anime – SWORD ART ONLINE – di Tomohiko Ito

A cura di Marichan

SCHEDA

Titolo originale: Sword Art Online
Titolo internazionale: Sword Art Online
Genere: serie tv – seinen – fantasy, azione, sentimentale, realtà virtuale
Rating: consigliato ad un pubblico adulto
Numero episodi: 25 (concluso)
Anno di uscita in Giappone: 2012
Tratto: dalla serie di ligh novel (romanzi) “Sword Art Online” di Reki Kawahara e Abec.

Regista: Tomohiko Ito
Character design: Shingo Adachi
Musiche: Yuki Kajiura
Studio di animazione: A-1 Pictures

Titolo in Italia: Sword Art Online
Anno di pubblicazione in Italia: 2014
Trasmissione in tv: Rai4
Censura nella trasmissione televisiva: no
Edizione italiana: pubblicato in Dvd e Bluray dalla casa editrice Dynit. L’intera serie è edita in 2 Box da 3 Dvd/Bluray ciascuno.

Sigle:
SIGLE INIZIALI
“Crossing field” di LiSA (eps 1-15)
“Innocence” di Eir Aoi (esp 16-25)
SIGLE FINALI
“Yume Sekai” di Haruka Tomatsu (eps 1-15)
“Overfly” di Luna Haruna (eps 15-25)

Anime relativi:
– “Sword Art Online 2” – serie tv – sequel
– “Sword Art Online: Extra Edition” – Oav – special

TRAMA

Anno 2020. Una società crea un incredibile MMORPG (gioco di ruolo online a cui possono partecipare numerosi giocatori contemporaneamente) in tema fantasy, intitolato “Swort Art Online”, o più semplicemente “SAO”. Questo gioco cala i giocatori in un mondo così ben definito da sembrare vero, anche perchè vi si accede solo tramite un casco virtuale chiamato NerveGear.
Al lancio del gioco vengono distribuite nel mondo solo 10.000 copie, e tra i pochi fortunati ad averlo c’è Kirito, un ragazzo che è un vero appassionato del genere.
Una volta entrato, fa amicizia con Klein, che invece è un novellino. I due si allenano assieme e sconfiggono dei mostri, ma a sera, all’ora di andare via, scoprono con orrore che manca il tasto di “log out”! Parlando con altri giocatori, scopriranno che hanno tutti lo stesso problema. Questo vuol dire che sono rimasti tutti intrappolati nella realtà virtuale!
Ad un certo punto nel cielo compare una strana figura incappucciata, vestita di rosso, che avverte tutti i giocatori di essere il creatore del software, e di aver apposta tolto la possibilità di uscire di propria volontà dal gioco. Inutile che qualcuno nella vita reale tolga a forza il casco ad un giocatore perchè facendolo… la persona in questione muore.
L’unico modo per andarsene è finire Swort Art Online, arrivando all’ultimo livello!

IMMAGINI clicca per ingrandire

DOPPIATORI

Personaggio – Doppiatore giapponese – Doppiatore italiano
Kirito/Kirigaya Kazuto – Yoshitsugu Matsuoka – Alessio De Filippis
Asuna/Yuuki Asuna/Titania/Erika – Haruka Tomatsu – Francesca Manicone
Klein/Tsuboi Ryotaro – Hiroaki Hirata
Heathcliff/Akihiko Kayaba – Kōichi Yamadera – Massimiliano Lotti
Yui – Kanae Ito
Lyfa/Suguha Kirigaya – Ayana Taketatsu – Eva Padoan
Silica/Keiko Ayano – Rina Hidaka – Serena Clerici

LINK inerenti alla serie

Materiale su “Sword Art Online” presente sul sito:

Discussioni sul forum:

Altre opere di Tomohiko Ito presenti sul sito:

COMMENTI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!
– Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto!

Un Commento

  1. Commento di TheBattlerGalu :

    Allora, sorvolando sulle mille critiche su quest’anime, premetto che a me è piaciuto
    Di certo non è un capolavoro o nulla di simile, ma è bello
    La premessa iniziale è fantastica, certo, potevano giocarsela meglio ma ok…la seconda parte dell’anime già cade un pò, ma tutto sommato come anime non è male!
    E posso anche aggiungere che il doppiaggio italiano è molto buono!
    So comunque che la novel è molto meglio ed è l’anime che non è brillante come adattamento quindi bisognerebbe dare un’occhiata a quella…e chissà come sarà la seconda stagione che trasmetteranno quest’anno…stay tuned!

Lascia un commento