ibuki un’altra città.
Almeno stavolta non c’è la solita storia che lei si mette col suo amico di sempre…

Storia 3: Sessanta giorni
Mancano sessanta giorni al trasferimento di Madoka Uno.
Lei è una ragazza solitaria, senza amici che ama solo leggere i libri.
Il suo responsabile, sapendo della partenza imminente, decide di inserire Madoka nel comitato per l’organizzazione del Festival Estivo. A Madoka non fa per niente piacere e quindi salta gli incontri andando in libreria.
Proprio qua incontra Chie, una bambina di prima elementare costretta sulla sedia a rotelle, anche lei amante dei libri e senza amici.
Le due stringono subito amicizia e Madoka si resa a casa di Chie. Qua scoprirà che la bambina è la sorella minore di Maeda, suo compagno di classe e anche lui impegnato nel comitato per il festival.
Lentamente Madoka cambia e inizia a rapportarsi con gli altri sui compagni di classe, fino a stringere varie amicizie.

Spoiler title
Il suo trasferimento però ormai è vicino e decide di rivelare i suoi sentimenti a Maeda senza rivelargli però che della sua partenza.
Questo però dopo che lei si trasferisce andrà a trovarla e gli dirà che in fondo non sono poi così lontani…

IMMAGINI clicca per ingrandire

LINK inerenti alla serie

Altre opere di Hinako Ashihara presenti sul sito:

COMMENTI

– Hai letto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!
– Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto!

Lascia una recensione

Please Login to comment
  Subscribe  
Notificami

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi