A cura di Sophitia

SCHEDA

Titolo originale: Coppelion
Titolo internazionale: Coppelion
Genere: serie tv – seinen – azione, fantascienza, mistero
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Numero episodi: 13 (concluso)
Anno di uscita in Giappone: trasmesso dal 2 Ottobre al 25 Dicembre 2013
Tratto: dal manga “Coppelion” di Inoue Tomonori

Regista: Shingo Suzuki
Sceneggiatura: Makoto Nakamura
Character design: Shingo Suzuki
Musiche: Mikio Endo
Studio di animazione: GoHands

In Italia: inedito
Streaming: l’anime era stato fansubbato in italiano grazie a Popcorn Tv, in contemporanea con la trasmissione giapponese. Ora però la serie non è più disponibile.

Sigle:
sigla inziale
“ANGEL” di angela
sigle finali
“Tōkumade” di angela
“Bye-Bye Alright” di angela (ep 12)

TRAMA

In un futuro prossimo cupo, l’area di Tokyo è stata distrutta da un incidente capitato all’impianto della Shinto Electric Power. L’esplosione della centrale aveva causato la morte del 90% degli abitanti, e ora l’area cittadina è diventata inavvicinabile, contaminata da radiazioni e da misteriosi esseri aggressivi.
Eppure il governo decide di mandare in questo luogo pericoloso tre ragazzine, che a vederle non sembrano avere nulla di speciale, anzi sono anche vestite di una semplice uniforme scolastica.
Le ragazze – Ibara Naruse, Aoi Fukasaku e Taeko Nomura – sono invece delle “Coppelion” ovvero degli esseri umani geneticamente modificati, per resistere alle radiazioni ed avere abilità superiori alla gente comune.
Che cosa vuole recuperare o scoprire il governo? Le tre ragazzine ubbidiranno ciecamente agli ordini, e andranno d’accordo tra loro?

IMMAGINI clicca per ingrandire

DOPPIATORI

Doppiatore originale – Personaggio
Haruka Tomatsu – Ibara Naruse
Kana Hanazawa – Aoi Fukasaku
Satomi Akesaka – Taeko Nomura
Hiroshi Naka – Gennai Ishikawa
Kenichi Suzumura – Haruto Kurosawa
Koutarou Nakamura – Oyakata Kurobe
Maaya Sakamoto – Shion Ozu
Mamiko Noto – Ibuki Kajii
Masahiko Tanaka – Itsujirō Kajii
Rikiya Koyama – Onihei Mishima
Tomohiro Satō – Ibuse
Yui Horie – Kanon Ozu

COMMENTI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!
– Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto!

1
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Sophitia Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi
Notificami
Sophitia
Bazarino
Sophitia

Su carta la trama di “Coppelion” sembrava essere davvero interessante: metropoli abbandonata e piena di misteri, ragazze in avanscoperta modificate geneticamente e che sono in disaccordo tra loro, armi e tecnlogia mista a poteri soprannaturali. Ok, il futuro post-atomico con pochi sopravvissuti non è certo una novità, e il fatto che le protagoniste giravano in minigonna mi faceva storcere il naso (ma come fai ad andare in combattere in divisa scolastica?), ma la storia (che ricordava Fallout) pareva una figata. Pareva.
Purtroppo Coppelion, che ho seguito su Popcorn tv, si rivelata una serie riuscita solo a metà. Nonostante le buone premesse, presto arriva un compagno sgradito: la noia.
Le puntate (13) sono poche per una storia così intricata, eppure ci sono degli episodi che sono noiosissimi e inutili, intervallati però da momenti davvero emozionanti, come le scene di azione. Troppo distacco, e a volte si fatica a tenere la concentrazione, vien voglia di schiacciare il tasto dell’avanzamento veloce!
Le protagoniste poi appaiono davvero lamentose, e piangono in continuazione. Va bene che sono ragazzine, ma sno comunque passate per un duro addestramento militare, ma ti aspetti di vederle piangere per situazioni gravi, non ogni cinque minuti.
Invece sono davvero belli gli sfondi, con la vegetazione intenta a sopraffare le costruzioni umane in rovina, l’ambientazione è davvero bellissima e vale la pena soffermarsi ad ammirarla, anche se si perde qualche sottotitolo.
Insomma, una serie carina, nella media, che avrebbe potuto prendere il volo se solo avessero curato più le protagoniste. Non ho mai letto il manga (più lungo della serie tv), perciò non so se sia migliore sul piano narrativo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi