le frasi più belle – NEON GENESIS EVANGELION

Per aggiungere una citazione da questa opera, inseriscila come commento qua sotto. Avvisa se ci sono spoiler!


6
Lascia una recensione

Please Login to comment
6 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
5 Comment authors
SophitiaMasahiro_96La Fallen AngelCarlo_ManigoldoMarichan Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
Sophitia
Bazarino
Sophitia

“Pioggia: una sensazione malinconica, come la mia sensazione. Non mi piace.
Sole al tramonto: una vita che si spegne; il mio desiderio. Non mi piace.
Mattino: l’inizio di un nuovo giorno; l’inizio di un brutto giorno. Non mi piace.
Cielo azzurro: una cosa calda, una cosa inconsueta, una cosa spaventosa, una cosa indesiderata. Non mi piace
Pianto: l’inizio d’una vita; la fine d’una vita; la condizione d’una vita. Non mi piace.”

Sophitia
Bazarino
Sophitia

“La realtà è cosa tanto fragile da cambiare nel solo modo di riceverla.”

“Se continueremo a vivere… forse un giorno, chissà… Scopriremo quanto sia stato importante, vivere. Chissà tra quanti anni lo sapremo! Però, fino a quel momento… viviamo! Anche se la strada che dobbiamo seguire è buia. Se cammineremo insieme, forse potremo trovare qualcosa. Come quella luna, sospesa nel cielo.”

Masahiro_96
Bazarino

“Crescere in fondo è un continuo provare ad avvicinarsi e allontanarsi l’un l’altro. Finché non si trova la distanza giusta per non ferirsi a vicenda”
Misato Katsuragi, Episodio 3

“Vivere significa cambiare”
Ryoji Kaji, Episodio 15

“Le persone non sono in grado di comprendere appieno il proprio prossimo. Ciascuno di noi è in parte oscuro persino a se stesso. Riuscire a comprendersi al cento per cento è sempre impossibile. È per questo che le persone si sforzano costantemente nel tentativo di conoscere se stessi e gli altri. Ed è proprio questo a rendere la vita tanto interessante. ”
Ryoji Kaji, Episodio 18

“Le lancette dell’orologio non possono tornare indietro. Però, è possibile forzarle in avanti con le proprie mani.”
Gendo Ikari, Episodio 22

La Fallen Angel
Staff

(…)”Senza conoscere altre persone non è possibile né tradirsi né ferirsi l’un l’altro, però… non è neanche possibile dimenticare la solitudine. Gli esseri umani non potranno mai affrancarsi dalla solitudine. Del resto ogni uomo è comunque solo. Ed è soltanto poiché è possibile dimenticarlo che gli uomini riescono a vivere. (…)” (Kaworu Nagisa)

__________________________________________________________________________
Dialogo tra Shinji e Kaworu
(…)Kaworu: “Gli esseri umani provano continuamente dolore dell’animo. È perché l’animo soffre tanto facilmente che anche il vivere risulta doloroso. E in particolare il tuo animo è delicato come il vetro… meritevole d’affezione…”

Shinji: “Affezione?”

Kaworu “Cioè ti voglio bene…” (…)”
_________________________________________________________________
(…)”Gli uomini non sono in grado di creare niente dal nulla, gli uomini non possono generare niente senza appoggiarsi a qualcosa, del resto gli uomini non sono divinità” (…) (Kaworu Nagisa)

Carlo_Manigoldo
Bazarino
Carlo_Manigoldo

Le persone che odiano se stesse non sono in grado di amare né di credere nel loro prossimo
(rei, episodio 26)

Marichan
Staff

“Una storia d’amore non si sà come inizia, ma si sà perchè finisce.”
– Misato –

Dialogo tratto dall’anime:
Shinji: “Che triste ironia! Pensare che le stelle riescono a essere così belle solo in assenza di luci artificiali!”
Asuka: “Però senza illuminazione persino una città manda l’impressione di non essere abitata dall’uomo! Guarda, così non è molto più rassicurante?” (si accendono le luci della città).
Rei: “L’uomo ha da sempre temuto l’oscurità e per poter sopravvivere ha squarciato le tenebre con il fuoco”.
Asuka: “Ma che filosofa!”
Shinji: ” Sarà per questo a rendere gli esseri umani una forma di vita speciale? Sarà per questo che gli angeli ci attaccano?”
Asuka: “Ma sei stupido! Come potremo sapere una cosa del genere?”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi